Concedendoci la pausa agostana per le meritate ferie del caso, ora, per La Nicchia Letteraria, è tempo di recuperare gli arretrati, segnalando al suo pubblico nel primo appuntamento di Settembre con la rubrica Tra gli scaffali con… tutti i titoli vecchi e nuovi che hanno allietato il nostro spirito letterario e sicuramente ci sollazzeranno anche nei prossimi giorni a venire.

Dunwich Edizioni, Genesis Publishing, flower-ed, Darcy Edizioni, Emma Books, Quixote Edizioni, Leone Editore, BookRoad, Newton Compton Editori, Garzanti, Fazi Editore, Quixote Translations, Mondadori, Longanesi, Dea Planeta Libri, Triskell Edizioni, La Nave di Teseo e Collana floreale di PubMe sono le case editrici che nel presente articolo si dilungheranno, senza limiti, nell’elargirci consigli da assaporare con lentezza e piacere smisurati: vi raccomandiamo di prendere appunti, magari tenendovi da parte una bella risma di fogli che non si sa mai.

 
 

Se siete alla ricerca di un libro horror che sappia incutere così tanto timore da togliere il sonno anche per intere nottate, allora The Killing Kind è il giusto titolo che risponde alla tale definizione, un Inferno sulla Terra sia per il lettore sia per Rob Scott, protagonista della nuova opera di Bryan Smith.

Titolo: The Killing Kind

Autore: Bryan Smith

Casa editrice: Dunwich Edizioni

Data di pubblicazione: 29 giugno 2018

Genere: Horror, Gialli, Thriller

Formati: Ebook / Cartaceo

Pagine: 330

Costi: 1.99 euro / 11.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Nello stile di Natural Born Killers e The Devil’s Rejects, The Killing Kind è la storia di diversi serial killer che si scatenano negli Stati Uniti orientali. E in mezzo a questo inferno c’è Rob Scott. Non è un assassino. Ma, come una falena attratta dalla luce, non riesce a resistere al fascino di Roxie e si ritroverà trascinato nel mondo di sangue e caos della ragazza tatuata e follemente sexy. Roxie è bella. È la donna dei suoi sogni. E Rob non sa se lo ucciderà, se farà sesso con lui o entrambe le cose. Mentre Roxie e Rob si lasciano alle spalle una scia di sangue attraverso il Paese, un gruppo di studenti arriva a una casa sulla spiaggia di Myrtle Beach per le vacanze di primavera. I giovani sono inconsapevoli del pericolo in agguato mentre si godono il sole e il mare. Non sanno che anche Roxie e Rob sono diretti alla stessa spiaggia…

 

La serie I Figli degli Dei è basata sull’idea che gli dei greci non siano mai stati veramente dei, ma una razza segreta che da secoli vive tra noi: questo libro è per tutti coloro che amano i miti della Repubblica Ellenica, le storie d’amore per giovani adulti, le abilità sovrannaturali e i libri con un tocco distopico.

Titolo: Oppression

Serie: I Figli degli Dei #1

Autrice: Jessica Therrien

Casa editrice: Dunwich Edizioni

Data di pubblicazione: 3 agosto 2018

Genere: Urban Fantasy, Young Adult

Formati: Ebook / Cartaceo

Pagine: 306

Costi: 4.99 euro / 14.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Ce ne sono altri come lei. Tanti. E la aspettano da moltissimo tempo…
Elyse sa cosa significa mantenere un segreto. Lo ha fatto per tutta la vita. Due, a dire il vero. Per prima cosa, invecchia cinque volte più lentamente delle persone normali e, pur dimostrando diciotto anni, in realtà ne ha ottanta.
Secondo, il suo sangue ha il misterioso potere di guarire. Per Elyse questi elementi non la rendono speciale. Rendono la sua vita pericolosa. Dopo la morte dei genitori, è stata attenta a custodire il segreto il più possibile e solo un’altra persona al mondo conosce la sua età e la sua abilità.
O, almeno, così crede.
Elyse non è l’unica a saper mantenere i segreti. Ce ne sono altri come lei, sparsi per il globo, Discendenti delle stesse persone straordinarie che i Greci consideravano dei. Lei è una di loro e la aspettano da molto tempo. Alcuni per mettere fine a secoli di tradizioni che hanno oppresso il loro popolo con il pretesto di salvaguardarlo. Altri sono determinati a impedirle di realizzare il suo destino. Ma per Elyse il gioco è appena iniziato e non è disposta a stare alle loro regole.

 

Domino Finn torna per Dunwich Edizioni con il primo volume della serie Afterline Online: Reboot è un fantasy di stampo epico che verte intorno la figura di Tad Lonnerman, sviluppatore di giochi che, una volta deceduto, si ritrova in Haven, un vero e proprio aldilà online dove l’uomo si trova caricato inaspettatamente.

Titolo: Reboot

Serie: Afterline Online #1

Autore: Domino Finn

Casa editrice: Dunwich Edizioni

Data di pubblicazione: 3 agosto 2018

Genere: LitRPG, Epic Fantasy

Formati: Ebook / Cartaceo

Pagine: 400

Costi: 4.99 euro / 14.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Tad Lonnerman sta vivendo una giornata schifosa, bloccato in un traffico schifoso, in ritardo per una riunione schifosa. Il lato positivo è che la sua carriera come sviluppatore di giochi non è affatto schifosa, perciò la vita non è poi così male.
Almeno fino a quando non muore.
Ora Tad si ritrova caricato in un beta test di Haven, un MMO iper coinvolgente e non annunciato, in cui i morti hanno una seconda possibilità di vivere. Non è una realtà virtuale, è una realtà digitale. Un vero e proprio aldilà online.
Solo che Haven non è esattamente un paradiso. Tad si imbatte in una faida sanguinaria con i pagani, incontra angeli caduti e si ritrova a farsi raccontare balle dai santi. I suoi unici alleati? Un ragazzo con un’abilità speciale per morire e una fatina che gli rivolge a malapena la parola.
Tutto ciò che Tad desidera è tornare alla sua vecchia vita e farà qualsiasi cosa per riuscirci. Anche stringere un patto con il diavolo.

 
 

 
 

Il 27 luglio, Genesis Publishing pubblica il primo volume della saga I giorni dell’Iniziazione, L’ombra dell’Apocalisse, che racconta la battaglia per la sopravvivenza di Maya, del Vecchio e del suo esercito contro i loro acerrimi nemici.

«Non tutti sono fatti per indossare un’armatura, impugnare una spada, gettarsi in un campo di battaglia a testa alta. Tu lo sei. Questa sarà sempre la tua condanna, anche se fingi che non lo sia.»

Titolo: L’ombra dell’Apocalisse

Serie: I giorni dell’Iniziazione #1

Autrice: Elena Birigozzi

Casa editrice: Genesis Publishing

Data di pubblicazione: 27 luglio 2018

Genere: Dispotico, Epico

Collana: InFantasia

ISBN: 978-618-5330-82-8 (cartaceo)

Pagine: 204

Costi: 3.99 euro / 10.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Maya de Freye non è altro che una ragazzina insicura e impacciata che fugge dalla sua città natale per raggiungere Karadur, l’unico luogo che riesce a resistere concretamente alla furia degli Annegatori: esseri una volta umani che, trasformati dall’Apocalisse, decidono di rifugiarsi nel mare. È proprio dirigendo i propri passi verso Karadur che Maya incontra il Vecchio. Uomo austero e fermo, i suoi due occhi rossi trasudano non solo la sua esperienza ma una certa aria di saggezza antica.
Atroci allenamenti, sordide bugie, nuovi incontri e un durissimo combattimento porteranno Maya a subire una trasformazione radicale.

Biografia dell’autrice: Elena Birigozzi nasce nel 1986, a Pisa, località nella quale suo padre giocava a calcio in serie A e nei cui pressi è rimasta per gran parte della sua vita (Viareggio).
Durante le scuole superiori, in un indirizzo che non ha nulla a che vedere con gli studi classici (ITCT), ha scoperto i due grandi amori che hanno sempre accompagnato la sua vita: la storia e la scrittura.
Il primo nasce da una grande passione diffusa dalla sua insegnante della materia, una donna estremamente colta e intelligente tanto da ispirare il proseguo dei suoi studi in questo senso. Infatti, diventa una dottoranda di ricerca in Storia delle relazioni internazionali. Ha pubblicato diversi articoli su temi che vanno dal 1800 ad oggi, in particolare sulla politica dei giri di valzer dell’Italia e su una figura storica dell’epoca fascista, Dino Grandi.
Per quanto riguarda la scrittura, non ha mai prodotto nulla fino a oggi, poiché prima ha preferito esercitarsi in vari modi per migliorare la sua capacità descrittiva e creare un mondo fantastico dove potesse ambientare la storia. Lo studio dei personaggi, i vari rapporti, gli sviluppi delle trame sono un qualcosa che in totale non ha richiesto molto tempo, dato che ritiene che la fantasia non debba essere stimolata tramite esercizi ma vada semplicemente “risvegliata”, poiché insita in ognuno di noi.

 

State per caso cercando un romanzo in lingua per rispolverare lo spagnolo del vostro repertorio? Pachakuteq y el viego escritor – Viaje entre el antiguo y el moderno Perù di Sergio Rossa è disponibile dal 3 Agosto grazie a Genesis Publishing: entonces, ¿qué estás esperando?

De Cusco a Machupikchu: la vida y las obras del más grande e inalcanzado gobernante del continente americano en la observación crítica de un escritor residente en el Perú del siglo XXI.

Titolo: Pachakuteq y el viego escritor – Viaje entre el antiguo y el moderno Perù

Autore: Sergio Rossa

Casa editrice: Genesis Publishing

Data di pubblicazione: 3 agosto 2018

Genere: Novela – Ensayo, Histórico

Collana: InOgniDove

ISBN: 978-618-5330-90-3 (cartaceo)

Pagine: 580

Costi: 3.99 euro / 14.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Alessandro Scalzi es un anciano escritor italiano que se mudó a Perú para estudiar sus tradiciones, costumbres y tradiciones, y describir a su gente. Enamorado de la cultura andina, se propone aplicar algunas ideas a un proyecto social exitoso.El choque y la comparación entre esa filosofía antigua y los dictados de la sociedad global moderna, irremediablemente dominada por el dinero, lleva al escritor a pensar sobre el posible fin del hombre y a preguntarse si un mundo diferente todavía es posible.
Así reinventa el universo andino de los años del nono Inka, Pachakuteq (“el que transforma el mundo”), que fue un genio y hombre de mente abierta que tuvo la profunda renovación de todos los aspectos de la civilización andina.
La novela, fuertemente ensayística, se desarrolla en dos niveles narrativos diferentes: las vicisitudes del escritor en el Perú moderno y las fases sobresalientes de la vida y el trabajo del antiguo gobernante.
Estos planes, que se cruzan y se complementan, giran en torno a un eje de apoyo (escrito a veces en forma de cuento, a veces como ensayo) representado por la investigación y el análisis posterior de los hechos reales o supuestos, informados por los antiguos cronistas de la Conquista y por los historiadores modernos.
Usando un estilo original e innovador, el libro quiere introducir aspectos desconocidos de la historia y la gente del Perú precolombino pero, al mismo tiempo, es una amarga reflexión sobre el declive de nuestra civilización, lo que hace necesaria la reinvención del hombre.

 

La prima uscita di Settembre per Genesis Publishing è il romanzo d’esordio di Alice Twiss, Dominion – Figlio del Fuoco, il volume d’apertura della saga omonima, una combinazione ben calibrata del genere distopico e di quello urban fantasy.

«Sei tu ora il Dominatore, Josh. Tu hai il Potere dentro di te, anche se ti manca l’essenza più forte, ma il tuo sangue ti lega al Fuoco e tutto ciò che puoi fare per liberare la tua terra e riprenderti ciò che ti appartiene è lottare! È questo il tuo destino, Josh. La tua strada è già stata tracciata, devi solo percorrerla, ma devi farlo in fretta…»

Titolo: Dominion – Figlio del Fuoco

Serie: Dominion #1

Autrice: Alice Twiss

Casa editrice: Genesis Publishing

Data di pubblicazione: 5 settembre 2018

Genere: Distopico, Urban Fantasy

Collana: InFantasia

ISBN: 978-618-5330-94-1 (cartaceo)

Pagine: 380

Costi: 3.99 euro /

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Josh è un ragazzo newyorchese scontroso e introverso la cui vita tranquilla viene stravolta da orribili vicende: la morte improvvisa del padre, degli strani messaggi anonimi, degli incubi ricorrenti ed infine l’incontro con due misteriosi personaggi che lo accompagneranno nella sua avventura, una ragazza di nome Haren, coraggiosa e valida combattente ed un uomo di nome Alan, che gli racconta una storia incredibile fatta di Domini e Dominatori, di otto Regni magici e di creature fantastiche. È così che Josh scopre di essere il legittimo erede del Dominio del Fuoco. Inizia per lui un lungo viaggio che lo porta lontano da New York e nel cuore della sua nuova casa, Alzavetra, il Regno del Fuoco, luogo che non ha mai visto ma che deve difendere da una minaccia oscura e da potenti nemici. In una corsa contro il tempo, costretto a sfuggire ad una spietata caccia all’uomo, dovrà affrontare nuovi ostacoli e nuove paure. In poco tempo dovrà imparare ad essere un valido leader, un ottimo mago e un abile guerriero contando solo sulle proprie forze. Ma… ne sarà davvero capace?

Biografia dell’autrice: Alice Twiss è una ventitreenne nata e cresciuta a Sanremo e laureata in Infermieristica. È appassionata fin da giovanissima di scrittura e disegno. Dominion – Figlio del Fuoco, primo volume della saga Dominion, è il suo romanzo d’esordio.

 
 

 
 

Sandro Consolato, che ha già pubblicato con flower-ed il saggio Dell’elmo di Scipio. Risorgimento, storia d’Italia e memoria di Roma nel 2012, in occasione dell’anno conclusivo del Centenario della Grande Guerra, offre ai lettori la raccolta di tutti i suoi scritti relativi al 1915-1918. Le sue due opere compongono insieme il quadro completo di tutta la storia italiana vista secondo l’ottica del “tradizionalismo romano”, corrente che si propone di far sentire come perennemente vivi e operanti gli archetipi spirituali italico-romani.

Titolo: Quindici-Diciotto. Tra Storia e Metastoria

Collana: Chronos

Volume: 7

Autore: Sandro Consolato

Casa editrice: flower-ed

Data di pubblicazione: 2 agosto 2018 / 21 agosto 2018

Genere: Biografie

Formati: Epub, Mobi / Cartaceo

ISBN: 978-88-85628-34-2 (ebook) / 978-88-85628-35-9 (cartaceo)

Costi: 7.99 euro / 16.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Nel centenario del 1915-’18 e della vittoria italiana, l’Autore, come già nel suo precedente saggio Dell’elmo di Scipio, dedicato al Risorgimento, presenta le vicende della storia nazionale sotto un profilo essenzialmente “metastorico”, dando rilievo agli archetipi e ai simboli remoti che animarono uomini e azioni, anche grazie all’intervento, rigorosamente documentato, di talune correnti esoteriche. Ciò senza peraltro allontanarsi dalla storia concreta con tutte le sue problematicità, e tenendo costantemente presenti, in modo critico, le visioni polemiche di diverso indirizzo che, nell’Italia repubblicana, hanno contribuito a rimuovere e/o svalutare l’immagine della “Grande Guerra degli italiani”.

 
 

 
 

Come seconda uscita del catalogo, la neonata Darcy Edizioni propone il nuovo libro di Antonella Maggio, Travelling Love. Dall’altra parte del mondo con te, il viaggio di una vita che Adele si concede, in fuga dai disastri della sua esistenza, cercando in ogni modo di trovare la giusta scappatoia in quel della terra dei canguri.

Titolo: Travelling Love. Dall’altra parte del mondo con te

Autrice: Antonella Maggio

Casa editrice: Darcy Edizioni

Data di pubblicazione: 1 agosto 2018

Genere: Commedia romantica

Formati: Ebook / Cartaceo

Pagine: 250

Costi: 2.99 euro / 14.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Adele Castelli ha quasi trent’anni e una costellazione di fallimenti alle spalle. Divorziata, disoccupata e con una famiglia che si accanisce contro i suoi errori, l’unica salvezza di Adele è quella di fare la valigia e accettare il lavoro che le hanno offerto in Australia, sperando che dall’altra parte del mondo possa finalmente far fortuna e trovare l’amore con qualche straniero che le faccia dimenticare quanto siano sbagliati gli uomini italiani.
Luca Accardi lavora per una multinazionale ed è felicemente single. Cambia residenza e donna senza problemi ogni volta che ha un ingaggio nuovo. La carriera viene sempre prima di tutto, anche prima di se stesso, prima della felicità che non riesce mai a toccare con mano.
Luca e Adele, a quanto pare, sono gli unici italiani che lavorano per conto della K-Byte Entreprise di Sydney.
Il mondo appare davvero troppo piccolo se a 16.216 km dall’Italia Adele finirà per incontrare proprio quello da cui scappava…

Ylenia Luciani si imbarca, ancora, nell’ennesima avventura letteraria con la casa editrice Emma Books, pubblicando Perfettamente sbagliato, un’opera della collana COMEDY che farà avvicinare un’avvocatessa super chic della city e un normalissimo meccanico di provincia: saprà la passione unirli per sempre o tutto il resto li influenzerà talmente tanto da imporre loro un allontanamento repentino e definitivo?

Titolo: Perfettamente sbagliato

Autrice: Ylenia Luciani

Collana: COMEDY

Casa editrice: Emma Books

Data di pubblicazione: 1 agosto 2018

Genere: Romance

Formato: L

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Melissa Ricci è un avvocato rampante della Milano che conta, dedita alla bella vita, agli abiti eleganti, ai soldi. Marco Fabiani è un meccanico di provincia che fuma e beve birra direttamente dalla bottiglia. Cosa li accomuna? Assolutamente niente! Solo l’esperimento sociale a cui prenderanno parte. Cinque settimane è il tempo a loro disposizione. Cinque settimane per conoscersi e capire se la loro unione potrà essere “per sempre”. Cinque settimane di pregiudizi, liti, battute pungenti, ripicche, ripensamenti e… tanta passione.

 

Tornano i protagonisti di Assolo nella novella inedita Intervallo, un intrigante assaggio di quanto accadrà nel prossimo romanzo della serie Sulle punte: Edy Tassi ci coinvolgerà in un rocambolesco matrimonio che anticipa scottanti novità sulle sue creature di carta.

Titolo: Intervallo

Serie: Sulle punte #1.5

Autrice: Edy Tassi

Collana: LOVE

Casa editrice: Emma Books

Data di pubblicazione: 29 agosto 2018

Genere: Romance

Formato: S

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Dopo un addio al nubilato con finale a sorpresa, Arianna Radburn si prepara a coronare il suo sogno d’amore con l’affascinante coreografo Nicholas Morgan. O almeno ci prova. Qualcosa, infatti, non va per il verso giusto e Arianna si ritrova con l’abito bianco irrimediabilmente rovinato e un futuro sposo più in ritardo di lei… A proposito, qualcuno ha visto gli anelli?

 
 

 
 

Brody & Nick è il libro d’apertura della nuova serie C’è qualcosa in lui, un qlgbt military ambientato negli Stati Uniti e creato da A. D. Hellis: la storia si dirama focalizzando sui personaggi che prestano i loro nomi propri per il titolo stesso dell’opera, uno Specialista dell’esercito da una parte e un laureando dall’altro lato, cariche positiva e negativa che, sebbene effettivamente diversi, sapranno incontrarsi a metà strada.

Titolo: Brody & Nick

Titolo originale: Brody and Nick

Serie: C’è qualcosa in lui #1

Autore: A. D. Hellis

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 6 agosto 2018

Traduzione: Mary Durante

Cover Artist: Angelice Graphics and Book Cover Designer

Genere: Qlgbt Military

Ambientazione: USA

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 220

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Lo Specialista dell’esercito Brody King è un soldato rispettato e di successo. A un anno dal congedo, concepisce un piano per poter risparmiare dei soldi, un piano che richiede che lui si sposi.
Nick Ferguson è occupato a laurearsi e, al tempo stesso, a crearsi una carriera nella gestione dei servizi per la comunità. Con il suo contratto d’affitto in scadenza, è più che desideroso di accettare il folle piano di matrimonio di Brody.
Una soluzione che sembra rapida e semplice si evolve in qualcosa che nessuno dei due aveva messo in conto. Quando le sue paure e le sue insicurezze affiorano, Brody prende una decisione che potrebbe allontanare Nick per sempre. Può un matrimonio di facciata, costruito sull’amicizia, sopportare gli ostacoli di un futuro incerto?

