Siamo a metà mese ma le novità di questo fruttuoso luglio per fortuna non sono ancora finite. Quindi non resta che togliere le wishlist dai cassetti e far loro prendere un po’ di sole sotto forma di nuovi titoli raggianti.

 
 

 
 

Uscite del 18 luglio

 
 

 
 

Greatest Hits di Laura Barnett

A sessant’anni Cass Wheeler è un’ex musicista, ex madre, ex figlia, ex moglie. Vive sola in una casa di campagna isolata, dopo aver subìto una grave perdita e aver passato un periodo in una clinica per disintossicarsi. Un giorno decide di costringersi a riascoltare i suoi grandi successi: ciascuno ha segnato un momento fondamentale nella sua vita. Una playlist di sedici canzoni che lei e solo lei può scegliere, ben sapendo che ogni ascolto scatenerà una ridda di ricordi ancora vivissimi. La madre che l’abbandona a dieci anni; l’irrompere della musica nella sua vita di adolescente; la grande storia d’amore e gelosia con Ivor, musicista di talento e di straordinario egoismo che Cass arriverà a superare e lasciare indietro. Solo riascoltando la colonna sonora dell’imperfezione che diventa perfetta una volta incisa, registrata e riprodotta, Cass riesce a riconciliarsi con i propri errori, che sono quelli di tutti. Un romanzo di musica, amicizia, legami, ambizione, di grandi amori e grandi perdite.

Link d’acquisto: Amazon

 

Dove c’è fumo di Simon Beckett

Nella stanza c’è un buio irreale, sembra di camminare nell’inchiostro. Kate cerca di farsi strada a tentoni tra mobili sconosciuti. Poi un lampo di dolore, e sangue. Un passo indietro. Kate Powell è una donna di successo, single, indipendente, poco incline ai compromessi. Ma il tempo passa e la vita le appare sempre più vuota e priva di significato. Vuole un figlio, ma è stata scottata troppe volte in passato, così decide di cercare un donatore per l’inseminazione artificiale. Risponde Alex Turner: di bell’aspetto, riservato e intelligente, sembra l’uomo perfetto. Ma le apparenze ingannano.

Link d’acquisto: Amazon

 

La casa del gigante di Elizabeth McCracken

Cape Cod, 1950. Peggy Cort, ventisei anni, bibliotecaria in un paesino sul mare, è convinta che l’amore e la vita l’abbiano definitivamente messa da parte. Fino al giorno in cui James Carlson Sweatt, un ragazzino di undici anni di altezza e dimensioni smisurate che è la leggenda grottesca del paese, entra in biblioteca e cambia per sempre la sua esistenza. Due persone solitarie e stravaganti benedette dal loro incontro che si espande in un’amicizia singolare. In James, Peggy scoprirà la sola persona che possa capirla, e mentre lui cresce sempre di più, a dismisura, così cresce il cuore di lei e la passione che lo alimenta. Raccontato in retrospettiva, in prima persona, trentacinque anni dopo l’inizio della storia, il resoconto di un amore gigante che corre attraverso i giganti della letteratura.

Link d’acquisto: Amazon

 
 

N.B. La maggior parte dei titoli elencati uscirà sia in cartaceo che in ebook, ma alcuni per ora saranno disponibili solo nell’uno o nell’altro formato.