 

In ognuno di noi esiste un posto in cui celiamo i nostri segreti più profondi, in attesa che emergano, e prima o poi vengano in superficie.
Piccoli Sogni di Jennifer Miller è il secondo volume della serie Pretty Little Lies dove due persone dalla sofferenza come migliore amica forse potranno trovare un modo per venirsi incontro, rischiando ogni volta di mandare in frantumi i loro sogni: l’amore sarà in grado di risolvere le questioni in bilico, quando il perdono non è sufficiente?

Titolo: Piccoli Sogni

Titolo originale: Pretty Little Dreams

Serie: Pretty Little Lies #2

Autrice: Jennifer Miller

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 10 agosto 2018

Traduzione: Alice Arcoleo

Cover Artist: Angelice Graphics and Book Cover Designer

Genere: Romance Suspense

Ambientazione: Chicago

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 364

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Dopo aver vissuto un vero incubo, Olivia desidera solamente poter dimenticare. Dimenticare e andare avanti. Ma come puoi cancellare dalla memoria qualcosa che ha macchiato la tua anima e ti ha costretto a mentire alle persone che ami, anche se soltanto per risparmiare loro gli orrori della verità?
Luke sa che Olivia non si è ripresa, come lei invece vuole fargli credere. Nei suoi occhi, riesce a vedere il dolore che prova a nascondere, e sente che non gli ha raccontato tutto. Tuttavia, come può salvare qualcuno che non desidera essere aiutato? Mentre la vergogna tiene Olivia prigioniera, Luke soffre a causa del senso di colpa per non essere riuscito a proteggere la persona che ama più di ogni altra cosa al mondo.

 

Un musicista ricco e famoso, fiero della propria sessualità e un cowboy povero in canna, che nasconde al mondo chi è davvero. Questi sono i protagonisti di Release Me, secondo volume della serie The Music Within di Faith Gibson, un qlgbt contemporaneo dove capiremo se una relazione siffatta funzionerà o noi: diamo il via alle scommesse!

Titolo: Release Me

Titolo originale: Release Me

Serie: The Music Within #2

Autrice: Faith Gibson

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 13 agosto 2018

Traduzione: Mary Durante

Cover Artist: Jay Aheer

Genere: Qlgbt Contemporaneo

Ambientazione: Kentucky / Los Angeles

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 425

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Quindici Anni…
Per quindici anni Cade Anderson, batterista della famosissima rock band 7’s Mistress, è stato innamorato del suo migliore amico, il cantante del gruppo. Anche se sono passati degli anni da quando erano amanti, Cade lo desidera ancora. Quando il suo migliore amico si innamora di qualcun altro, la vita per come lui la conosce, finisce. La band si scioglie e Cade deve capire come andare avanti.
Dieci Anni…
Per dieci anni Mal Wilson ha tenuto nascosto chi fosse veramente dalle persone chiuse di mente di Arlo, Kentucky. La fattoria di famiglia si sta riducendo a nulla e il bar che possiede gli sta succhiando tutti i pochi soldi che gli restano. Quando è sul punto di perdere tutto, Mal deve capire cosa fare.
Tre Mesi…
Per tre mesi Cade ha bevuto e scopato in giro per lo stato, cercando di dimenticare il suo amico e amante di un tempo. Quando si ritrova in uno squallido paesino rurale nel mezzo del nulla, viene attratto dal bel cowboy che gli serve da bere. Qualcosa di quell’uomo lo colpisce internamente per la prima volta in anni.
Una Notte…
Quando Mal finisce in una stanza d’hotel con il bell’uomo biondo che è rimasto seduto nel suo bar per ore, quello sconosciuto gli chiede una notte assieme. Quando Mal si sveglia, sa che una notte non sarà mai abbastanza, ma deve farsela bastare.

 

Cosa succede quando ciò di cui hai bisogno può costarti tutto ciò che hai sempre desiderato?
Sotto attacco di AE Wasp apre la serie A Veteran Affair, un qlgbt military che coinvolgerà le vite di Dmitri Wellington, indebitato fino al collo che fugge dalla sua esistenza grama rifugiandosi in California per un’opportunità di lavoro, e di Troy Johnson, un veterano da poco congedato dall’esercito che desidera semplicemente un po’ di pace in quel di Red Deer, Colorado.

Titolo: Sotto attacco

Titolo originale: Incoming

Serie: A Veteran Affair #1

Autore: AE Wasp

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 20 agosto 2018

Traduzione: Mary Durante

Cover Artist: Jay Aheer

Genere: Qlgbt Military

Ambientazione: Colorado

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 236

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Ciò che Dmitri Wellington vuole è una via d’uscita – una via d’uscita dai debiti, dalla sua casa malmessa e da Red Deer, in Colorado. La salvezza lo raggiunge nella forma di un’opportunità di lavoro in California.
Ciò che il veterano Troy Johnson, appena congedato dall’esercito, desidera è semplicemente avere un po’ di pace – posare le armi, mettere radici da qualche parte e togliersi dalla testa i ricordi che lo tormentano. Red Deer sembra il posto perfetto per fare tutto ciò.
Quando i loro cammini si incrociano, durante il caldo weekend del Quattro Luglio, volano scintille e i due uomini scoprono che ciò di cui hanno bisogno è l’uno dell’altro.
Ma i ricordi da cui Troy sta fuggendo gli stanno con il fiato sul collo e, che lui lo voglia o meno, Dmitri è deciso a salvarlo dai demoni contro cui non aveva nemmeno realizzato di star combattendo.

 

Terri George ritorna per Quixote Edizioni con il secondo volume della serie Frost Trilogy, dal titolo Nel profondo: il presente erotico contemporaneo continua la storia di Mia e Nick, amore allo stato puro che, con lo spauracchio onnipresente della mancanza di fiducia, potrebbe affievolirsi inevitabilmente, senza possibilità di vie d’uscita.

Titolo: Nel profondo

Titolo originale: In Too Deep

Serie: Frost Trilogy #2

Autore: Terri George

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 27 agosto 2018

Traduzione: Cristina Fontana

Cover Artist: Angelice Graphics and Book Cover Designer

Genere: Erotico Contemporaneo

Ambientazione: Londra

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 401

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: L’amore non è facile, ma Mia ama Nick profondamente, di questo non ha alcun dubbio. Il problema è che lei non sa se potersi fidare di lui. E cos’è l’amore senza fiducia?
Nick nasconde molte cose. Mia ha tentato senza successo di farlo aprire, ma capisce che con lui deve andarci piano, deve dargli tempo. Per quanto tempo però dovrà attenderlo, prima che lui si fidi abbastanza di lei da confidarle tutte le cose che si sta tenendo dentro?
Come si suol dire: fai attenzione a ciò che desideri. Mia può anche voler sapere quello che Nick sta nascondendo, ma quando i suoi segreti verranno rivelati, sarà in grado di accettare l’uomo che era, prima che si incontrassero? Quante volte riuscirà a trovare la forza di perdonare il suo passato?
Mia però non è l’unica che sta facendo fatica a fidarsi. La fiducia di Nick in lei viene minata quando il passato di Mia si intromette con prepotenza nel loro presente e minaccia di separarli.
Il loro amore sarà abbastanza? La loro passione, che è divampata così intensamente, si estinguerà o sarà così forte da resistere e tenerli uniti?

 

La musica dell’anima continua la serie Souls of Chicago di Annabella Michaels, un libro ambientato nei pressi di Chicago dove si consumano le esistenze di Carter Greene e Ryan Marshall, un appassionato di musica il primo e un solitario eroe dall’armata lucente il secondo.

Titolo: La musica dell’anima

Titolo originale: Music of the soul

Serie: Souls of Chicago #2

Autrice: Annabella Michaels

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 11 settembre 2018

Traduzione: Alex Krebs

Cover Artist: Jay Aheer

Genere: Qlgbt Contemporaneo

Ambientazione: Chicago

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 295

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: A eccezione della sua famiglia, la musica è sempre stata la cosa più importante nella vita di Carter Greene. Fare carriera in ambito musicale è tutto ciò che ha sempre sognato. Questo almeno fino alla terribile notte in cui ha quasi perso tutto.
Carter non riesce a scacciare dalla sua mente l’immagine di un uomo che ha incontrato nel suo momento più buio. L’uomo che ha rischiato tutto per salvarlo, e che è probabilmente la stessa persona che non vuole più parlargli.
Ryan Marshall ha condotto un’esistenza piuttosto solitaria dopo la morte di suo nonno. Passa molto del suo tempo libero ristrutturando la proprietà che ha ereditato e, nel frattempo, evita gli appuntamenti romantici.
Una notte fatale, una chiamata d’emergenza, fa incrociare le vite di Carter e Ryan e i due avvertono un immediato legame. Incapace di smettere pensare a lui, Ryan cerca di rintracciarlo ma rimane deluso quando scopre che Carter non è come si aspettava. Ryan è deciso ad andare avanti e dimenticare il bellissimo ragazzo che ha salvato ma, quasi subito, realizza che il destino ha altri progetti.

 
 

 
 

Senza esclusione di colpi di Pietro Brambati racconta di una Milano corrotta e senza scrupoli dove il commissario Romeo combatte la sua battaglia per la giustizia: riuscirà questo eroe contemporaneo a far luce sugli omicidi del senatore Talamo e dell’onorevole Cassi?

Un uomo entrò silenziosamente e senza fretta, con l’atteggiamento compunto di chi s’introduce in una cappella mortuaria. Il vecchio senatore lo vide e nello stesso istante capì. Allungò la mano verso il bastone, in un estremo tentativo di difesa, ma il suo gesto si fermò a mezz’aria. La pallottola gli trapassò il cervello, andando a scheggiare la lettera A del nome di sua moglie inciso sulla lastra di marmo. Il corpo del senatore scivolò a terra, afflosciandosi come un fantoccio di pezza.

Titolo: Senza esclusione di colpi

Autore: Pietro Brambati

Casa editrice: Leone Editore

Data di pubblicazione: 22 agosto 2018

Collana: Mistéria

ISBN: 978-88-6393-491-5

Pagine: 234

Costo: 11.90 euro

Sinossi: Il senatore Talamo e l’onorevole Cossi vengono uccisi il primo in un cimitero, il secondo in una casa di appuntamenti dedicata all’alta società. Inizialmente la pista da seguire sembra quella dell’azione anarchica, ma un oscuro presentimento suggerisce al commissario Romeo che la direzione giusta è un’altra. Le indagini lo porteranno a scoprire un traffico illecito di droga e di congegni elettronici gestito da Alfred Corso, un italo albanese che riesce a svolgere i propri affari grazie alle tangenti elargite a politici e a uomini dei Servizi. Mettendo a repentaglio la sua stessa vita e quella della sua compagna Giuliana Lamberti, Romeo combatterà una battaglia senza esclusione di colpi, nonostante sia consapevole che alla fine il potere vince sempre.

Biografia dell’autore: Pietro Brambati è nato a Milano nel 1944 e per vent’anni ha lavorato come copywriter nel settore immagine della grande distribuzione. Senza esclusione di colpi è il suo sesto romanzo; con Leone Editore ha pubblicato Storia di Aronne (2013), Sfida mortale (2014) e Doppio gioco (2016).

 

Ne I custodi del cigno, Roberto Blandino si fa portavoce di una strage di scienziati in una base del Vaticano in Alaska che sembra essere collegata al leggendario alchimista John Dee, assegnando a Gabriel Delacroix, archeologo ed esperto di materie esoteriche, il compito di trovare i mandanti dell’assassinio.

Ora, loro malgrado, si trovavano di fronte a uno scenario da incubo. Dodici corpi completamente nudi, dieci maschili e due femminili, giacevano privi di vita sul pavimento in cemento, paurosamente imbrattato di sangue.

Titolo: I custodi del cigno

Autore: Roberto Blandino

Casa editrice: Leone Editore

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Mistéria

ISBN: 978-88-6393-492-2

Pagine: 414

Costo: 13.90 euro

Sinossi: Manchester, 1582. Elisabetta I di Tudor incontra in segreto il celebre alchimista John Dee, astrologo di corte e suo fidato consulente per le materie occulte. Insieme a Edward Kelley, il suo storico compagno e amico, Dee è a un passo dal decifrare il rompicapo linguistico che secoli più tardi sarà da tutti conosciuto come il Manoscritto Voynich.
Alaska, oggi. I membri dello staff in servizio presso un segretissimo radiotelescopio del Vaticano vengono trovati tutti decapitati, denudati e disposti secondo l’Albero delle Sephiroth, disegnato sul pavimento con il loro stesso sangue. Due membri del Servizio di informazione del Vaticano, l’archeologo ed esperto di materie esoteriche Gabriel Delacroix e il gesuita belga padre Jean-Michel Brice, devono far luce sul mistero dell’eccidio, mentre una scia di morti sconvolge l’Europa.

Biografia dell’autore: Roberto Blandino, torinese, classe ’72. Figlio di un ingegnere e di un’astrologa professionista, istruttore di arti marziali, anche lui astrologo, con un passato di sette anni nei reparti speciali antimafia della Guardia di Finanza, comincia a cimentarsi nella scrittura, una delle sue passioni fin da adolescente, partendo dal self publishing e rimanendo per tredici settimane consecutive ai vertici delle classifiche di vendita di Amazon. Il suo romanzo d’esordio Lo spirito del male è stato pubblicato da Leone Editore nel 2016.

 

Come ultima uscita estiva, in data 30 Agosto, Leone Editore propone Adelchi di Luigi Lazzaro, la storia del giovane È che, rifugiatosi sull’Appennino abruzzese in piena guerra mondiale, deve affrontare la cattiveria dei ragazzi e la violenza degli adulti.

Mi chiamo Adelchi, come lo sfortunato principe longobardo. Di cognome faccio É. Detengo due primati: il cognome più corto del mondo e l’aver condannato a morte un uomo all’età di dodici anni.

Titolo: Adelchi

Autore: Luigi Lazzaro

Casa editrice: Leone Editore

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Sàtura

ISBN: 978-88-6393-490-8

Pagine: 216

Costo: 11.90 euro

Sinossi: 1942, Seconda guerra mondiale. All’età di dodici anni Adelchi É, insieme alla madre, sfolla da Pescara a Faramonte, un paesino dell’Appennino abruzzese, dove i due si sistemano nella casa del nonno materno. Qui Adelchi deve imparare a rapportarsi con il branco dei ragazzi del paese e si troverà ad assistere, dapprima con gli occhi del bambino, poi sempre più con la cognizione dell’adulto, al dramma di sua madre, vittima della cinica arroganza di Mirto Delmics, il violento capomanipolo della milizia fascista.

Biografia dell’autore: Luigi Lazzaro, abruzzese, si è laureato in economia a Torino e ha conseguito un master in Strategic Marketing presso la Cranfield School of Management. Ex sessantottino, è stato un attivista convinto ai tempi dell’università, per diventare poi dirigente di una multinazionale. Ha vissuto tanti anni in giro per l’Europa ma ha trovato comunque il tempo di mettere al mondo quattro figli. Infine, è tornato al mare della sua Pescara, dove scrive romanzi e racconti che hanno ottenuto diversi riconoscimenti a livello nazionale. Con La Vinaia, pubblicato nel 2017, ha vinto il Premio Letterario del Leone.

 
 

 
 

Anche BookRoad ha dato il suo contributo agostano con la pubblicazione de La Morte Oscura, il romanzo d’esordio di Adriano Mascarino, amante del grande genere fantasy a cui appartiene chiaramente il suo libro, la storia di un giovanissimo Jesh che, a causa degli eventi vissuti, si lascerà abbracciare dal sentimento di vendetta nuda e cruda.

Titolo: La Morte Oscura

Autore: Adriano Mascarino

Casa editrice: BookRoad

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

ISBN: 978-88-3322-002-4

Pagine: 447

Costi: 6.99 euro (ebook) / 14.90 euro (cartaceo)

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: In un regno devastato dalla malvagità del sovrano, salito al trono con un inganno ai danni del legittimo successore, una strana profezia prevede che un ragazzo dagli occhi di ghiaccio riuscirà a ristabilire l’ordine e l’armonia. Jesh è solo un bambino quando prende la decisione destinata a cambiargli la vita. Vuole essere in grado di difendersi, vuole combattere contro l’ingiustizia e la prepotenza. Quando però il suo maestro gli muore tra le braccia, ucciso dai soldati del re, la vendetta diventa la sua unica ragione di vita, e col soprannome di «Morte Oscura» il ragazzo diviene un guerriero misterioso, inafferrabile e considerato immortale.

Biografia dell’autore: Adriano Mascarino è nato nel 1993 e vive a Sovere, in provincia di Bergamo. Ha svolto gli studi universitari nella città di Pavia, dove si è laureato in Scienze Naturali. Atleta agonista di canottaggio, è stato campione italiano nel 2014 e nel 2015 è stato premiato con la medaglia di bronzo al valore atletico del Comitato olimpico nazionale italiano. Nonostante gli studi scientifici ha da sempre nutrito uno spiccato interesse per la letteratura, per la storia e per il genere fantasy. La Morte Oscura è il suo romanzo d’esordio.

 
 

 
 

Il fratello della mia migliore amica di Kendall Ryan è stato uno dei libri apripista per le uscite agostane di Newton Compton Editori, la dimostrazione scritta che, nella sua spensierata freschezza, a volte una seconda possibilità non c’è.

Titolo: Il fratello della mia migliore amica

Autrice: Kendall Ryan

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 1 agosto 2018

Collana: Anagramma

Numero: 649

ISBN: 978-88-2272-181-5

Pagine: 256

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: L’ultima volta che ho visto il fratello minore della mia migliore amica, era il ritratto dello sfigato perfetto, con tanto di bretelle. Ma quando Cannon si è presentato all’improvviso come il mio nuovo coinquilino, l’impatto con la realtà è stato incredibile. Ha 24 anni, un fisico mozzafiato ed è terribilmente sexy. Mi viene voglia di saltargli addosso come quando giocavamo da piccoli. Con quel sorrisetto ammiccante con cui mi fissa, poi, è una tentazione irresistibile… Peccato che sia appena uscito da una storia, e non abbia alcuna intenzione di impegnarsi. Resistere è dura, ma riesco a trattenermi fino alla terza notte della nostra convivenza, quando finiamo ubriachi nel nostro appartamento e Cannon mi confida il suo segreto. Ogni volta che passa la notte con una donna, lei si innamora di lui. Che scemenza. Voglio dimostrargli che si sbaglia: non mi innamorerò di Cannon e intendo vincere la scommessa… Perché perdere significherebbe avere commesso il più grande errore della mia vita.

 

E se nel genoma umano è nascosto un codice in grado di riscrivere il destino dell’umanità? A. G. Riddle, geniale autore di Epidemia mortale e dell’Atlantis Saga, ci trasporta in Genesi, una storia all’insegna di segreti celati in grado di sconvolgere e mettere in discussione tutta la nostra realtà.

Titolo: Genesi

Autore: A. G. Riddle

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 2 agosto 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 904

ISBN: 978-88-2272-196-9

Pagine: 480

Costi: 0.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Nel 2003 per la prima volta è stato sequenziato il genoma umano. Ma i segreti che conteneva non sono mai stati svelati. Già trent’anni prima, quasi per caso, il dottor Paul Kraus aveva fatto una scoperta sconvolgente: confrontando i campioni di antenati umani con i nostri aveva trovato un codice. Ma non disponeva della tecnologia necessaria per mettere a frutto una tale rivelazione. Per proteggere quel segreto in grado di cambiare le sorti dell’umanità, nascose i risultati del suo lavoro e scomparve. Adesso che la tecnologia consente di analizzare il misterioso codice sepolto nel genoma umano, trovare i vari elementi della ricerca è di vitale importanza. La dottoressa Peyton Shaw è in possesso di parte di quei frammenti e intende venire a capo del mistero. È convinta che il suo lavoro sia la chiave per fermare una cospirazione globale, prossima a scatenare un evento tale da sconvolgere il destino del mondo. Il segreto sepolto nel genoma umano, infatti, potrebbe cambiare la concezione stessa della vita, ma a un prezzo altissimo.

 

L’amore può essere una scommessa rischiosa se permette alla classica scintilla di accendersi tra due acerrimi nemici: Samantha Towle apre il sipario su una scena del genere in Troppe volte vorrei dirti no, narrazione trascinante che ci porta a conoscere Morgan e Wilder, rivali al college a causa di pregiudizi malriposti, alleati nel dover gestire gli affari della famiglia di lui.

Titolo: Troppe volte vorrei dirti no

Autrice: Samantha Towle

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 2 agosto 2018

Collana: Anagramma

Numero: 646

ISBN: 978-88-2272-177-8

Pagine: 288

Costi: 4.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Sono stato abituato ad avere sempre il controllo della situazione. Fuori e dentro l’ufficio. Così quando i miei genitori hanno agito alle mie spalle, assumendo a mia insaputa un co-direttore per aiutarmi a gestire gli affari di famiglia… diciamo che non l’ho presa benissimo. Specialmente quando ho scoperto che la persona in questione è un’insopportabile conoscenza del college. Mi ha sempre giudicato un playboy viziato, ma lei non è altro che un’odiosa signorina so-tutto-io. E adesso è qui, nel mio ufficio, a insegnarmi come gestire la mia compagnia. Ho lavorato sodo per arrivare dove sono e non mi farò mettere da parte da lei perché mi giudica un donnaiolo impenitente. Devo solo riuscire a togliermi dalla testa le sue gambe mozzafiato… Ma sì, ce la faccio. E ormai ho deciso: la signorina Morgan Stickford imparerà presto che Wilder Cross è l’unico che comanda.

 

Chiave 17 di Marc Raabe, uscito per Newton Compton Editori il 2 Agosto, rappresenta il primo caso per il poliziotto Tom Babylon, una porta sul male più oscuro in circolazione che è rimasta chiusa fino al momento in cui qualcuno non ha trovato la chiave per aprirla.

Titolo: Chiave 17

Autore: Marc Raabe

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 2 agosto 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 899

ISBN: 978-88-2272-191-4

Pagine: 432

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Nel Duomo di Berlino viene rinvenuto un corpo crudelmente mutilato, simile a un angelo con due inquietanti ali nere: è Brigitte Riss, pastora della chiesa. Ha al collo una chiave con il numero 17, la firma di uno spietato assassino. Il poliziotto Tom Babylon vuole essere assegnato a questo caso a qualunque costo. Ma il suo non è un semplice desiderio di giustizia. Anni fa, infatti, una chiave identica ha portato alla scomparsa della sorellina. Quando però gli viene affiancata la psicologa Sita Johanns, la sua sete di vendetta rischia di rimanere insoddisfatta. La donna, infatti, sospetta che Tom abbia qualcosa da nascondere e non è convinta che sia la persona giusta per seguire le indagini. Ma l’assassino sta già tessendo la sua tela, e non si fermerà davanti a nulla.

 

Alcune verità possono essere davvero ignorate? Nel primo volume de The Austens Series dal titolo Nel silenzio del mio amore, firmata dall’autrice Staci Hart, Cam Emerson ci dimostra che non è possibile fingere di non sapere quando è così ovvio e lampante di fronte ai nostri occhi.

Titolo: Nel silenzio del mio amore

Serie: The Austens Series #1

Autrice: Staci Hart

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 2 agosto 2018

Collana: First

Numero: 86

ISBN: 978-88-2272-224-9

Pagine: 416

Costi: 4.99 euro / 7.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Burro e marmellata sono fatti per stare insieme, così come la panna e la cioccolata calda… E ragazzi come Tyler Knight non vanno bene per ragazze come Cam Emerson. Lei se ne è resa conto dal primo momento in cui lo ha visto. Non appartiene al suo mondo. La maggior parte dei fidanzati di Cam sono esistiti solo tra le pagine dei libri, ma invece di preoccuparsi per l’assenza della sua vita sentimentale, riversa tutte le sue energie nel lavoro al Parole al vento, un caffè libreria. Tyler Knight cerca di trovare sempre il lato positivo delle cose. Dopo il suo infortunio e dopo aver rotto in modo terribile con la sua fidanzata, ha conosciuto Cam, la sua coinquilina bizzarra e intelligente, molto più bella di quanto all’inizio non avesse pensato. Lei ha chiarito di non essere interessata a lui, ma Tyler non riesce a capire cosa li separa e che invece per Cam è così evidente. In fondo, è convinto che, nonostante le loro differenze, potrebbero funzionare benissimo insieme…

 

Quanti di noi hanno sognato leggendo La moglie del califfo e La rosa del califfo? Newton Compton Editori ha deciso di regalare una bellissima gioia ai fan più sfegatati di Renée Ahdieh, il piccolo ebook Le notti del califfo, una breve immersione che, nuovamente, riporterà chiunque lo desideri nei meandri della storia di Khalid e Shahrzard.

Titolo: Le notti del califfo

Autrice: Renée Ahdieh

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 3 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2039

ISBN: 978-88-2272-464-9

Pagine: 64

Costo: 0.49 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: È iniziato tutto come un gioco. Ma il capitano delle guardie Jalal al-Khoury, noto a tutti come un libertino, potrebbe avere finalmente trovato la sua anima gemella nell’affascinante Despina, l’altezzosa ancella del palazzo. Anche lei sembra avere un debole per Jalal e quella che è iniziata come una battaglia di orgoglio si trasforma presto in una tormentata passione.
Sono trascorsi settantuno giorni e settantuno notti da quando Khalid ha cominciato a uccidere le sue spose. È l’alba e la settantaduesima vittima sta per perdere la vita. Si tratta di Shahrzad al-Khayzuran. C’è qualcosa in quest’ultima ragazza che ha catturato l’interesse di Khalid. Si è offerda di sposarlo, nonostante sapesse a cosa sarebbe andata incontro. E durante la cerimonia di nozze, non ha dimostrato il minimo segno di paura. Ciò che Khalid ha visto nei suoi occhi era puro odio. Non era mai andato nelle camere delle sue mogli prima della loro esecuzione. Questa volta sarebbe stato diverso.
La città di Rey sta bruciando. Il fumo è soffocante, le fiamme divorano ogni cosa e le persone fuggono via. Ma Khalid cerca disperatamente di tornare indietro per difendere la città e proteggere la sua regina. Ma potrebbe essere troppo tardi. Quando lui e i suoi uomini arrivano trovano la città in rovina e nessuna traccia di Sharzad. Chi potrebbe mai avere causato tutta questa devastazione? Khalid teme di conoscere la risposta.

 

Sylvia Kant, già autrice di due bestseller erotici, ha smesso per un attimo i panni della dark lady e scritto un romanzo intenso, coraggioso, ma soprattutto autentico: Tutto su mio padre è la classica storia che nessuno può smettere di leggere di punto in bianco o dimenticare una volta girata l’ultima pagina.

Titolo: Tutto su mio padre

Autrice: Sylvia Kant

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 7 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1989

ISBN: 978-88-2272-393-2

Pagine: 384

Costo: 2.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Sandro e Maura sono sposati da circa dieci anni, ma non possono certo definirsi due santi. Tradimenti, differenze sociali e incomprensioni di una storia nata già sbagliata mettono in crisi il loro matrimonio. Solo l’affetto per la figlia Eva è forte e profondo. Ma persino questo sentimento, l’unico per cui riuscire a trovare il modo di non fare della separazione un sanguinoso campo di battaglia diventa, invece, la miccia, il pretesto, il luogo dell’odio che totalizza e tutto spazza via. Una vicenda familiare feroce e appassionante, una guerra in nome dell’amore dove il verbo amare viene coniugato solo all’imperfetto del tempo sprecato e del futuro perduto.

 

Ognuno di noi può essere toccato dall’infausto zampino del destino, soprattutto quando si tratta di vivere inimmaginabili dolori ardui da digerire, prima, e relegare nel dimenticatoio, poi. Tuttavia, quando il fato decide per due, impossibile non pensare Mal comune, mezzo gaudio: ambientato in Tanzania e nato dalla penna di Leylah Attar, La notte più lunga vi aspetta nelle librerie digitali dall’8 Agosto.

Titolo: La notte più lunga

Autrice: Leylah Attar

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 8 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2040

ISBN: 978-88-2272-466-3

Pagine: 360

Costo: 0.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Quando una bomba esplode in un centro commerciale dell’Africa orientale, le tragiche conseguenze delle scosse di assestamento provocano l’incontro di due estranei in un percorso per il quale nessuno dei due sa di essere destinato. Jack Warden, un coltivatore di caffè divorziato in Tanzania, perde la sua unica figlia. A un oceano di distanza, nella campagna inglese, Rodel Emerson riceve una telefonata che le comunica la morte di sua sorella. Sconvolta, prende un aereo nella speranza di un po’ di pace. Due persone comuni, legate da un evento tragico, sono in cammino per ritrovare sé stesse. Li aspetta un’avventura nelle immense pianure di Serengeti, durante la quale il destino di tre bambini si lega indissolubilmente al loro. Ma nonostante le avversità, un’altra sfida si profila all’orizzonte: possono sopravvivere a un’altra perdita, questa volta quella di un amore che è destinato a scivolare tra le loro dita, come le nebbie che svaniscono alla luce del sole?

 

Cosa potrebbe incarnare, quasi per antonomasia, la climax ascendente di una letizia tutta al femminile? Considerato forse dalle più Un sogno da favola, il matrimonio rappresenta l’apice dell’amore, quel sentimento vigoroso a cui ognuno, alla fine, farà appello per raggiungere il traguardo ultimo della felicità. Tuttavia, sarebbe lo stesso qualora i due sposi fossero la medesima persona?

Titolo: Un sogno da favola

Autrice: Fabiola D’Amico

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 9 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2041

ISBN: 978-88-2272-442-7

Pagine: 288

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Carlotta Russo è un giudice del tribunale di Genova, e odia gli uomini, ma ha deciso di prendere in mano la sua vita e fare il grande passo: si sposa. Già, Carlotta ha deciso di convolare a nozze con se stessa e per l’occasione ha organizzato una cerimonia elegante e sfarzosa. La notizia coglie di sorpresa gli amici che, però, non le negano il loro aiuto. Tra questi si fa avanti Luca Tommasini, un modello molto affermato, con il quale Carlotta non ha un rapporto idilliaco, perché pensa che sia un buono a nulla, capace solo di mostrarsi nudo nelle riviste più famose. La vicinanza però farà sbocciare una forte attrazione tra i due e il destino ci metterà del suo stravolgendo la vita di Carlotta con un arrivo inaspettato che le ammorbidirà il cuore e le permetterà di capire che oltre la bellezza fisica Luca sa essere un grande uomo…

 

Siete per caso a digiuno da The Fall Away Series della talentuosa Penelope Douglas? Non temete, Nicchiani, poiché Newton Compton Editori ha pubblicato il 9 Agosto il volume numero 4.5, intitolato Mai e poi mai: curiosi di conoscere la storia di Quinn e Lucas?

Titolo: Mai e poi mai

Serie: The Fall Away Series #4.5

Autrice: Penelope Douglas

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 9 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2042

ISBN: 978-88-2272-443-4

Pagine: 200

Costo: 2.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Quinn Caruthers ha parecchi problemi. Per la verità, tutti riconducibili a suo padre Jason e ai suoi tre fratelli, Jared, Madoc e Jaxon. Da sempre oppressa dal controllo degli uomini della sua famiglia, per Quinn è stato sempre impossibile spiegare finalmente le sue ali, senza che si intromettessero. Specialmente per quanto riguarda i ragazzi. Ma lei ha occhi solo per un amico di famiglia, di parecchi anni più grande, pur sapendo che la cosa potrebbe scatenare una catastrofe. Lucas Morrow è un uomo affascinante, raffinato e sicuro di sé in fatto di donne. Conoscendo i suoi fratelli, farebbe molto meglio a dimenticarlo. Anche perché sono anni che Lucas non fa ritorno in città. Quando Quinn riceve un pacco misterioso che contiene una verità in grado di sconvolgere la sua vita, sarà messa davanti a una scelta: continuare ad agire secondo il volere degli altri, o combattere per ciò che desidera veramente.

 

Con Left. Il bacio che aspettavo, Tania Paxia ci riporta nel mondo della Liar Liar Series. Grazie al secondo volume, ci ritroveremo ancora nei panni di Frankie e Jayden, divisi dagli eventi forse per sempre: e se, invece, in bilico tra il sogno e la realtà, riusciranno a incontrarsi di nuovo a metà strada?

Titolo: Left. Il bacio che aspettavo

Serie: Liar Liar Series #2

Autrice: Tania Paxia

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 10 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2043

ISBN: 978-88-2272-444-1

Pagine: 96

Costo: 0.49 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Dopo la sconvolgente rivelazione su suo padre, Frankie scappa via alla fine del concerto del gruppo di Jayden. Lui non riesce a fermarla, né a rintracciarla. Frankie è come sparita nel nulla. Con il passare dei giorni la sua assenza per Jayden diventa quasi un’ossessione che lo insegue anche di notte, nei sogni. Immergersi nel lavoro sembra l’unica soluzione per non pensare a lei, ma Frankie continua a essere al centro dei suoi pensieri e in una sola notte Jayden riesce a scrivere il testo e a comporre la melodia di una canzone, un notturno blues, dedicato a Frankie. Per sentirla vicina continua a lasciarle messaggi in segreteria, fino a quando, un giorno, è costretto ad allontanarsi da New York per raggiungere Hartford, la sua città natale…

 

La realtà, a volte, può essere più straordinaria persino dei sogni. Un’adorabile impertinente di Sariah Wilson aiuterà la sua protagonista di carta e inchiostro, Zoe Miller, ad averne l’autentica dimostrazione, rendendosi conto che, oltre al resto, più spesso di quanto si creda, il #veroamore non è semplicemente un hashtag in voga.

Titolo: Un’adorabile impertinente

Autrice: Sariah Wilson

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 13 agosto 2018 (ebook) / 6 settembre 2018 (cartaceo)

Collana: Narrativa

Numero: 2044

ISBN: 978-88-2272-445-8

Pagine: 384

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Zoe Miller non avrebbe mai immaginato che un semplice tweet potesse cambiarle la vita. Specialmente perché con il suo «Hai fatto di meglio», riferito all’ultimo film del suo attore preferito, si aspettava di ricevere più che altro insulti. E allora com’è possibile che nella sua posta privata sia arrivato un messaggio proprio dal profilo ufficiale di Chase Covington, la star di Hollywood di cui Zoe è perdutamente innamorata da anni? Chase sa bene che è meglio non fidarsi di internet e non lasciarsi coinvolgere. Ma la provocazione di quella ragazza, così spontanea, ha catturato il suo interesse. E adesso è davvero curioso di conoscerla dal vivo, per scoprire se, al di là dei suoi tweet diretti, Zoe è davvero così naturale. La “normalità” che ha intrigato Chase però spaventa Zoe alla follia: cosa potrebbe pensare, uno come lui, di fronte a una persona ordinaria come lei? Accettare di incontrarlo significherebbe correre il rischio di distruggere i propri sogni. Eppure a volte la realtà può essere più emozionante di qualunque illusione.

 

Se avete letto e amato i primi quattro volumi della Avoiding Series, sarete di certo contenti di sapere che K. A. Linde ci ha regalato, sempre attraverso la casa editrice Newton Compton Editori, il quinto libro della saga, Sei l’amore che vorrei, l’attesissimo continuo della storia di Jack e Lexie, il primo ormai sposato e la seconda senza più le certezze di un tempo.

Titolo: Sei l’amore che vorrei

Serie: Avoiding Series #5

Autrice: K. A. Linde

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 14 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1789

ISBN: 978-88-2272-446-5

Pagine: 400

Costo: 5.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Due anni dopo il matrimonio di Jack, Lexie è finalmente riuscita a lasciarsi il passato alle spalle. Ha capito finalmente cosa vuole fare della sua vita ed è determinata a non lasciarsi più abbattere, a qualunque costo.Tutto procede a meraviglia fino a quando una telefonata non stravolge di nuovo la sua vita e Lexie si ritrova senza certezze, a domandarsi se davvero sta andando nella direzione che desidera. Prendere una decisione, che sia definitiva, sarà la cosa più difficile che abbia mai fatto. Perché questa è una scelta che non può permettersi di rimandare: che cosa desidera veramente, nel profondo del suo cuore?

 

Fino alla luna e ritorno è il primo volume della Heal Me Series, lavoro a quattro mani che coinvolge Federica Alessi e Adelia Marino, Made in Italy che ci permetterà di conoscere Calliope e Andrew, la classica brava ragazza da una parte e lo sbagliato per antonomasia dall’altra.

Titolo: Fino alla luna e ritorno

Serie: Heal Me Series #1

Autrici: Federica Alessi, Adelia Marino

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 14 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2045

ISBN: 978-88-2272-447-2

Pagine: 128

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Calliope Harrington è la classica brava ragazza di buona famiglia, ma in realtà nessuno la conosce veramente. Callie è infatti ribelle come un uragano, adora andare sullo skate, anche se i suoi genitori non lo sanno, e durante il penultimo anno di college vuole a tutti i costi realizzare i suoi sogni. Andrew Caden poteva essere una promessa dell’NBA, poi però ha rovinato tutto ciò che di bello c’era nella sua vita. È il ragazzo sbagliato per eccellenza, eppure Callie non riesce a stargli lontano: in lui c’è qualcosa che la attira in maniera irresistibile. I tremendi sensi di colpa con cui Drew convive gli impediscono di vedere il lato positivo delle cose, ma dopo un incontro/scontro con Callie le sue priorità vengono improvvisamente sconvolte. Può un amore così confuso accompagnarli in un viaggio fino alla luna e ritorno?

 

Chloe Scott è un vero disastro negli appuntamenti, ma forse è arrivata l’occasione giusta per cambiare. Amori, bugie e verità di Jana Aston è il libro irresistibile, sexy e romantico che tutti gli amanti del genere stavano aspettando: non temetene, quindi, la lettura, anche se, a volte, l’amore può fare paura.

Titolo: Amori, bugie e verità

Autrice: Jana Aston

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 16 agosto 2018 (ebook) / 13 settembre 2018 (cartaceo)

Collana: Narrativa

Numero: 2046

ISBN: 978-88-2272-448-9

Pagine: 288

Costi: 5.99 euro / 6.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Mi chiamo Chloe Scott e sono la single più imbranata di tutta la città. Sono l’unica, tra le mie amiche, a non avere un ragazzo. Riuscite a immaginare quanto posso essere in ansia a ogni nuovo appuntamento? È come se il panico mi mandasse in tilt il cervello. So benissimo che ci sono cose da fare e cose da non fare quando esci con qualcuno. E so benissimo che quello che è appena successo è stato un vero disastro. Ed è stata solo colpa mia. Mi ero iscritta a un sito di incontri online e, dopo decine di fallimenti, credevo di aver finalmente trovato un ragazzo decente: bello, sicuro di sé, sexy… Ma ho rovinato tutto. Ora basta. Devo rimettermi in sesto e tirare fuori la grinta. Non mi lascerò più sopraffare dalle emozioni, troverò il modo di comportarmi come una persona adulta, senza tirar fuori battute stupide da terza elementare o argomenti inquietanti. Certo, devo prima uscire da questa sala interrogatori…

 

Il desiderio è il secondo volume della Pleasure Series, creatura inchiostrata di Vina Jackson, pseudonimo di due autori affermati che lavorano insieme: stavolta, la protagonista è Giselle, giovane donna francese col sogno di volare a New Orleans dalla cara e amata Orleans.

Titolo: Il desiderio

Serie: Pleasure Series #2

Autrice: Vina Jackson

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 17 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2047

ISBN: 978-88-2272-468-7

Pagine: 386

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Ci sono voluti anni prima che Giselle riuscisse finalmente a completare il lungo viaggio che da Orleans la portasse a New Orleans, a chilometri e chilometri di distanza. La splendida campagna francese sulle sponde della Loira, infatti, è il luogo dove i suoi genitori si trovavano al momento della sua nascita prematura, durante alcuni giorni trascorsi nella villa di famiglia. E nel corso della sua infanzia il ricordo di Giselle è vivido di tutti i racconti che i parenti e gli amici facevano di quella “nuova” Orleans in America, così grande e scintillante. L’ha immaginata per anni come la versione abbagliante della pigra cittadina di provincia in cui è nata. Ma è stato solo dopo averla finalmente vista con i suoi occhi che Giselle si è resa conto di quanto New Orleans fosse completamente diversa: una città oscura, piena di segreti e leggende. Il posto perfetto per un’avventura.

 

La The Bridge Series di Meredith Wild è ormai al terzo volume, Oltre i confini, che vede come protagonista la sorella di Darren e Cameron, Olivia, una ragazza dalla vita perfetta a cui lei, però, sotto sotto, non aspira minimamente, un’esistenza che le impone di partire all’avventura trasferendosi a New York con i suoi fratelli.

Titolo: Oltre i confini

Serie: The Bridge Series #3

Autrice: Meredith Wild

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 20 agosto 2018 (ebook) / 23 agosto 2018 (cartaceo)

Collana: Narrativa

Numero: 2021

ISBN: 978-88-2272-395-6

Pagine: 352

Costi: 4.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Olivia Bridge è sempre stata una brava ragazza: ottimi voti, buone frequentazioni e adesso ha anche un bel lavoro procuratole dai suoi facoltosi genitori. Una vita ordinata, perfetta, che però non fa per lei. Così Liv, nella speranza di trovare la sua strada, lascia tutto e segue i suoi fratelli a New York. Ma appena arrivata nella Grande Mela, due uomini incrociano il suo cammino. Will Donovan ha i soldi che servono per trasformare le ambizioni dei fratelli Bridge in realtà. E poi c’è Ian Savo, a cui la vita sembra troppo breve per giocare secondo le regole della società borghese. Quando Will, grazie al loro patto, gli dà finalmente la possibilità di stare con Liv, non si fa più scrupoli, e l’idea di rinunciare a conoscere meglio una bellissima donna solo perché è la sorella del suo collega non gli pare più un problema…

 

Perfetto con troppi difetti è il volume 3.5 della The Storm Series di Samantha Towle: l’autrice riprende la vita di Jake e Tru dal momento in cui l’aveva lasciata, portando alla luce un passato che, a volte, si ripresenta nei modi più fantasiosi, sconvolgendoci e rimescolando le carte a suo unico vantaggio.

Titolo: Perfetto con troppi difetti

Serie: The Storm Series #3.5

Autrice: Samantha Towle

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 21 agosto 2018 (ebook)

Collana: Narrativa

Numero: 2050

ISBN: 978-88-2272-450-2

Pagine: 108

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: La vita di Jake Wether è perfetta. Ha sposato la donna di cui è sempre stato innamorato e adesso è padre di tre meravigliosi bambini. I Mighty Storm vanno forte e la casa discografica è fiorente. Jake ha letteralmente tutto: la vita che non ha mai nemmeno osato sperare di avere, perché temeva di non meritarla. In effetti, ci sono stati molti momenti oscuri e la morte del suo migliore amico, Jonny Creed, ha rischiato di trascinarlo in una spirale di disperazione. Ma poi è arrivata Tru e ogni cosa è cambiata. Quello che Jake non sa è che il passato ha strani modi di ripresentarsi. E la sfida che i suoi demoni stanno per riportare alla luce potrebbe essere la più difficile che abbia mai dovuto affrontare.

 

Un male antichissimo sta per abbattersi sull’umanità e qualcuno deve per forza fermarlo: l’archeologa Ava Curzon dovrà affrontare la sua missione più pericolosa, cioè recuperare l’Arca dell’Alleanza caduta nelle mani di un gruppo di mercenari.
La spada segreta del templare è il nuovo libro di Dominic Selwood pubblicato da Newton Compton Editori in data 21 Agosto.

Titolo: La spada segreta del templare

Autore: Dominic Selwood

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 21 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1983

ISBN: 978-88-2272-396-3

Pagine: 768

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: L’ex agente dell’MI6 e archeologa Ava Curzon viene contattata dall’Intelligence americana per rintracciare un gruppo di mercenari che dichiarano di essere in possesso della mitica Arca dell’Alleanza. A quanto pare a capo del gruppo c’è la figura di Marius Malchus, il cui passato è legato da un filo di sangue a quello di Ava. L’unico modo per rientrare in possesso della preziosissima reliquia è quello di riaprire antiche ferite e rischiare la sua stessa vita. La sua discesa a rotta di collo nel mondo segreto dei misteri biblici, infatti, la condurrà in una caccia che attraversa secoli e continenti sulle tracce sbiadite di Templari, massoni, occultisti e neonazisti. Un inseguimento che la spingerà mentalmente e fisicamente al limite, perché la posta in gioco è altissima. Ava Curzon avrà bisogno di tutte le sue abilità per risolvere un enigma antichissimo che sembra trascinarla inesorabilmente verso un rituale terrificante. Ed è lì che, nell’ombra, qualcuno la attende. Un male secolare e antichissimo che minaccia di cambiare il mondo per come lo conosciamo.

 

Incontrare la propria migliore amica è come venire centrati da un colpo di fulmine. Quanto può essere tossica l’amicizia tra due adolescenti?
Beautiful Girls di Lynn Weingarten racconta del legame di June e Delia, adolescenti che la vita ha unito e la morte ha separato.

Titolo: Beautiful Girls

Autrice: Lynn Weingarten

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 23 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1900

ISBN: 978-88-2271-931-7

Pagine: 320

Costi: 0.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Dicono che Delia si sia data fuoco nel capannone del suo patrigno. Si parla di suicidio, ma June non ci crede. June e Delia sono sempre state inseparabili. La loro amicizia era la cosa più importante di tutte: veniva prima dei ragazzi, prima delle famiglie. Era simile a una relazione d’amore, ma era anche… molto di più. C’erano migliaia di segreti che le tenevano unite, come sottilissimi fili di seta che formavano un legame indissolubile. Esattamente un anno fa, tutto è cambiato. Quella notte June, Delia e Ryan – il ragazzo di June – volevano divertirsi un po’. Poi, però, le cose sono sfuggite al loro controllo. E nella luce pallida del mattino, June ha capito che niente sarebbe più stato come prima. Adesso, a un anno di distanza, Delia è morta. June è sicura che sia stata assassinata. E sente il dovere di scoprire la verità… Che è di gran lunga più complicata di quello che avrebbe mai potuto immaginare.

 

Il tradimento del centurione è lo spettacolare esordio di Geraint Jones in cui sangue e onore danno vita alla gloria immortale: un soldato senza memoria e una brutale battaglia alle porte sono gli ingredienti per una storia frizzante in grado di catalizzare l’attenzione del lettore avventuroso in carenza di vera azione.

Titolo: Il tradimento del centurione

Autore: Geraint Jones

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 23 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1925

ISBN: 978-88-2271-933-1

Pagine: 336

Costi: 5.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: 9 d.C. Quindicimila legionari romani si sono inoltrati nelle profondità della foresta in formazione da battaglia. Ad attenderli, silenziosi e letali, i guerrieri delle tribù germaniche appostati nell’oscurità. I soldati marciano, ma la loro avanzata si interrompe bruscamente quando, in una radura, trovano dodici corpi massacrati e impiccati. Sono legionari romani. Si tratta di un avvertimento? Tra i cadaveri c’è solo un sopravvissuto, completamente ricoperto di sangue. Il trauma l’ha scosso al punto da fargli perdere la memoria e adesso non ricorda neppure il proprio nome: sa solo di essere un soldato. A mano a mano che le legioni avanzano, una minaccia oscura si abbatte sui romani, falciando i manipoli di uomini fino a che solo un piccolo gruppo di sopravvissuti dovrà cooperare per avere salva la vita. E saranno costretti a fidarsi l’uno dell’altro perché la loro unica speranza è combattere insieme. Ma chi è davvero il soldato senza passato? E da che parte sta?

 

Un evento inaspettato può essere l’inizio di un incubo: cosa faresti pur di salvare tua figlia? Non voltarti indietro mai di Tracy Buchanan racconta di Anna Graves, una donna appena tornata al lavoro dopo la pausa obbligata della maternità, che separatasi da poco dal marito, uccide inavvertitamente il suo giovane aggressore per proteggere la sua bambina.

Titolo: Non voltarti indietro mai

Autrice: Tracy Buchanan

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 23 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1977

ISBN: 978-88-2272-259-1

Pagine: 352

Costi: 0.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Anna Graves è appena ritornata al lavoro dopo la maternità e sta cercando di riabituarsi ai ritmi della radio, ma soprattutto sta cercando di riprendersi dalla recente separazione da suo marito. Il peggio, però, per lei deve ancora arrivare. Durante una passeggiata sulla spiaggia con la sua bambina, viene aggredita da un ragazzo. Anna è terrorizzata e reagisce istintivamente per proteggere sua figlia. Ma quando lui muore a causa delle ferite riportate, il mondo le crolla addosso. La polizia crede alla sua versione, ma i risultati dell’autopsia rivelano qualcosa di molto sinistro. E i media cominciano a concentrarsi sulla vicenda, facendola precipitare in una spirale di dubbi. Il precario stato mentale di Anna è ulteriormente minacciato quando riceve un messaggio di “Ofelia Killer”, un assassino a cui vengono attribuiti alcuni omicidi risalenti a venti anni prima: la scia di sangue si era interrotta con il suicidio del padre di Anna. La donna è davvero innocente come dice di essere? E un omicidio è meno grave se è commesso per proteggere la propria bambina?

 

Newton Compton Editori ci riporta nella Rock Chick Series di Kristen Ashley, grazie alla pubblicazione del terzo volume, Dimmi che cambierai: questa è la volta di Roxie Logan, una ragazza in fuga da un ex fidanzato incapace nell’accettare la chiusura del loro rapporto ormai definitivamente deragliato.

Titolo: Dimmi che cambierai

Serie: Rock Chick Series #3

Autrice: Kristen Ashley

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 23 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1967

ISBN: 978-88-2272-069-6

Pagine: 512

Costi: 5.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Roxie Logan è in fuga da un ex fidanzato molesto che non sembra intenzionato ad accettare la parola fine per la loro relazione. L’ultima cosa che desidera è farsi incastrare di nuovo dall’amore. Sfortunatamente, nell’istante esatto in cui posa gli occhi su Hank Nightingale, capisce che i problemi non tarderanno ad arrivare: lui è un ragazzo a modo, con dei princìpi e una vita inquadrata, in pratica… Tutto il contrario di lei. Purtroppo, però, non serve a nulla cercare di tenerlo a distanza, perché Hank vuole starle vicino (molto vicino) per aiutarla a risolvere i suoi innumerevoli problemi. In effetti i guai non sembrano dar tregua a Roxie, che si troverà coinvolta in rapimenti, inseguimenti d’auto, party nell’alta società e persino una notte folle in una casa infestata. Riuscirà tutto questo a convincere Hank che la ragazza di cui si è innamorato non fa proprio per lui?

 

L’isola dei delitti di Andrew Hart racconta di un gruppo di amici e di una vacanza a Creta, un luogo da sogno dove rilassarsi sotto la luce del sole e inebriarsi della brezza marina lì intorno. Tuttavia, anche il paradiso più bello può celare opprimenti spire infernali, nebbia pesante che sale indisturbata al pari di bugie dormienti in cerca della luce definitiva.

Titolo: L’isola dei delitti

Autore: Andrew Hart

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 23 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1980

ISBN: 978-88-2272-260-7

Pagine: 336

Costi: 0.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Jan si sveglia nell’oscurità più assoluta e si ritrova incatenata in una cella soffocante. È sola, spaventata, e tenta disperatamente di ricostruire ciò che è successo… Perché si trova lì? Chi può averla fatta prigioniera? Ricorda solo di aver raggiunto i suoi amici a Creta: l’obiettivo era trascorrere una vacanza all’insegna del relax, del mare e del sole, sulla stessa magica isola in cui si erano conosciuti cinque anni prima. Ma Jan ricorda molto bene il senso di inquietudine che ha provato e che non l’ha abbandonata per tutto il viaggio. Il fatto è che ha mentito su molte cose e nessuno dei suoi amici ha idea di chi lei sia veramente.Nemmeno Marcus, con cui ha avuto una relazione. E lei, invece, che cosa sa esattamente di loro? Adesso che la sua vita è in pericolo, non ha più nessuna certezza. E il terrore comincia a impadronirsi di lei quando si rende conto che il suo carceriere, come il leggendario Minotauro diCreta, verrà presto a prenderla. E tutte le bugie torneranno in superficie.

 

Ancora accanto a me di Marilena Barbagallo è la dimostrazione che la vera passione è nascosta nei luoghi più oscuri. Il seguito de Uno sconosciuto accanto a me si presenta come un libro dalla trama cruda e carnale, in cui gli amanti non si baciano, ma si divorano: pronti a scoprire in che modo Lena e Amir concluderanno la loro storia turbolenta?

Titolo: Ancora accanto a me

Autrice: Marilena Barbagallo

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 27 agosto 2018 (ebook) / 6 settembre 2018 (cartaceo)

Collana: Narrativa

Numero: 2055

ISBN: 978-88-2272-455-7

Pagine: 448

Costi: 0.99 euro / 10.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Tutto era iniziato con manette, prigionia, digiuno e sangue. Adesso, per Lena Morozov, costretta a diventare una spia, non c’è un nuovo inizio, ma una fine. È in un letto, ma non ha le manette ai polsi. È oppressa, ma non dall’oscurità che aveva imparato ad amare. La sensazione che prova adesso è ancora peggiore: sa di tradimento. Intorno alla sua pelle, altra pelle si stringe in una morsa di possesso. Sulla sua bocca, altre labbra respirano. Pochi secondi per capire, un battito di ciglia per inalare un odore diverso. Non è Amir. Non è il suo Maestro. Adesso Lena deve mettere in pratica l’arte della finzione, Amir la controllerà da lontano. Non intende essere il suo angelo custode, lui vuole essere la sua ombra. Per Lena, scoprire di far parte di un mondo tanto perverso quanto crudele sarà insostenibile; per Amir, inaccettabile. Al Settore Zero poco importa: Lena per loro è solo un prodotto da disattivare quando non servirà più. A quel punto, ad Amir non basterà essere un’ombra, tanto meno un angelo. Dovrà tenerla lontano da sé, pur volendo rimanere accanto a lei, ancora.

 

Che cosa succede quando una ragazza a cui nessuno dice no incontra un ragazzo capace di resisterle? Con te e nessun altro è il secondo volume della The Ivy Chronicles Series, nata dalla penna di Sophie Jordan e incentrata su Emerson, una giovane dal sorriso magnetico che è sempre stata impossibile da respingere o, almeno, fino a quando Shaw ha incontrato il suo cammino sinuoso.

Titolo: Con te e nessun altro

Serie: The Ivy Chronicles Series #2

Autrice: Sophie Jordan

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 27 agosto 2018 (ebook) / 13 settembre 2018 (cartaceo)

Collana: Narrativa

Numero: 2053

ISBN: 978-88-2272-453-3

Pagine: 320

Costi: 4.99 euro / 6.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Emerson ha un dono. Sa flirtare, è sempre a suo agio in mezzo alla gente e non ha mai trovato un uomo in grado di resistere al suo sorriso magnetico. Ha solo tre regole ferree da rispettare nella vita: mai mostrarsi vulnerabile, mai innamorarsi, avere il controllo del gioco. Ma poi è arrivato Shaw, così sexy e diverso dai colletti bianchi che Emerson frequenta di solito. La cosa peggiore è che sembra non essere toccato dal suo fascino. Dopo averla salvata da una brutta situazione in un locale, infatti, non ha nemmeno accennato a provarci. Anzi, l’ha chiamata “civetta” e l’ha spedita a casa. Per Emerson è come aver ricevuto una sfida e adesso la sua missione è farlo cadere ai suoi piedi. Ma per farlo, forse sarà costretta a infrangere tutte le sue regole…

 

Dopo il fallimento di Ali Agca, nel 1985 il KGB organizzò un secondo attentato contro papa Wojtyla, ingaggiando il killer si chiamava Miserere.
Miserere. Attentato in Vaticano di Vito Bruschini veste i panni di una storia che solo i servizi segreti conoscono, un grande enigma reale che tutti, incuriositi, vorrebbero e dovrebbero conoscere.

Titolo: Miserere. Attentato in Vaticano

Autore: Vito Bruschini

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1893

ISBN: 978-88-2271-930-0

Pagine: 384

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: 1983. Siamo sull’orlo di un olocausto nucleare, la Guerra Fredda spacca il mondo in due blocchi e lo spettro di un conflitto è incombente. Nessuno si sente al sicuro e l’incubo del “first strike” – l’attacco preventivo a sorpresa – raggela i rapporti diplomatici, tesissimi. In Polonia gli operai dei cantieri navali di Danzica oppongono un violento dissenso al governo filosovietico del generale Jaruzelsky, sostenuti dai finanziamenti di papa Giovanni Paolo II. Lo stesso papa che solo due anni prima aveva rischiato la vita in un attentato a opera del KGB. E la figura del papa, anche a distanza di anni, non ha smesso di essere scomoda. Tanto che la Sezione “Affari bagnati” del KGB decide di affidare a un pericolosissimo sicario il compito di togliere di mezzo il pontefice. Il nome in codice dell’assassino è Miserere, uno spettro di morte che non si fermerà davanti a nulla per portare a termine la sua missione.

 

La cosa peggiore non è ciò che accade intorno a noi, ma che nessuno voglia crederci. Non svegliarti di Liz Lawler è un thriller che, molto facilmente, fa perdere il sonno al tuo lettore, un avventuriero che si addentra, in punta di piedi, nella realtà di Alex Taylor, una donna a cui capita di vivere un incubo dal quale svegliarsi sembra quasi impossibile.

Titolo: Non svegliarti

Autrice: Liz Lawler

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1968

ISBN: 978-88-2272-070-2

Pagine: 336

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Quando Alex Taylor apre gli occhi, è distesa su un tavolo operatorio. Deve avere avuto un incidente, per questo non ricorda nulla. Ma è un medico, lavora in un ospedale, e sicuramente a breve i suoi colleghi la aiuteranno a ricostruire cosa è successo. C’è solo un problema… La persona che le sta di fronte non è un medico. E la scelta che la obbliga a compiere è indicibile. Poi Alex si risveglia. È molto confusa e non ha idea di come possa essersi salvata. Non appena i primi ricordi dell’esperienza traumatica riappaiono, nessuno è disposto a crederle. Le dicono che ha immaginato tutto, che è stato solo un brutto incubo. Emarginata dai colleghi, dalla famiglia e dal partner, Alex sta per cedere definitivamente all’idea di essere diventata pazza… ma poi incontra un’altra vittima.

 

Uno dei tanti libri con cui Newton Compton Editori ha chiuso le pubblicazioni di Agosto è Punto di non ritorno di Nick Petrie, la storia di Peter Ash, un veterano con, nel bagaglio personale, uno stress post-traumatico considerevole da cercare, in ogni modo, di arginare nel minor raggio possibile, un uomo che sarà catapultato dagli eventi in una realtà più grande e scomoda di qualsiasi altra.

Titolo: Punto di non ritorno

Autore: Nick Petrie

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1904

ISBN: 978-88-2271-934-8

Pagine: 384

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Peter Ash è tornato a casa, dopo aver combattuto in Iraq e in Afghanistan. Ma si è portato un souvenir dalla guerra: quello che lui chiama “la stasi bianca”, un terribile senso di claustrofobia dovuto a stress post-traumatico che lo ha costretto a passare un intero anno a vagare nella natura incontaminata, dormendo sotto le stelle. Quando un suo amico dei Marine si suicida, Ash decide di tornare alla civiltà per aiutare la vedova, cercando di fare del suo meglio per rendersi utile. Quello che trova sotto il portico fatiscente della donna, però, non ha nulla a che vedere con ciò che si era immaginato: ad attenderlo, infatti, c’è il cane più grosso, brutto e cattivo che abbia mai visto… E una valigia piena di soldi in contanti ed esplosivo. Non appena Ash comincia a chiedersi il perché di quelle stranezze, scopre di essere al centro di un intrigo che potrebbe portarlo a immergersi nuovamente in un mondo che sperava di essersi lasciato finalmente alle spalle. Per il suo bene.

 

Le cose a cui teniamo di più sono quelle in grado di farci più male. La serie Trinity è giunta ormai al capolinea con la pubblicazione del quinto volume intitolato Trinity. Fate: Audrey Carlan, autrice del bestseller internazionale Calendar Girl, porta alla luce la storia di Kathleen, una donna che ha perso tutto in un incendio e ora brucia nei cupi rimorsi di un passato troncato.

Titolo: Trinity. Fate

Serie: Trinity #5

Autrice: Audrey Carlan

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1939

ISBN: 978-88-2271-925-6

Pagine: 320

Costi: 1.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Non sono in molti a poter dire di essere stati scottati dal destino. Io sono l’eccezione. Ho cicatrici lungo tutto il corpo che possono provarlo. I dottori hanno fatto tutto quello che è stato possibile per curare le abrasioni, nascondendole con la chirurgia. Ma a volte quello che non può essere visto non può nemmeno essere curato. Quella notte le fiamme hanno morso ben più della mia carne. Hanno cancellato il mio talento, la mia bellezza e, soprattutto, incenerito il legame che avevo con l’uomo che amavo. Sono stata io ad allontanarlo, ma avevo le mie ragioni. Ho fatto quello che ogni donna avrebbe fatto al mio posto: ho rinunciato a tutto pur di fargli ritrovare pace e serenità altrove. Ma mi manca. Ed è il suo sguardo, adesso, a bruciare di rancore. Un calore così potente che mi fa temere di venire nuovamente distrutta.

 

Un’eredità inaspettata, un viaggio nella città delle luci e un passato tutto da scoprire sono le caratteristiche principali de La piccola bottega di Parigi, il nuovo libro di Cinzia Giorgio per Newton Compton Editori: pronti a partire per la Ville Lumière insieme a Corinne?

Titolo: La piccola bottega di Parigi

Autrice: Cinzia Giorgio

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1985

ISBN: 978-88-2272-261-4

Pagine: 320

Costi: 2.99 euro / 10.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Corinne Mistral è un giovane avvocato che non perde mai una causa. Vive a Roma e lavora presso il prestigioso studio legale della famiglia del fidanzato. Si sta dedicando anima e corpo a una causa molto importante quando la raggiunge la notizia della morte di sua nonna e dell’eredità che le ha lasciato: un atelier di alta moda a Parigi, nel bellissimo quartiere del Marais. Corinne parte immediatamente, decisa a sistemare il più presto possibile la faccenda e tornare poi al suo lavoro. Ma, una volta lì, resta affascinata dalla straordinaria storia di sua nonna, una donna che lei ha potuto conoscere pochissimo e che è stata persino allieva e amica della grande Coco Chanel. Il ritorno a Roma è rallentato ulteriormente dalla presenza dell’esecutore testamentario: qualcuno che Corinne conosce bene, troppo bene… Che non si tratti di un incontro casuale?

 

I morti non parlano, a meno che qualcuno non li stia a sentire. Dall’autrice del bestseller Urla nel silenzio, Angela Marsons, nasce Una morte perfetta, storia ad alta tensione che ci trascina nelle indagini della detective Kim Stone alla ricerca di un serial killer dall’innata abilità camuffatrice.

Titolo: Una morte perfetta

Autrice: Angela Marsons

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2022

ISBN: 978-88-2272-397-0

Pagine: 384

Costi: 1.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Il laboratorio di Westerley non è un posto per i deboli di cuore. Si tratta di una struttura che studia i cadaveri in decomposizione. Ma quando la detective Kim Stone e la sua squadra scoprono proprio lì il corpo ancora caldo di una giovane donna, diventa chiaro che un assassino ha trovato il posto perfetto per coprire i suoi delitti. Quanti dei corpi arrivati al laboratorio sono sue vittime? Mentre i sospetti di Kim si fanno inquietanti, una seconda ragazza viene aggredita e rinvenuta in fin di vita con la bocca riempita di terra. Non c’è più alcun dubbio: c’è un serial killer che va fermato il prima possibile, o altre persone saranno uccise. Ma chi sarà la prossima vittima? Appena Tracy Frost, giornalista della zona, scompare improvvisamente, le ricerche si fanno frenetiche. Kim sa bene che la vita della donna è in grave pericolo e intende setacciarne il passato per trovare la chiave che la condurrà all’assassino. Riuscirà a decifrare i segreti di una mente contorta e spietata, pronta a uccidere ancora?

 

Nella città eterna un assassino traccia croci di sangue sulla fronte delle sue vittime e la scia di morte che si lascia dietro conduce a un antico segreto custodito nel ventre della stessa Roma: La cattedrale dei vangeli perduti di Fabio Delizzos è un grande thriller storico permeato di enigmi e leggenda, un mix vincente che saprà ghermirvi dalla prima all’ultima pagina.

Titolo: La cattedrale dei vangeli perduti

Autore: Fabio Delizzos

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2023

ISBN: 978-88-2272-398-7

Pagine: 336

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Roma, dicembre 1564.
Mentre in città un misterioso assassino traccia una croce di sangue sulla fronte delle sue vittime, in Vaticano qualcuno sta tramando per uccidere il papa. Raphael Dardo, agente segreto del duca Cosimo I de’ Medici, è a Roma con una missione: proteggere la vita di Pio IV e scoprire chi muove i fili della congiura. L’indagine lo porterà a fare ricerche tra cavatori di tesori, maghi, profeti eretici, nobili indebitati e potentissimi cardinali; dai piani alti del potere fino alle profondità labirintiche delle catacombe paleocristiane. Perché sono proprio quei cunicoli a nascondere qualcosa di estremamente prezioso e pericoloso, qualcosa di cui tutti sembrano desiderosi di impossessarsi, per poter poi esercitare qualsiasi forma di ricatto. Se vuole salvare se stesso, le persone che ama, il papa e l’intera Chiesa, Raphael deve scoprire cosa si nasconde nel ventre di Roma. E deve farlo al più presto…

 

La felicità può nascondersi in posti inaspettati, anche tra i confini di un piccolo paesino come è Burley Bridge, angolo di paradiso dove Ellen Berry ci catapulta a fianco di Roxanne Cartwright, una donna fuggita trent’anni prima dalla sua minuscola cittadina per abbracciare la frenetica Londra, realtà parallela che le ha saputo spezzare il cuore in tantissimi tasselli da sistemare di nuovo.

Titolo: La piccola pasticceria in fondo alla strada

Autrice: Ellen Berry

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1982

ISBN: 978-88-2272-399-4

Pagine: 384

Costi: 2.99 euro / 10.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Fin da ragazzina, Roxanne Cartwright non ha fatto che attendere con ansia il giorno in cui avrebbe lasciato il paesino dello Yorkshire nel quale è cresciuta. Aveva sogni troppo grandi per un posto così piccolo. Adesso, trent’anni dopo, lavora per una rivista di moda a Londra e ha la vita brillante e glamour che ha sempre desiderato. Ma quando un uomo le spezza il cuore e tutto ciò che ha costruito minaccia di crollare, Roxanne ritorna nel piccolo villaggio da cui era fuggita. E Burley Bridge è tranquillo come lo ricordava, anche se la libreria aperta da sua sorella Della ha portato una ventata di aria fresca, accendendo nuovi entusiasmi. Però spesso non c’è molto da fare, a parte passeggiare. Proprio passeggiando, Roxanne scopre cose che non aveva mai notato prima: le persone, ad esempio, sono davvero persone, ben diverse dai personaggi del jet set cui è abituata, eppure tutt’altro che noiose. La loro gentilezza pian piano la conquista, in particolare quella di Michael, affascinante padre single che si occupa della pasticceria del paese. Basterà un po’ di dolcezza a far capire a Roxanne che la felicità può nascondersi nei posti più inaspettati?

 

Chi è che sceglie? L’amore o coloro che lo provano in prima persona? Alicia e il teorema dell’amore infinito di Mayte Uceda è una storia romantica al sapore di vino, umorismo e bugie, la commedia che è riuscita a incantare la Spagna dimostrando quanto, da una parte, un’avventura sia facile, ma, dall’altra, trovare l’anima gemella sia tremendamente arduo.

Titolo: Alicia e il teorema dell’amore infinito

Autrice: Mayte Uceda

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1861

ISBN: 978-88-2271-932-4

Pagine: 480

Costi: 3.99 euro / 7.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Alicia è una giovane vedova che dedica tutto il suo tempo alla cura dei vigneti di Maiorca, ereditati alla morte del marito. Dopo anni di solitudine decide di tentare la sorte e iscriversi a uno di quei siti di incontri per trovare l’amore attraverso internet. Delusione dopo delusione, Alicia comincia a pensare che il destino non abbia intenzione di concederle una seconda opportunità di essere felice, fin quando Marco entra nella sua vita. Si tratta di un uomo riservato e terribilmente attraente. Viene dalla Corsica e rispecchia il carattere schivo degli abitanti dell’isola al centro del Mediterraneo, cosa che affascina Alicia. Tra i due, infatti, si scatena subito una grande passione, che però non manca di sollevare dubbi nella giovane vedova. Può veramente essere tutto perfetto come sembra? Cosa si nasconde sotto quella splendida facciata?

 

Simboli occulti, pericolosi misteri e una bolla papale: quale terribile verità voleva celare il più ardito artista di tutti i tempi?
Dallo straordinario ritrovamento in una casa in Scozia di un quadro attribuito al geniale Leonardo, Fiona McLaren ne La cospirazione Da Vinci porta alla luce la storia vera più sensazionale del ‘900 sotto forma di indagine a tutto campo nei segreti più reconditi del cristianesimo, svelando la verità sul segreto più scottante della storia che, dopo secoli e secoli di censura, finalmente viene rivelata nella sua immensità.

Titolo: La cospirazione Da Vinci

Autrice: Fiona McLaren

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: I volti della storia

Numero: 473

ISBN: 978-88-2272-080-1

Pagine: 384

Costo: 12.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Cosa faresti se scoprissi che un quadro di famiglia che hai in casa da diversi anni è opera del genio Leonardo da Vinci? E che contiene alcuni misteriosi simboli? E che è l’ultima opera che il maestro dipinse prima di morire? Forse cominceresti a indagare per saperne qualcosa di più… È ciò che fa Fiona McLaren, quando scopre che una Madonna con Bambino appesa alla parete della casa di famiglia in Scozia è probabilmente opera di Leonardo da Vinci e riporta sul retro un’antica bolla papale. Da quel momento la donna prende in considerazione alcuni misteriosi elementi presenti nel dipinto e inizia una lunga, coraggiosa ricerca consultando i più grandi esperti mondiali di storia dell’arte. Il Femminino Sacro, il simbolo della rosa e del giglio, il Santo Graal e la Rosslyn Chapel, la misteriosa storia dei Catari, dei Caldei, dei Cavalieri Templari, la Massoneria: Fiona McLaren ripercorre duemila anni di storia – quella ufficiale e quella che molti vorrebbero cancellare – fino ad arrivare a dissipare il mistero che avvolge come una coltre di nebbia la figura di Maria Maddalena. E scopre una verità messa a tacere per secoli e di cui ora il dipinto di Leonardo fornisce prove schiaccianti.

 

Dalle lotte dei faraoni a quelle greco-persiane, dagli scontri dell’impero romano a quelli del Medioevo, dai combattimenti dell’epoca napoleonica, passando dalla Seconda Guerra Mondiale, fino ad arrivare ai nostri giorni: La storia del mondo in 1001 battaglie di Andrea Frediani ripercorre le epoche del passato così da essere certi da non poter più negare, da ora in poi, che il corso degli eventi sia stato spesso determinato dall’esito di una o più battaglie.

Titolo: La storia del mondo in 1001 battaglie

Autore: Andrea Frediani

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Collana: I volti della storia

Numero: 471

ISBN: 978-88-2272-002-3

Pagine: 624

Costo: 12.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Il mondo può cambiare, a seconda di chi vince uno scontro militare, e di sicuro cambia la vita dei combattenti, la carriera degli ufficiali e dei comandanti. E, nel caso degli assedi, cambiano anche le sorti dei civili, sottoposti a privazioni inaudite e a un destino feroce. 1001 battaglie, distribuite tra tutte le epoche e le latitudini, possono dare un’idea abbastanza esauriente dei vari scenari che compongono la storia dell’uomo, dei protagonisti – generali, re, imperatori – che hanno impresso una svolta allo sviluppo del loro Paese o regno con clamorose vittorie, oppure ne hanno sancito il declino con i loro errori. Possono anche delineare la storia degli Stati e degli imperi più longevi, capaci di grandi sforzi bellici all’apogeo della loro potenza come di disastri devastanti durante la loro decadenza. Riviviamo così nel dettaglio le imprese più celebri come le meno note di grandi personaggi quali Giulio Cesare, Gengis Khan o Napoleone, e i conflitti più famosi come le Guerre puniche, la Guerra dei Cent’anni e quella dei Trent’anni, e le battaglie d’epoca napoleonica, i grandi massacri della prima e della seconda guerra mondiale, fino ai nostri giorni.

 

Può esserci un lieto fine anche senza corona? Il quarto volume della Royal Series di Emma Chase, Gioco reale, verte intorno a Ellie Hammond, la piccola principessa della famiglia reale di Wessco, una quasi donna che, appena uscita dal college, si ritrova di nuovo vicino a Logan, il sexy bodyguard per cui ha sempre avuto una cotta fuori controllo.

Titolo: Gioco reale

Serie: Royal Series #4

Autrice: Emma Chase

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Collana: Anagramma

Numero: 666

ISBN: 978-88-2272-271-3

Pagine: 288

Costi: 5.99 euro / 12.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Tutti conoscono le poche, semplici regole di un bodyguard: mai distrarsi; mai perdere di vista la persona da proteggere; mai, mai e poi mai innamorarsi. Logan St James è terribilmente sexy. Certo, sa essere piuttosto introverso, ma è un dettaglio sul quale qualunque donna sarebbe disposta a passare sopra, perché… insomma, l’avete visto? Ellie Hammond è stata innamorata di lui per anni, ma Logan non l’ha mai neanche guardata. Ellie è parte del suo lavoro, in quanto è legata alla famiglia reale di Wessco, e lui è nello staff della sicurezza. Ora che lei ha compiuto 22 anni ed è appena uscita dal college, è pronta a conquistare il suo lieto fine. La regina desidera vederla sistemata con uno dei suoi principi. O un duca, un marchese… Nonostante si stiano aprendo per lei scenari da fiaba, Ellie si rende conto che è difficile liberarsi di una cotta, soprattutto se l’oggetto proibito è sempre così pericolosamente vicino. Ma come si fa a vivere per sempre felici e contenti se si è innamorati di qualcuno che non può ricambiare?

 

Un appartamento nel IX arrondissement, sigillato per decenni, si rivela uno scrigno di antichi tesori. Piccoli momenti d’amore a Parigi di Ella Carey verte intorno Cat Jordan, fotografa newyorkese a cui il caso decide di giocare un piccolo scherzetto, un’eredità misteriosa da parte di un’altrettanto enigmatica donna parigina, Isabelle de Florian, una porta sul passato che forse non si è mai chiusa del tutto.

Titolo: Piccoli momenti d’amore a Parigi

Autrice: Ella Carey

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Collana: 3.0

Numero: 86

ISBN: 978-88-2272-125-9

Pagine: 288

Costi: 4.99 euro / 12.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Cat Jordan fa la fotografa a New York ed è pronta a cominciare un nuovo entusiasmante capitolo della sua vita insieme al fidanzato, il principe azzurro dell’alta società che ha sempre sognato.
Quando però viene a sapere di avere ereditato una casa in Francia da una sconosciuta, una certa Isabelle de Florian, tutte le sue certezze vengono meno. Parte subito per Parigi, dove scopre di essere l’intestataria di un appartamento in cui il tempo si è fermato: sotto strati di polvere si nascondono tesori risalenti alla Belle Époque. La cosa più strana è che i parenti della donna non avevano idea dell’esistenza dell’appartamento. Ma chi era Isabelle de Florian? E perché ha preferito lasciare la casa a un’estranea piuttosto che alla sua famiglia?
In cerca di risposte, Cat si immergerà nel passato, al punto da cominciare ad allontanarsi dalla vita newyorkese. E quando l’attrazione per il nipote di Isabelle diventerà innegabile, non sarà più in grado di decidere che cosa lasciar andare e cosa, invece, rivendicare come proprio…

 

Con Il mistero della reliquia dimenticata, Stefano Santarsiere ci trasporta in Basilicata, durante un’epidemia di antrace, dove uno strano figuro erige degli altari nelle campagne. Tuttavia, se i primi sono risultati spogli, senza porre quindi in allarme la popolazione circostante, quando sull’ultima ara viene scoperto il cadavere di un’anziana donna, l’atmosfera comincia a mutare, raffreddandosi a vista d’occhio.

Titolo: Il mistero della reliquia dimenticata

Autrice: Stefano Santarsiere

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Collana: First

Numero: 96

ISBN: 978-88-2272-281-2

Pagine: 384

Costo: 5.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Mentre un’epidemia di antrace flagella gli allevamenti della Val d’Agri, il cuore petrolifero della Basilicata, qualcuno fa apparire dei misteriosi altari nelle campagne, opera forse della stessa mano che ha tentato di sottrarre una preziosa reliquia da una chiesa locale. Quando, su un altare, tra croci e candele viene deposto il cadavere di una vecchia, gli eventi prendono una piega inattesa. Le accuse ricadono su Lucio Lobello, trentenne ludopatico e tossicodipendente che nasconde un segreto inconfessabile: quello di essere il diavolo, il principe delle tenebre in persona, che da millenni erra per il mondo sotto mentite spoglie sfuggendo a un gruppo di arcangeli che vorrebbe ricacciarlo negli inferi. O almeno così crede lui. Ma per scampare a una condanna per omicidio, stavolta Lobello dovrà allearsi proprio con uno dei suoi inveterati avversari: un prete…

 

Alcuni segreti non muoiono mai, sembrando immortali quanto il tempo o il destino stesso. Testimone silenziosa di Holly Seddon è un thriller coinvolgente che stupisce attirando a sé come una fiamma sprizzante un magnetismo letale per l’ignara falena inconsapevole: dopo quindici anni durante i quali era stata praticamente dimenticata da tutti, sebbene gli eventi pregressi erano riusciti a portarla all’attenzione di ognuno, Amy Stevenson, giacente su un letto d’ospedale in coma vegetativo, entra in contatto con Alex Dale, una giornalista con la quale hanno condiviso la crescita nella medesima periferia.

Titolo: Testimone silenziosa

Autrice: Holly Seddon

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 920

ISBN: 978-88-2272-283-6

Pagine: 384

Costo: 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Il caso Amy Stevenson fece scalpore nel 1995. La ragazza, all’epoca quindicenne, scomparve nel tragitto da scuola a casa e fu ritrovata, giorni dopo, mezza morta. La foto del suo viso angelico venne affissa a ogni angolo di strada, trasmessa per giorni e giorni da tutti i notiziari, ma nessun testimone si fece avanti e l’aggressore non fu mai identificato. Quindici anni dopo, Amy è ancora viva, in un letto d’ospedale, circondata da poster di celebrità degli anni ’90 e dimenticata ormai dal resto del mondo. Finché nella sua stanza non entra la giornalista Alex Dale, impegnata in un’inchiesta sulle condizioni dei pazienti in stato vegetativo. Alex e Amy sono cresciute nella stessa periferia, hanno ascoltato la stessa musica, flirtato con gli stessi ragazzi… Alex non può fare a meno di sentirsi coinvolta e, nella speranza di poter finalmente emergere dall’inferno personale in cui è piombata da qualche tempo, inizia a indagare su quel caso mai risolto. Ma scavare nel passato potrebbe rivelarsi più pericoloso del previsto, soprattutto quando non è più possibile tornare indietro…

 

In astinenza da Liar Liar Series? Non nutrite alcun timore poiché dall’11 Settembre, Newton Compton Editori ha deciso di graziare i suoi lettori con la versione digitale del terzo volume riguardante la storia di Frankie e Jayden, creatura nata dalla penna di Tania Paxia: rinfrescate i suoi precedenti poiché dovete essere pronti per affrontare Gone. Un bacio è troppo poco.

Titolo: Gone. Un bacio è troppo poco

Serie: Liar Liar Series #3

Autrice: Tania Paxia

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 11 settembre 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2056

ISBN: 978-88-2272-456-4

Pagine: 288

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Franklyn Reeves (detta Frankie) dopo aver trovato suo padre, lascia New York con la delusione nel cuore. La scoperta della sua identità, infatti, riporta in superficie le tante, troppe, bugie raccontate da sua madre e da suo nonno, allo scopo di non farla soffrire. Nascondendole la verità per anni, hanno distrutto i suoi sogni. L’unica cosa che vuole adesso è allontanarsi da tutti, anche da Jayden, seppure lui abbia soltanto la colpa di aver mantenuto un segreto non suo. Il loro è un amore appena nato, ma già destinato a doversi confrontare con una serie di ostacoli: Frankie si trasferisce in un’altra città per provare ad alleviare il senso di smarrimento, dimenticarsi della musica e delle sue chitarre, e inizia a lavorare come cameriera; Jayden vive in Connecticut, ad Hartford, la sua città natale, per stare accanto alla sua famiglia in un momento molto delicato. L’unico modo che ha Jay per comunicare con Frankie è tramite i messaggi in segreteria. Il loro rapporto viene messo a dura prova anche da un vecchio amore di Jayden, Bianca, mentre Frankie è alle prese con un collega di lavoro, Mason, aspirante chitarrista che ha problemi con le esibizioni in pubblico. La distanza, le incomprensioni, i malintesi fanno sì che il loro legame si faccia sempre più sottile e precario, fin quando entrambi hanno il bisogno di un contatto, di sentirsi vicini per non perdersi, anche se lontani. Jay non ha idea di dove sia Frankie e farà di tutto per trovarla. Lei invece vorrebbe raggiungerlo. Le cose, però, non sempre vanno secondo i nostri piani…

 

Roma è sotto attacco: solo il coraggio di due uomini può fermare l’avanzata degli eserciti nemici. Stirpe di eroi di Massimiliano Colombo narra della Battaglia delle Nazioni, uno scontro epocale dove vincere è inevitabile se si vuole sopravvivere allo sterminio, successo di una vita che contribuirà a sviluppare l’anima dei diretti interessati.

Titolo: Stirpe di eroi

Autore: Massimiliano Colombo

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 917

ISBN: 978-88-2272-284-3

Pagine: 384

Costi: 4.99 euro / 12.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Roma, 295 a.C.
Quinto Fabio Massimo Rulliano, dopo aver ricoperto per quattro volte la carica di console, onorando con tenacia gli incarichi assegnatigli dalla Repubblica, è richiamato dal Senato per affrontare una nuova minaccia. Sanniti, Etruschi, Galli Senoni e Umbri hanno stretto un patto di ferro e stanno riunendo uno sterminato esercito per assediare l’Urbe e cancellarla per sempre dalla Storia. Rulliano accetta l’incarico a una sola condizione: che al suo fianco sia nominato console Publio Decio Mure, un valoroso militare che ha ricoperto per tre volte la carica. I due consoli mettono in marcia le legioni per cercare di intercettare gli eserciti dei quattro popoli che si stanno coalizzando. Dovranno agire con astuzia se non vogliono ritrovarsi in trappola nella morsa dei nemici. Sanno entrambi che presto incontreranno il destino e sono pronti a tutto per lasciare il loro marchio indelebile su quella che passerà alla storia con il nome di “Battaglia delle Nazioni”.

 

Torna il maestro del thriller spionistico. Joseph Kanon, sempre per Newton Compton Editori, ci delizia per l’ennesimo capolavoro da adrenalina in circolo: Omicidio a Mosca parla del riavvicinamento di due fratelli separati dagli eventi che sono successi a uno di loro, avvicendamenti che potrebbero ripetersi e abbattersi su entrambe le parti coinvolte, gioco fatale in cui la coppia dovrà scindersi rivelando l’unico e vero vincitore, a discapito della certa e prematura scomparsa dell’altro.

Titolo: Omicidio a Mosca

Autore: Joseph Kanon

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 918

ISBN: 978-88-2272-285-0

Pagine: 336

Costi: 2.99 euro / 12.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Era il 1949 quando Frank Weeks, un agente della neonata CIA, dopo aver combattuto in Spagna, decise di fuggire a Mosca. Da quel momento in poi, nessuno ebbe più sue notizie. Adesso, dodici anni dopo, ha deciso di scrivere la sua biografia, approvata dal KGB, che si preannuncia un bestseller internazionale. Per questo si è messo in contatto con suo fratello Simon, che lavora nell’editoria, al quale ha chiesto di raggiungerlo a Mosca per aiutarlo nell’editing del manoscritto. Si tratta di un incontro che Simon teme e desidera allo stesso tempo. Da un lato è sicuro che il libro sia di parte e fazioso, a causa del rancore di Frank nei confronti della CIA. D’altro canto, è l’occasione per rivedersi dopo tanti anni, ed è per questo che decide di accettare. All’arrivo di Simon a Mosca, Frank è quello di sempre, ma più passa il tempo e più Simon si rende conto che il fratello lo sta trascinando in un altro dei suoi intrighi, schiacciandolo tra CIA e KGB in un gioco fatale. Un gioco al quale uno dei due fratelli rischia di non sopravvivere.

 

Se ancora non siete stanchi di leggere la Neighbors Series di R. L. Mathewson, sappiate che l’autrice non si fa di certo attendere troppo: segnatevi sul calendario la data del 13 Settembre, cerchiandola con la penna rossa per essere certi di ricordarvene, perché, proprio domani Newton Compton Editori rende disponibile la versione ebook dell’attesissimo ottavo volume dal titolo Oggi più di ieri.

Titolo: Oggi più di ieri

Serie: Neighbors Series #8

Autrice: R. L. Mathewson

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Collana: Narrativa

Numero: 2059

ISBN: 978-88-2272-479-3

Pagine: 458

Costo: 5.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Christopher Bradford è il proprietario del ristorante Fire & Brimstone e si dice che sia duro e insensibile. Forse è per questo che il suo soprannome è Lucifer. È serio, controllato e devoto al suo lavoro e tutti i suoi dipendenti sono spaventati all’idea di farlo arrabbiare. Tutti, tranne Rebecca. Sono cinque anni che Lucifer è determinato a sbarazzarsi di quella cameriera che combina solo guai, ma ogni volta che ha provato a licenziarla… Lei l’ha semplicemente ignorato. Forse non lo prende abbastanza sul serio, o magari è solo troppo svampita. Stavolta, però, è deciso ad andare fino in fondo. Ma che posto sarebbe il Fire & Brimstone senza Rebecca?

 

Un altro battito del tuo cuore è il secondo volume della The Heartbeats Series, a cura, questa volta, unicamente dell’autrice Adelia Marino: la presente storia si concentrerà su Brooke, una ragazza che ha chiuso il suo cuore in maniera quasi ermetica, ma che, di fronte alle palesi dimostrazioni di Hunter, dovrà riconoscere l’impossibilità a rinunciare al dono più grande di tutti, quell’esistenza di cui siamo stati baciati poiché meritevoli di un’occasione.

Titolo: Un altro battito del tuo cuore

Serie: The Heartbeats Series #2

Autrice: Adelia Marino

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Collana: First

Numero: 92

ISBN: 978-88-2272-277-5

Pagine: 224

Costi: 1.99 euro / 6.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Sono bastate quattordici ore affinché la vita di Brooke Collins cambiasse irreversibilmente. Tutti i suoi piani, i suoi sogni, le sue aspettative si sono disintegrati in milioni di pezzi impossibili da rimettere insieme. Quindi lei ha messo in atto il piano B: laurearsi, stare lontano dagli uomini, non lasciarsi coinvolgere. Hunter Scott è cresciuto con sua sorella, adora i videogiochi e sa essere un vero gentiluomo. Non ama essere al centro dell’attenzione e cerca di vivere appieno la sua vita: studia ciò che gli piace, si prende cura della sua famiglia e vede il mondo a colori, perché si sa, tutto potrebbe finire da un momento all’altro. Quando conosce Brooke, si rende conto che il suo mondo invece è in bianco e nero e decide di aiutarla a venir fuori da quel suo universo nei toni di grigio. Il suo è un colpo di fulmine in piena regola, ma per Brooke non è così…

 

Un uomo in fuga di David M. Guss è la vera storia del tenente Alastair Cram, l’uomo evaso ventun volte dai campi di concentramento e prigionia durante la Seconda Guerra Mondiale: l’autore ci lascia un’emozionante testimonianza di coraggio e determinazione durante il conflitto che vide il nazismo decadere per sempre.

Titolo: Un uomo in fuga

Autore: David M. Guss

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Collana: Saggistica

Numero: 566

ISBN: 978-88-2272-400-7

Pagine: 384

Costi: 5.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: È il novembre del 1941 quando il tenente Alastair Cram viene fatto prigioniero in nord africa. Comincia così la lunga odissea di un uomo sopravvissuto a dodici campi di concentramento, tre prigioni della Gestapo e un manicomio criminale.
Cram venne definito un vero e proprio “evasore seriale”, per essere riuscito a sfuggire ai carcerieri non meno di 21 volte, compresa quella finale, nel 1945, che gli garantì la salvezza. La più incredibile delle sue imprese fu quella italiana, alle porte di Genova. A Gavi, infatti, sorgeva un carcere di massima sicurezza, destinato a ospitare i soggetti “pericolosi”: coloro che si erano distinti per i continui tentativi di fuga. Fu lì che Cram conobbe David Stirling, il leggendario fondatore dello Special Air Service, il principale corpo speciale dell’Esercito Britannico. Insieme, i due architettarono uno dei più audaci tentativi di fuga di massa della Seconda guerra mondiale. Una storia di coraggio e di resistenza alle avversità, raccontata in un libro stupefacente, che fa luce sulla vita inedita di un uomo e sulle sue imprese straordinarie.

 
 

 
 

Un romanzo conteso dai maggiori editori italiani. Una storia sul fascino di Venezia ambientata in un college prestigioso. Una protagonista unica, timida e testarda che lotta per il suo sogno. Perché le cose preziose vanno protette, qualsiasi sia l’ostacolo da superare.

Titolo: L’apprendista geniale

Autrice: Anna Dalton

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea, Romance

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1160-303-0

Pagine: 270

Costi: 9.99 euro / 16.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Andrea attraversa il cancello del college di corsa, mentre il panorama di Venezia si perde all’orizzonte. È in ritardo, come sempre, e ancora più maldestra del solito, con il pesante borsone sulle spalle. Ma in tasca stringe tra le dita qualcosa che riesce a darle sicurezza ogni volta che è necessario: un foglietto di carta con su scarabocchiato «scrivi, scrivi, scrivi». Tre semplici parole che la madre le ha insegnato quando era una bambina. Tre semplici parole che ancora adesso segnano la strada verso il suo sogno: diventare giornalista. Dal giorno in cui è riuscita a tenere la penna in mano, Andrea ha riempito fogli e fogli, scrivendo di qualunque argomento. È questo il suo modo di distogliere la mente da ogni altro pensiero. Ora finalmente è entrata in una delle scuole di giornalismo più prestigiose al mondo, e ci è riuscita grazie a una borsa di studio per i suoi ottimi voti. Ecco la sua forza. Ma quello che ha imparato finora rischia di non bastare: tra quelle aule l’ambizione è il motore di ogni cosa e ci sono persone pronte a tutto pur di ostacolarla, pur di intralciare la conquista dei suoi obiettivi. Senza scrupoli. Per fortuna accanto a lei ha tre amici che non si sono arresi davanti alla sua indole timida e solitaria. C’è Marilyn, che veste sempre di nero. Andre, che la segue ovunque, come un’ombra. E soprattutto l’enigmatico ragazzo che si fa chiamare Joker e che, dietro un enorme sorriso, nasconde qualcosa che il cuore di Andrea non vede l’ora di scoprire. Con loro si sente più al sicuro. Eppure la posta in gioco è molto alta. Diventare una giornalista per lei significa tutto, e ora deve stringersi più che può al suo sogno. Non può deludere la persona a cui anni fa ha promesso di difenderlo. Anche se ci vuole un coraggio che pensava di non avere.

 

Sophie Hannah è considerata dalla stampa internazionale una maestra del thriller. Con ogni romanzo riesce a sorprendere i lettori, scandagliando gli angoli della mente umana senza lasciare nulla al caso. Non fare domande esplora la sottile linea di confine tra quello che appare e quello che si nasconde sotto la superficie. Perché ogni storia affonda le sue radici in un antefatto sconosciuto e sta a noi riportarlo alla luce se non vogliamo cadere preda di facili menzogne.

Titolo: Non fare domande

Autrice: Sophie Hannah

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1167-628-7

Pagine: 407

Costi: 6.99 euro / 19.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Abbarbicata sulle colline del Devon, Speedwell House si staglia imponente contro il cielo terso. È impossibile non notarla, circondata com’è da rampicanti verdissimi e dalla calma del fiume che la lambisce. Appena la vede, Justine capisce che è la casa perfetta per lei. Qui potrà ricominciare da capo, lontano dal caos londinese, e dedicare più tempo alla figlia Ellen. Ma a soli quattro mesi dal suo trasferimento, quella promessa di tranquillità viene spezzata. Ellen diventa introversa e sfuggente. Un comportamento insolito, a cui Justine non riesce a trovare spiegazione. Finché, tra i compiti di letteratura della figlia, non si imbatte in un tema, una breve storia di omicidi seriali commessi in passato proprio a Speedwell House. Justine non può crederci. Ellen deve essersi immaginata tutto. A questa scoperta fa seguito una serie di telefonate anonime: dall’altro capo del ricevitore la voce di una donna si rivolge a Justine chiamandola «Sandie» e minaccia di ucciderla se non lascia al più presto il Devon. Quando questa voce le parla degli omicidi di cui ha scritto anche Ellen, Justine inizia ad avere paura e a chiedersi chi sia quella donna e che cosa voglia veramente da lei. Forse c’è un fondo di verità nella storia raccontata dalla figlia che all’inizio le era sembrata tanto irreale. Per Justine è arrivato il momento di vincere la paura e andare a fondo della questione prima che sia troppo tardi. Perché non può permettere che qualcuno distrugga tutto il suo mondo. Non un’altra volta.

 

Don’t worry di John Callahan è il racconto ironico e sopra le righe della vita dello stesso autore, un percorso di crescita dal momento in cui il protagonista cade vittima dell’incidente stradale, la causa primaria che ha saputo modificare totalmente un’esistenza assai diversa da quella attuale, realtà che potrebbe spaventare all’inizio ma che poi si rivelerà un nuovo punto di partenza per sé e gli altri.

Titolo: Don’t worry

Autore: John Callahan

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Genere: Biografia, Autobiografia

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1160-356-6

Pagine: 251

Costi: 10.99 euro / 18.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Si può fare umorismo – scorretto e irresistibile – sulla storia di un disegnatore di trentotto anni alcolizzato e costretto su una sedia a rotelle? Ed è poi possibile scriverci un libro capace di far ridere e commuovere? La risposta è sì, se il protagonista è John Callahan e se a raccontare la sua storia fatta di arte, dipendenze, amore e disabilità è lui in persona. A soli ventun anni John è infatti vittima di un incidente stradale causato dall’alcol, e perde totalmente l’uso delle gambe. Riesce però a rendere questa tragedia l’occasione per un’incredibile trasformazione personale: tra improbabili assistenti a domicilio nullafacenti e tossicodipendenti, degenze in ospedali con infermiere molto disinibite e istituti di riabilitazione con suore severissime, dopo una lunga terapia che gli permette di tornare a impugnare una matita decide una volta per tutte di smettere di bere e inizia a disegnare. E così tutto il suo mondo fuori dagli schemi e popolato di personaggi ai margini della società diventa protagonista di vignette taglienti e scorrette come mai si erano viste prima, e faranno di lui uno dei più famosi, amati e discussi disegnatori al mondo.

 

Con Gli ultimi passi del Sindacone torna sulla scena la Bellano del dopoguerra, di cui Andrea Vitali sa mettere in luce la voglia di riscatto, il frettoloso antifascismo esibito senza vergogna, gli appetiti della carne simbolo della voglia di vita che sta rianimando l’intero Paese, ma senza tralasciare quei piccoli segreti che rendono più sapido il tran tran quotidiano, e la lettura dei suoi romanzi una godibilissima compagnia.

Titolo: Gli ultimi passi del Sindacone

Autore: Andrea Vitali

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1160-171-5

Pagine: 239

Costi: 9.99 euro / 18.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Attilio Fumagalli è un uomo pingue, anzi di più, soffre di obesità androide, nel senso che il grasso ce l’ha tutto attorno all’addome. Cinquant’anni, sposato con Ubalda Lamerti, senza figli, esercita in proprio la professione di ragioniere. Per vincere quel senso di vuoto che a volte lo aggredisce, più che per uno slancio ideale, si è dato alla politica nelle file della Democrazia Cristiana e sfruttando il giro della propria clientela è riuscito a farsi eleggere sindaco di Bellano. Per tutti, e per ovvie ragioni, lui è il Sindacone. L’attività istituzionale non lo occupa più di tanto. Oltre al disbrigo delle formalità correnti, riunisce la giunta ogni due mesi, due mesi e mezzo. Ultimamente, però, sotto questo aspetto, il Sindacone sembra aver impresso una svolta. Convoca la giunta ogni dieci giorni, a volte anche ogni settimana. Una voce o due all’ordine del giorno, una mezz’oretta di riunione e ciao. Ma oggi, 22 dicembre 1949, ha superato ogni limite: ha indetto una riunione per la sera della Vigilia di Natale. Per discutere di cosa? Di niente. Per scambiare gli auguri. E a più di uno degli assessori che si sono visti recapitare a mano la convocazione è saltata la mosca al naso. Per dirla tutta, al geometra Enea Levore è venuto il preciso sospetto che sotto a quella frenesia si nasconda qualcosa. Ma cosa? Basterebbe chiederlo al vicesindaco Veniero Gattei, se quello non tenesse la bocca rigorosamente cucita.

 

Con Il volo dei cuori sospesi, Elvia Grazi ci porta dritto al centro di uno dei periodi più bui della storia per mostrarci che non c’è sofferenza in grado di durare per sempre. Quando meno ce lo aspettiamo, la speranza rimette in moto il volano delle emozioni e ci proietta in un futuro dove c’è ancora posto per l’amore. Quello per cui vale la pena di lottare, sempre.

Titolo: Il volo dei cuori sospesi

Autrice: Elvia Grazi

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1160-274-3

Pagine: 239

Costi: 9.99 euro / 17.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Le gemelle Ariele e Rebecca, di origine ebraica, non potrebbero essere più diverse. La prima, occhi così limpidi che ci si può vedere attraverso, è timida e schiva; la seconda, penetranti occhi verdi, è una ribelle pronta a sfidare tutto e tutti pur di non subire la vita. Ma Ariele possiede un talento che Rebecca non ha: fa sogni premonitori. Una fortuna e una condanna, perché spesso le cose che vede accadono senza che lei possa impedirlo. A nulla, infatti, servono quei sogni quando l’odio nazista si riversa sul paese in cui hanno trovato riparo. Così, la loro madre Giuditta si trova costretta a prendere una decisione cui nessuno dovrebbe essere chiamato: può salvare solo una delle figlie. E sceglie di salvare Ariele, affidandola alle cure di un’amica, e di portare con sé ad Auschwitz Rebecca, convinta che il suo carattere forte potrà salvarla. Una decisione che lascia un segno indelebile nella storia di tutta la famiglia. Negli anni a venire, Rebecca, che sopravvive all’orrore dei campi, chiude il suo cuore al mondo e decide che a nessuno sarà più permesso di calpestarlo. Al contrario, Ariele cerca di non sprecare l’occasione che le è stata offerta. Accoglie l’amore che le viene dato e se ne fa portavoce nella vita di tutti giorni. Senza mai tirarsi indietro. Anche quando Rebecca, con la quale non è più riuscita a ricostruire un rapporto, bussa alla sua porta e le chiede di occuparsi di una figlia, la sua, che non riesce nemmeno ad abbracciare, una bimba cui ha voluto dare un nome che racconta tutta una storia: Catena. Talvolta i ricordi sono come sassi che possono trascinarci a fondo, bloccando in un freddo, sincopato respiro gli ingranaggi del cuore.

 

Il destino ha ali di carta è un vero e proprio fenomeno editoriale. Alla Fiera di Francoforte è stato il titolo più conteso dagli editori di tutto il mondo, che si stanno preparando a un grande lancio globale. Con una prosa lirica e toccante, Tor Udall intreccia una storia sulla forza del perdono che in tutte le sue forme ci insegna a non avere paura del cambiamento, ma a trasformarlo ogni volta in un’occasione di rinascita.

Titolo: Il destino ha ali di carta

Autore: Tor Udall

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1167-176-3

Pagine: 314

Costi: 9.99 euro / 17.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Come ogni giorno, la giovane Chloe è seduta in riva al lago, circondata da alberi secolari e fiori dai colori vivaci. Qui, al sicuro nel silenzio dei Kew Gardens, il più grande giardino botanico di Londra, Chloe si dedica all’arte degli origami, con cui cerca di dare voce a quello che non riesce a dire. Perché la carta, un po’ come le parole, può assumere varie forme a seconda della verità che si vuole raccontare. E fare origami è l’unico modo per Chloe di non aver paura e di sentirsi protetta da una colpa segreta che non riesce a perdonarsi. Anche Jonah ha scelto i Kew Gardens per allontanarsi dal caos del tempo che scorre e rimettere insieme la propria esistenza. Chloe e Jonah sembrano non avere nulla in comune, se non l’essere anime solitarie e alla deriva. Eppure, l’anziano Harry Barclay, il custode dei giardini che li osserva da lontano, sa che non è così. Sono anni che la sua vita scorre secondo un antico rituale: assistere al mutare delle stagioni, preservare le piante più deboli, rispondere alle domande strambe della piccola Milly, la bambina appassionata di fiori rari che gli fa sempre compagnia. Ma soprattutto sono anni che Harry aspetta. Aspetta che la promessa che il giardino custodisce da tempo possa finalmente realizzarsi. Ha capito che Chloe e Jonah sono quelli giusti. Per svelare un segreto lontano. Per raccontare di un amore che supera i confini del tempo. Solo allora saranno liberi. Dalle colpe, dal passato e da tutto ciò che ha impedito loro di ricostruirsi una vita. Solo allora potranno dare nuova forma alle loro ali fragili e volare alla conquista del proprio posto nel mondo.

 

Evita Greco è una delle voci più stimate del panorama letterario italiano. Un’autrice pubblicata in dieci paesi, vincitrice del prestigioso Premio Rapallo opera prima. Un romanzo sull’essere madre e sul sentirsi figli. Sulle responsabilità e sui sogni. Sul prendersi cura degli altri e delle loro debolezze. Una storia dove il concetto di famiglia si allarga per racchiudere tutto l’amore possibile.

Titolo: La luce che resta

Autrice: Evita Greco

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1160-210-1

Pagine: 287

Costi: 9.99 euro / 17.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Il paesaggio scorre veloce al di là dei grandi finestrini. Come ogni giorno, Carlo è sul treno. Non è lì per andare al lavoro. È lì per seguire sua madre. Nel breve spazio che intercorre tra una fermata e l’altra del convoglio regionale, Filomena rivive il ricordo che le è più caro: un viaggio in moto, con il vento tra i capelli, stretta a quello che sarebbe diventato l’uomo della sua vita. Carlo è lì per proteggerla, per prendersi cura di lei. Come lei non è mai riuscita a fare con lui, ma come lui fa da sempre. Come si è ripromesso di fare sin da quando era bambino. Come fa ancora oggi, trent’anni dopo: la sua vita è come bloccata, frenata dal legame, troppo stretto, con la madre. Troppo radicato nelle pieghe del tempo. Fino al giorno in cui, su quel treno, Carlo incontra una donna, Cara, e la sua bambina. Qualcosa di magico le unisce. Un linguaggio unico, fatto di storie raccontate, di risate, di gesti semplici, di allegria. Tutto ciò che Carlo non ha mai vissuto, e che fa nascere in lui il desiderio di far parte di quell’amore, di riceverne anche solo un piccolo pezzo. Perché anche un piccolo pezzo può essere sufficiente. A mano a mano che i due si avvicinano, in Carlo riaffiorano sentimenti dimenticati da tempo. Sentimenti difficili da ascoltare o da negare. Eppure, proprio grazie alla dolcezza di Cara e di sua figlia, Carlo fa finalmente i conti con sua madre. Con l’infanzia che l’ha fatto diventare l’uomo che è ora. Con i suoi pregi e i suoi difetti. Ma soprattutto scopre un segreto sepolto nel passato della sua famiglia. Un segreto che, come una crepa, aprirà un varco nella sua anima per permettere alla luce di penetrarvi ancora.

 

Siamo noi i sognatori è il libro evento dell’anno in America. Venduto per una cifra altissima a una delle più celebri case editrici americane, è pubblicato in 25 paesi. Ha dominato le classifiche, ha vinto i più prestigiosi premi letterari, ha sconvolto la stampa più autorevole. Un romanzo necessario nella società contemporanea. Una lettura forte e provocatoria. Luci e ombre del sogno più antico: la ricerca della felicità.

Titolo: Siamo noi i sognatori

Autore: Imbolo Mbue

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1168-921-8

Pagine: 287

Costi: 10.99 euro / 18.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Tutti lo chiamano «sogno americano», ma per Jende e sua moglie Neni è soprattutto una nuova possibilità. Sono arrivati a New York con un bagaglio pieno di speranze, lasciandosi tutto alle spalle, pronti a lottare per un futuro migliore. Eppure la vita nella Grande Mela non è facile per chi deve guadagnarsi anche il più piccolo traguardo.
Fino a quando hanno la loro occasione: Jende viene assunto come autista da Edward Clark, consigliere d’amministrazione di una delle più importanti società finanziarie di Wall Street. Questo vuol dire stabilità economica. Ma anche poter osservare da vicino chi è riuscito a raggiungere, e a vivere, l’agognato sogno americano. Jende non si limita ad accompagnare Clark da un appuntamento a un altro ma, giorno dopo giorno, conosce sempre più a fondo la vita dell’uomo e della sua famiglia. Una vita che non è affatto dorata, non è affatto un obiettivo a cui aspirare. Perché dietro la maschera della perfezione si nascondono paure, segreti, bugie. Si nascondono legami fragili che un semplice soffio può spezzare. I sogni spesso sono ingannevoli e possono portare ben lontano dalla felicità. A volte possono persino condurre a conseguenze inaspettate e tragiche. Jende e Neni, allora, hanno davanti una scelta: credere ancora e lottare, o abbandonare le illusioni e fare pace con la realtà. Costi quel che costi.

 

Con stile inconfondibile, l’autrice de La stagione delle cattive madri torna con un romanzo arguto che la critica internazionale ha definito necessario e imprescindibile, ora un grande film interpretato da Jonathan Pryce e dalla candidata all’Oscar Glenn Close e sceneggiato dalla pluripremiata Jane Anderson. Meg Wolitzer racconta la storia di una donna che sceglie di non piegarsi. Una donna che trova dentro di sé la spinta al cambiamento e alla riconquista della libertà che le permetterà di tornare a essere sé stessa senza compromessi.

Titolo: The Wife. Vivere nell’ombra

Autrice: Meg Wolitzer

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1160-450-1

Pagine: 237

Costi: 9.99 euro / 17.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Su un volo di prima classe per Helsinki siedono, una accanto all’altro, Joan Castleman e suo marito Joe. Lui, scrittore di fama internazionale, sta per ricevere un prestigioso premio letterario, agognato per anni, e lei, come sempre, è al suo fianco. Ma in alta quota si può osservare il mondo da una prospettiva insolita e Joan, incapace di condividere la gioiosa trepidazione del marito, si scopre a soppesare ogni dettaglio del loro matrimonio. E a decidere come e quando lasciarlo. Per lei non è un passo facile, né una decisione presa a cuor leggero, ma una scelta ponderata che rimette in discussione un’esistenza intera. La sua. Sente che ormai non ha più senso aspettare. Ha passato troppo tempo a recitare il ruolo della moglie impeccabile, accomodante e mai contrariata. Sempre pronta a restare nell’ombra, lontano dai riflettori. Ad abdicare al proprio talento letterario per non oscurare la fama del marito. Disposta persino a chiudere un occhio sulle piccole trasgressioni di un uomo che ha fatto della propria realizzazione personale la sua unica ragione di vita. Ma ora, dopo più di quarant’anni in cui ha preferito restare in silenzio, Joan sa di dover trovare il coraggio per affrontare la verità e condividerla con il mondo. È il solo modo per ricominciare. Perché non esistono matrimoni perfetti, senza sbavature. Perché se dietro ogni grande uomo si nasconde una grande donna, dietro una vita di rinunce e disillusioni si nascondono segreti che, forse, è meglio restino tali.

 
 

 
 

Nella nuova opera di Schmid, La pienezza della vita, la visione filosofica già affrontata in Serenità e L’arte dell’equilibrio viene approfondita e ampliata con la vivacità e la leggerezza che caratterizzano il peculiare stile argomentativo del più apprezzato filosofo tedesco vivente.

Titolo: La pienezza della vita

Autore: Wilhelm Schmid

Collana: Campo dei fiori

Casa editrice: Fazi Editore

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Traduttore: Federico Ferraguto

Genere: Filosofia

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-6411-175-9 (cartaceo)

Pagine: 186

Costi: 9.99 euro / 18.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Viviamo in un’epoca in cui la promessa di una felicità permanente ha ormai rivelato i suoi limiti: tutte le presunte “formule per la felicità” hanno disatteso le aspettative dell’uomo contemporaneo, che troppo spesso si ritrova insoddisfatto proprio a causa della sua pretesa di essere felice a tutti i costi. In La pienezza della vita, raccolta di brevi riflessioni su un’idea differente di felicità, Schmid si rifà alla tradizione filosofica del frammento tanto cara a Montaigne. L’autore presenta cento frammenti, appunto, di una felicità ampia e concreta, derivante dalla complessità della vita, invitando il lettore ad apprezzarne la contraddittorietà fatta di gioia e angoscia, di speranza e delusione. Perché accettare le diverse sfumature di ogni momento, cogliendone i frammenti di felicità presente o passata, possibile o impossibile, sognata o perduta, è infatti l’unico mezzo che abbiamo per poter godere della pienezza della vita.

 

In Volo di paglia, Laura Fusconi dà prova di uno stile dai toni lirici e al tempo stesso giocosi, come lo sono i bambini protagonisti, su cui incombono le ombre del mondo degli adulti e dei loro segreti. Un potente romanzo d’esordio in cui l’attenzione all’infanzia e al suo immaginario si traduce in una scrittura di grande sensibilità e precisione.

Titolo: Volo di paglia

Autrice: Laura Fusconi

Collana: Le strade

Numero Collana: 362

Casa editrice: Fazi Editore

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-9325-318-5 (cartaceo)

Pagine: 240

Costi: 7.99 euro / 15.50 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Agosto 1942. Sono mesi che Tommaso attende il giorno della grande festa organizzata in paese per ammirare insieme a Camillo i prestigiatori, il mangiafuoco e le bancarelle di giocattoli nuovi. Ai due amici si unisce Lia, la bambina più bella della classe, con cui Camillo trascorre le giornate tuffandosi tra le balle di fieno e rincorrendosi per i campi. Ma Lia è la figlia di Gerardo Draghi, il ras fascista che con il suo manipolo di camicie nere spadroneggia nella zona e che esercita il suo fare prepotente anche tra le mura della Valle, la casa padronale della famiglia Draghi. La stessa in cui, cinquant’anni dopo, altri due bambini, Luca e Lidia, giocheranno tra le stanze ormai in rovina, confrontandosi con i mostri della loro fantasia e i fantasmi che ancora abitano quei luoghi. Sullo sfondo di una campagna piacentina dalle tinte delicate e dai contorni arcaici, si intrecciano le storie di un passato dimenticato e di un presente a cui spetta il compito di esorcizzarne la violenza.

 

Dall’autrice della saga dei Cazalet, un romanzo dalle atmosfere tutte nuove: con la finezza e l’eleganza che ben conosciamo, Elizabeth Jane Howard racconta la mondanità, la vita agiata dell’élite culturale, il mondo sfarzoso e nevrotico del teatro di fine anni Cinquanta. È attualmente in fase di lavorazione un film tratto da questo romanzo; regista e protagonista sarà l’attrice inglese Kristin Scott Thomas.

Titolo: Cambio di rotta

Autrice: Elizabeth Jane Howard

Collana: Le strade

Numero Collana: 363

Casa editrice: Fazi Editore

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-9325-374-1 (cartaceo)

Pagine: 430

Costi: 12.99 euro / 18.50 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Emmanuel e Lillian Joyce sono una coppia di mezz’età appartenente all’alta borghesia londinese ebraica e cosmopolita. Lui è un drammaturgo di successo, lei, più giovane del marito, è una donna fragile, raffinata e mondana. A mediare tra i due, il manager tuttofare Jimmy Sullivan. I Joyce conducono una vita da girovaghi: Londra e New York per il lavoro di Emmanuel, ma anche frequenti vacanze in varie località del Mediterraneo. Emmanuel tradisce Lillian con molta disinvoltura, con le giovani attrici e le segretarie che subiscono il suo carisma; complice anche l’abile lavoro di Jimmy, Lillian accetta con rassegnazione le infedeltà del marito e conduce una vita ovattata. Quando c’è bisogno di una nuova segretaria, entra in scena Alberta, una ragazza molto giovane e ingenua che proviene da una numerosa famiglia di campagna e si ritrova catapultata all’improvviso in un mondo a lei del tutto sconosciuto. Mentre i due uomini cominciano a subire il fascino semplice della ragazza e Lillian inizia a temere che Alberta diventi la prossima amante di suo marito, l’irrequieto quartetto si trasferisce su un’isola greca, dove le dinamiche fra i quattro personaggi prenderanno una piega inaspettata…

 

Confessioni di un NEET è un libro che si ribella ai luoghi comuni imperanti attraverso l’atteggiamento del protagonista, personaggio originale e folle quanto basato su comportamenti pericolosamente diffusi: questa disamina sicura e intelligente della modernità nei suoi meccanismi malati per una satira feroce della società contemporanea è rappresentata da un modo nuovo di narrare, paradosso venato di profonda ironia, da parte di un giovane esordiente dalla penna incredibilmente matura.

Titolo: Confessioni di un NEET

Autore: Sandro Frizziero

Collana: Le Meraviglie

Casa editrice: Fazi Editore

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Humor, Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-9325-390-1 (cartaceo)

Pagine: 174

Costi: 7.99 euro / 15.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Con l’acronimo NEET (Not in Education, Employment or Training) si comprendono i giovani che non studiano, non lavorano né sono impegnati in attività di formazione. Il NEET protagonista di questo libro vive a Chioggia, in casa dei genitori o meglio in una stanza della casa dalla quale esce solo spinto dai bisogni fisiologici, dalle ramanzine del padre o dalla pasta al forno della madre. Il grosso della giornata lo passa tra letto e computer in compagnia di Asia e Nina, due gatte oltremodo schiette, che non si astengono da aspre critiche nei confronti del loro “padrone”. Il nostro NEET si autodefinisce “rivoluzionario”: non vuole un lavoro, che gli appare tanto alienante quanto carico d’illusioni per chi lo ottiene, e non vuole neanche una relazione che, insieme all’amore, considera unicamente fonte di ipocrisie oltre che di inutili responsabilità. Questo giovane uomo trasuda misantropia e disprezzo nei confronti dell’intera società, che ritiene malata nel suo bisogno di finti bisogni. La sua unica finestra sul mondo è Facebook, in cui, come crede, un NEET intelligente può destreggiarsi ingannando abilmente gli altri, vittime della loro stessa ignoranza e protesi unicamente al soddisfacimento di desideri creati a tavolino da qualche multinazionale californiana.

 
 

 
 

La morte ci ha fatto incontrare, in uscita venerdì 14 Settembre, è un libro erotico dalle sfumature dark contenente scene di violenza, tortura, riferimenti al suicidio, linguaggio offensivo, personaggi moralmente ambigui, omofobia e linguaggio omofobo, avvertenze necessarie se volete approcciarvi alla sua lettura: siete così coraggiosi da scoprire la nuova creatura di K. A. Merikan?

Titolo: La morte ci ha fatto incontrare

Titolo originale: We met in death

Autore: K. A. Merikan

Casa editrice: Quixote Translations

Data di pubblicazione: 14 settembre 2018

Traduzione: Bruna Martinelli per Quixote Translations

Genere: Dark Erotic

Ambientazione: Texas / California

Formati: Ebook / Cartaceo

Pagine: 315

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Dopo anni al servizio di uno strozzino, Robert ha chiuso con il sangue e la violenza. Tutto ciò che gli resta è un mucchio di denaro e una vita intera di rimpianti. Non c’è altra via d’uscita da quel tipo di lavoro se non dentro a un sacco per cadaveri.
Così, Robert decide di uccidersi.
Ma proprio la notte in cui decide di compiere il proprio destino, la sorte gli offre una possibilità di redenzione. Quando Robert salva un giovane e affascinante escort da una morte orribile, non ha idea di aver dato inizio a ben più che un estremo tentativo di provare che, dentro alla sua dura corazza, c’è un uomo onesto.
Incantevole, arguto e tutto sorrisi, Nathan è tutto ciò che Robert può sperare di sognare ed è anche pronto a cadere tra le braccia del suo burbero protettore. Robert, d’altro canto, non è mai stato con un uomo e dovrà prima combattere i propri demoni per poter accettare che l’unica cosa che desidera è fare suo Nathan.
Con il suo ex-capo alle calcagna, il tempo sta per scadere e Robert potrebbe non avere la possibilità di scegliere prima che sia troppo tardi. E, cosa più importante di tutte, Robert non si fermerà di fronte a niente per proteggere l’uomo che lo ha fatto sentire vivo di nuovo, l’unico che si frappone tra lui e l’abisso.

 
 

 
 

Da un lato le oltre cento testimonianze di parenti, amici, attori, produttori, sceneggiatori e collaboratori che hanno lavorato con lui e che ne parlano unanimemente come di una persona dolce e affabile e di un cineasta geniale, dall’altro la viva voce del protagonista che rivisita, talora con occhi diversi, gli stessi episodi e le stesse esperienze. È questo il tratto saliente della biografia-autobiografia di David Lynch, che, nel raccontare la vita del grande regista americano, offre una formidabile chiave d’accesso ai segreti della sua poetica e della sua creatività.

Titolo: Lo spazio dei sogni

Autori: David Lynch e Kristine McKenna

Traduttori: L. Fusari e S. Prencipe

Casa editrice: Mondadori

Collana: Soggettive

Data di pubblicazione: 28 agosto 2018

Genere: Biografia

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-077-7 (cartaceo)

Pagine: 563

Costi: 25.00 euro / 12.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Il flusso corale di ricordi, sentimenti e riflessioni, reso in un linguaggio colloquiale che ne esalta la spontaneità, chiarisce la natura di quello sguardo eccentrico e visionario che guida in modo coerente la cinematografia di Lynch, lungo una sequenza di titoli dal successo alterno ma tutti capaci di sferzare la fantasia e smuovere l’inconscio dello spettatore: da Eraserhead (1977) a The Elephant Man (1980), da Velluto blu (1986) alla saga tv di Twin Peaks (1990), da Cuore selvaggio (1990) a Mulholland Drive (2001). Ampio spazio è dedicato anche al talentuoso e vulcanico eclettismo del Lynch non regista. Che dipinge, una passione coltivata fin da ragazzo e mai abbandonata, con mostre in alcune delle più importanti gallerie del mondo; pratica la meditazione trascendentale; suona e compone musica; costruisce con le proprie mani oggetti, mobili e scenografie; e ha dato il proprio nome a una fondazione che promuove l’educazione infantile basata sullo sviluppo della coscienza. Di questo corposo racconto, Lynch dice che ha appena scalfito la superficie delle cose. Eppure il ritratto dell’uomo e dell’artista che ne emerge è così penetrante da rendere difficile credere che vi si possa aggiungere qualcosa di essenziale.

 

Con il “metodo dei sette sì”, nato dall’esperienza dei laboratori di scrittura poetica per adolescenti, Isabella Leardini guida il lettore passo passo alla scoperta di questo linguaggio magico, in grado di trasformare anche le esperienze più dolorose in un bene prezioso.

Titolo: Domare il drago. Laboratorio di poesia per dare forma alle emozioni nascoste

Autrice: Isabella Leardini

Casa editrice: Mondadori

Collana: Vivere meglio

Data di pubblicazione: 28 agosto 2018

Genere: Poesia

Formati: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-0468-862-4 (cartaceo)

Pagine: 226

Costi: 19.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: “C’è una specie di inchiostro nero che abbiamo in circolo, è fatto di tutte le cose da dire che non sono state dette. Qualche volta trova una strada per uscire, si attorciglia in un foglio, in una nota sul telefono, nel messaggio che stavamo scrivendo; ma più spesso resta aggrappato dentro e stringe un nodo, rimane nascosto in qualche organo vitale.” È proprio per dare una forma alle cose senza nome che si prende parte a un laboratorio di poesia. Perché la poesia ha per sua natura la capacità di trasformare il linguaggio e aprirlo a significati nuovi, permettendo a chi scrive di raccontare e raccontarsi in modo “obliquo”, come in codice, attraverso l’uso di immagini, metafore e analogie. Grazie a questo suo potere, la scrittura poetica riesce a dare forma sopportabile ai desideri, alle paure e alle tensioni inconsce, permettendoci di entrare in contatto con il nostro io sommerso e dargli voce. A emergere sarà una mappa di noi stessi che sapremo finalmente decifrare.

 

Audrey Carlan firma e porge su un piatto d’argento il secondo volume della serie International guy, degna erede al maschile di Calendar Girl

Titolo: International guy. Milano, San Francisco, Montreal

Serie: International guy Vol. 2

Autrice: Audrey Carlan

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus

Data di pubblicazione: 28 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-0468-763-4 (ebook)

Pagine: 434

Costi: 17.90 euro / 2.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo),Amazon (ebook)

Sinossi: Mi chiamo Parker Ellis e nella vita esaudisco sogni. Qualsiasi cosa una donna desideri io la rendo realtà. È così che mi guadagno da vivere e per questo ho fondato insieme ai miei tre soci la International Guy. Però lungo la strada ho incontrato Skyler, la ragazza perfetta, tutto quello che io ho sempre sognato. Lo ammetto, per un attimo ho vacillato. Ma non posso voltare le spalle a tutte le donne che hanno bisogno di me e quindi il mio viaggio continua. Milano, la capitale della moda. Dodici modelle inesperte hanno bisogno di noi per imparare a mostrare la loro sensualità in passerella. Sono bellissime ma impacciate e la seduzione è un’arte che devono imparare. San Francisco, la città dove nebbia e denaro si confondono nella Baia. A una donna ricca, potente, bellissima ma molto sola serve il nostro aiuto. Tutti gli uomini che incontra sembrano interessati solo al suo corpo e al suo conto in banca mentre lei cerca l’amore, quello vero. E la International Guy ha tutte le intenzioni di aiutarla a trovarlo. Montreal, qui l’estate è davvero troppo calda. Ma la nostra cliente è nei guai, qualcuno le sta rubando dati altamente sensibili e ha bisogno di noi prima che la sua carriera venga definitivamente distrutta. Una sfida stimolante e una ragazza da capogiro, un lavoro irrifiutabile per la International Guy. Di città in città, di donna in donna, Parker Ellis adora la sua vita ma il pensiero di Skyler non lo abbandona. È possibile che anche lui abbia trovato l’amore, quello in grado di mettere in discussione tutto?

 

Con una forza narrativa dirompente e una straordinaria bravura nel creare personaggi memorabili, questi racconti mostrano il percorso e l’enorme talento di Jeffrey Eugenides, uno dei più grandi scrittori americani contemporanei.

Titolo: Una cosa sull’amore

Autore: Jeffrey Eugenides

Traduttore: K. Bagnoli

Casa editrice: Mondadori

Collana: Scrittori italiani e stranieri

Data di pubblicazione: 28 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-811-2 (cartaceo)

Pagine: 295

Costi: 20.00 euro / 6.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: La scoperta della propria sessualità, il tumulto dell’adolescenza, l’amore dentro e fuori la famiglia: sono i temi che hanno fatto la fortuna dei romanzi di Jeffrey Eugenides e che ora tornano in questa raccolta di racconti. Una cosa sull’amore ha per protagonisti uomini e donne nel mezzo di una crisi personale o del mondo che li circonda, del loro paese. Un poeta fallito e roso dall’invidia che si trasforma in abile truffatore negli anni della bolla immobiliare. Un suonatore di clavicordo costretto ad accantonare la sua passione per l’arte in nome della moglie e dei figli; il docente universitario piuttosto confuso sulla sua identità sessuale e la studentessa indiana che, per sfuggire alle imposizioni della sua famiglia, arriva a compromettere la vita privata e la carriera di un professore di mezza età.

 

Per quarant’anni David Sedaris ha tenuto un diario in cui ha registrato qualsiasi cosa catturasse la sua attenzione: i commenti fatti alle spalle, i gossip più salaci, i colpi di scena delle soap opera, i segreti confessati da totali sconosciuti. Tutte queste osservazioni sono la materia originaria, viva e pulsante, dei suoi lavori, il luogo dove ha perfezionato le sue frasi più ingegnose e audaci.

Titolo: Ragazzi, che giornata! Diari 1977-2002

Autore: David Sedaris

Casa editrice: Mondadori

Collana: Scrittori italiani e stranieri

Data di pubblicazione: 28 agosto 2018

Genere: Biografia

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-959-1 (cartaceo)

Pagine: 466

Costi: 21.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Come un cane da tartufo, Sedaris è sempre riuscito a stanare il personaggio più bizzarro in mezzo a un’intera folla e a catturarne l’essenza. Ora l’autore condivide questa scrittura privata con i lettori. Dai suoi vent’anni, quando girava l’America in autostop senza un soldo in tasca, ai quaranta, quando la sua vita subisce una significativa sterzata che lo conduce a Londra. Nel mezzo: tutto quello che separa un ragazzo con un debole per le droghe, la Casa Internazionale del Pancake e un’incapacità cronica di tenersi un lavoro da uno dei personaggi più divertenti del pianeta. Già in queste pagine David Sedaris rivela un orecchio assoluto per tutto ciò che è fuori dal comune e una generosità che nemmeno il suo senso dell’umorismo da misantropo riesce a nascondere. E al tempo stesso ci ricorda che, se siamo perspicaci e curiosi come lui, la nostra vita non conoscerà nemmeno un giorno di noia.

 

Ambientato nell’universo del film Ride ma anche completamente autonomo, Ride – Il gioco del Custode è un thriller paranoico tra Philip K. Dick e Lost.

Titolo: Ride. Il gioco del custode

Autore: Adriano Barone

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Thriller

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-633-5 (cartaceo)

Pagine: 156

Costi: 17.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Joe trascorre le sue giornate a pulire le gabbie dei ratti impiegati per esperimenti scientifici in università. Un lavoro di routine, l’unica certezza in una vita altrimenti disastrata, complice un difficile rapporto con la moglie, che lo ritiene responsabile della ferita più grande di tutte: la scomparsa della figlia Angela. E così, quando inaspettatamente viene licenziato, Joe sprofonda presto nella disperazione più cupa. Finché la misteriosa Black Babylon lo convoca a un colloquio per un impiego da custode. Il processo di selezione è surreale, il lavoro persino più inquietante. In un crescendo di follia, Joe dovrà misurarsi con i suoi limiti, le sue paure e le sue decisioni passate, e rispondere alla domanda che si è sempre rifiutato di affrontare: eseguire gli ordini o interferire? Qual è la cosa giusta da fare?

 

Scritta in una lingua discreta, in ascolto del vivido mondo interiore di Matteo, L’innocente è una storia portatrice di una delicatezza senza pelle, che pone domande, più che azzardare risposte. Un romanzo che tocca uno tra i temi più dolorosi e attuali della contemporaneità, raccontato per la prima volta dal punto di vista di un bambino. Un viaggio che accompagna il lettore dietro al velo fumoso delle parole, con lo stesso stupore con cui l’infanzia scopre il volto della realtà adulta dietro le apparenze.

Titolo: L’innocente

Autore: Marco Franzoso

Casa editrice: Mondadori

Collana: Scrittori italiani e stranieri

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-271-9 (cartaceo)

Pagine: 154

Costi: 18.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Alle volte non è facile stabilire il confine tra colpa e innocenza. Che cosa succede quando il male ci viene inferto da chi dovrebbe difenderci? Chi è colpevole: colui che produce il male coscientemente oppure chi, in buona fede, crea danni e dolore anche maggiori? Il male è tanto più brutale quando si presenta dietro l’alibi del bene, tanto più violento quando è inconsapevole. È l’estate più torrida del secolo. Matteo, un ragazzino di dodici anni orfano di padre e grande appassionato di musica, è seduto in auto al fianco della mamma nel breve viaggio da un paese di campagna alla città vicina, dove sarà interrogato dal Giudice per un presunto abuso subito due anni prima. Un viaggio di formazione, un crescendo emotivo fino all’incontro fondamentale in quella che lui chiama la “Stanza delle parole”. Giudice e Psicologa svolgono il loro necessario compito, ma proprio questo forse è alla radice del male che infliggeranno al “minore”, come lo chiamano. Minore, appunto. Quasi fosse un dettaglio marginale di una storia tra adulti, in cui lui non è che una voce. Il viaggio di ritorno sarà breve, e segnerà per Matteo il vero spartiacque tra il mondo dell’infanzia e il suo trovarsi troppo presto “grande”. Con questo strappo il ragazzo troverà dentro di sé la capacità di reagire e di riconoscere finalmente l’ambivalenza delle parole, come della vita.

 

I colori dell’incendio è il secondo attesissimo romanzo della trilogia inaugurata con Ci rivediamo lassù – premio Goncourt 2013, tradotto in ventisei lingue e un milione di copie vendute nel mondo -, un’opera in cui ritroviamo appieno il talento straordinario, l’originalità visionaria e la lingua immaginifica di Pierre Lemaitre.

Titolo: I colori dell’incendio

Serie: Ci rivediamo lassù Vol. 2

Autore: Pierre Lemaitre

Casa editrice: Mondadori

Collana: Scrittori italiani e stranieri

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-203-0 (cartaceo)

Pagine: 498

Costi: 20.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Febbraio 1927. La Parigi che conta assiste al funerale del banchiere Marcel Péricourt. La figlia Madeleine deve prendere le redini dell’impero finanziario di cui è l’erede, ma il destino decide diversamente: suo figlio Paul, un bimbo di sette anni, compie un gesto inatteso e tragico che la porterà alla rovina. Posta di fronte alle avversità, alla cattiveria degli uomini, alla cupidigia della sua epoca, alla corruzione e all’ambizione del suo ambiente, Madeleine dovrà fare ricorso alla sua intelligenza e a tutte le sue energie, ma anche a soluzioni machiavelliche, per sopravvivere e ricostruire la sua vita. Compito reso ancora più difficile dalle circostanze, in una Francia che osserva, impotente, i primi colori dell’incendio che devasterà l’Europa.

 

Valerio Massimo Manfredi, ispirandosi liberamente a una storia vera, scrive uno straordinario romanzo epico. Partendo da fatti della nostra storia recente che non molti conoscono e raccontandoli con maestria narrativa, mostra le amare radici di ciò che abbiamo oggi sotto gli occhi. Quinto comandamento è un libro indimenticabile, come i personaggi che animano le sue pagine ed entrano indelebilmente nel cuore dei lettori.

Titolo: Quinto comandamento

Autore: Valerio Massimo Manfredi

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Avventura

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-384-1 (cartaceo)

Pagine: 348

Costi: 20.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: In una mattina di febbraio del 2004 un uomo fa irruzione in un ospedale di Imola. Il suo nome è Jean Lautrec. Incurante di sorveglianti e infermieri si precipita nella stanza in cui è sdraiato un uomo sedato e intubato. È un sacerdote, padre Marco Giraldi, che è riuscito a sfuggire ai sicari assoldati dalle multinazionali contro cui si è messo per fermare la distruzione della foresta amazzonica e dei suoi popoli. Ma la sua fuga ha avuto un prezzo. Ora giace nel letto, avvelenato e tenuto in vita dalle macchine. Ha continuato a combattere la causa dei deboli, a dare speranza a chi non ne ha. Jean Lautrec a denti stretti ringhia: “Cosa ti hanno fatto, comandante?”. Padre Marco e Jean si erano conosciuti tanti anni prima, in un altro continente, in un altro tempo. In Congo, proprio mentre il Paese stava per ottenere l’indipendenza dal Belgio. Ma gli eventi erano precipitati. Il discorso di un giovane rivoluzionario, Patrice Lumumba, aveva incendiato gli animi e il Congo aveva preso fuoco. Era scoppiata la guerra civile, gli scontri tra le etnie, la caccia ai colonizzatori. Padre Marco però decide di non scappare. Resterà in Congo a difendere i confratelli innocenti in quel Paese in preda al caos, le vittime di un odio e di una violenza feroce che non risparmia né vecchi, né donne, né bambini. Ma non può riuscirci da solo. Ha bisogno di una squadra, composta da quello che in quel momento può trovare. E sotto le parvenze di professionisti in disarmo, di giovani ansiosi di avventura, di relitti umani, troverà degli eroi. Nasce così il Quinto Commando: guerrieri, mercenari, tra cui Kazianoff, un medico russo alcolizzato ex Spetsnaz, Louis, un prete vallone rinnegato per amore, Rugenge, il leopardo nero, giovane cacciatore congolese dalla mira micidiale, lo stesso Jean Lautrec imbattibile con il mitra, tutti agli ordini di padre Marco, il Templare di fine millennio…

 

Giulio Busi accompagna Marco Polo lungo le carovaniere d’Oriente, alla corte del Gran Qan, in città remote dai tetti lucenti. Lo segue con l’abituale scrupolo per le fonti, annotando meticolosamente e con consumata maestria narrativa ogni tappa, ogni evento. Tanto viaggiare ha uno scopo ben preciso: catturare lo sguardo di Marco. Per rivedere quello che lui ha visto, con i suoi occhi. E per imparare a osservare il nuovo, il diverso, l’altro senza timori e con la stessa limpida meraviglia.

Titolo: Marco Polo. Viaggio ai confini del Medioevo

Autore: Giulio Busi

Casa editrice: Mondadori

Collana: Le scie

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Saggistica

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-292-4 (cartaceo)

Pagine: 358

Costi: 25.00 euro / 12.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Rustichello si è già fatto parecchi anni di galera. Marco c’è capitato da poco, in prigione, ostaggio dei genovesi. Che debba proprio finire così, in gattabuia, dopo tutti quegli anni spesi tra giade, ori, principesse e cavalieri? Se uscire non si può, non rimane che cavarsene fuori, dalla miseria della detenzione, a forza di storie e di ricordi. Marco racconta, Rustichello, che è scrittore di professione, scrive parola per parola. Qua e là taglia, aggiusta, cuce frasi, ci mette un po’ di suo. La specialità di Rustichello, pisano, sono i romanzi cavallereschi. Marco ha un’altra specialità. Sa vedere. Il Milione, nato quasi per caso nelle carceri genovesi, nel 1298, non è solo il più famoso libro di viaggi della storia occidentale. Quello che lo rende unico è lo sguardo di Marco. Uno sguardo acuminato, preciso come un registro mercantile, capace di tener conto anche dei dettagli più minuti: di come venga montata una tenda nella steppa, di quanto costino le perle, del galateo dei banchetti mongoli. Ma anche uno sguardo morbido. Marco sa essere pietoso, simpatico, aperto. Ha lasciato Venezia da ragazzo, assieme al padre e allo zio. Allora non poteva saperlo, ma avrebbe rivisto i marmi di San Marco solo 24 anni più tardi. Si è avviato verso terre lontanissime per raccogliere onore, conoscenza e, perché no, profitto. L’entusiasmo per le infinite novità e le continue scoperte cancella ogni nostalgia di casa. Scoprire, capire, raccontare, questa è la sua missione. Strada facendo, Marco ha incontrato una folla di uomini e donne di cui non si sapeva nulla, né a Venezia né in tutta Europa, molto diversi per consuetudini alimentari, economiche, sociali, famigliari e sessuali, spesso in stridente contrasto con quelle dell’Occidente cristiano. Li ha visti com’erano, senza volerli per forza trasformare in qualcosa d’altro, più facile da capire e da accettare.

 

Nel sollecitare il lettore a decifrare – e a confidare senza timore agli altri – la natura soprannaturale dei «piccoli misteri quotidiani» in cui ciascuno di noi si imbatte nella propria esistenza, Messori rende testimonianza alla verità della celebre massima di Blaise Pascal: «L’ultimo passo della ragione umana è riconoscere che vi è un Mistero con una infinità di cose che la superano».

Titolo: Quando il cielo ci fa segno. Piccoli misteri quotidiani

Autore: Vittorio Messori

Casa editrice: Mondadori

Collana: Varia saggistica italiana

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Saggistica

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-078-4 (cartaceo)

Pagine: 143

Costi: 17.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Se è vero che la Chiesa è, come dice papa Francesco, un «ospedale da campo» che deve occuparsi anche dei corpi, è altrettanto – se non più – vero che la sua missione primaria è prendersi cura della salvezza delle anime e dei bisogni spirituali dei credenti. Perché, parola di Gesù, «non di solo pane vive l’uomo». Per aiutarci a ricordare questa dimensione trascendente, l’Aldilà ci invia dei «segni», a volte grandi e vistosi (i miracoli, le apparizioni), a volte piccoli e privati, che spesso trascuriamo di interpretare, preferendo parlare di «coincidenze», di «casualità», magari di «eventi bizzarri». Dunque, non è che il Cielo non ci parli: siamo noi a essere sordi. E non è che Dio non si mostri: siamo noi a essere ciechi. In pagine singolari e avvincenti, in cui si scopre l’atmosfera della confessione personale, Vittorio Messori racconta – non certo da visionario ma da cronista legato ai fatti oggettivi e da studioso razionale qual è – alcuni «segni» ricevuti nel corso della vita. La telefonata rassicurante ricevuta dallo zio defunto a un anno esatto dalla morte. L’«inesistente» e insieme concreta ragazza tedesca che ristorò il padre soldato, addestrato duramente in Germania. Il benefico incontro a Torino sui «murazzi» del Po, in un momento di sconforto, con un enigmatico pensionato, svanito poi nel nulla. Il messaggio affidato in sogno alla domestica di casa con cui il beato Francesco Faà di Bruno – marchese e scienziato, che nell’Ottocento dedicò la sua vita a soccorrere le vere proletarie dell’epoca, le «serve» – invitava Messori, suo biografo e devoto, a partecipare a un convegno di particolare importanza. Ma ecco «segni» celesti ancor più evidenti, riconoscibili in figure come Padre Pio, che, per diretta esperienza dell’autore, aveva anche il dono di far giungere a destinazione lettere appena scritte, o come la mistica austriaca Maria Simma, con lo straordinario carisma di incontrare ogni notte le anime del purgatorio.

 

Scrittrice formidabile, Margherita Giacobino ci racconta una storia sull’amore, la morte, la vecchiaia e il rapporto tra solitudini e differenze, tra una vecchia signora dal pensiero indocile e la sua giovane badante straniera, in un mondo in cui sembra che la vita non valga più niente, ma in cui lo sguardo lucido della protagonista riesce a riportare umanità e senso, bellezza e divertimento.

Titolo: L’età ridicola

Autrice: Margherita Giacobino

Casa editrice: Mondadori

Collana: Scrittori italiani e stranieri

Data di pubblicazione: 11 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-217-7 (cartaceo)

Pagine: 271

Costi: 19.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: A quasi novant’anni, la vecchia vive sola a Torino con l’anziano gatto Veleno, felino human friendly, e con i ricordi di un amore finito (la sua compagna, l’amatissima Nora, è morta da molti anni ormai); non ha altro da fare se non tenere il conto dei nuovi dolori alle ossa, ascoltare alla radio notizie di violenze e catastrofi – omicidi, bombe negli aeroporti, siccità -, e fare quattro chiacchiere con l’amica e coetanea Malvina, sempre più smemorata e persa sui sentieri affollati della demenza. La vecchia è decisamente stanca di vivere, stanca “come un vecchio lombrico di cimitero”, ma per fortuna nelle sue giornate c’è Gabriela, un grumo di gioventù operosa proveniente dai Paesi dell’Est e sopravvissuto a una sgangherata odissea familiare. E nella vita di Gabriela, oltre a una sfilza di parenti terribili che tentano di estorcerle più denaro possibile, c’è il cugino Dorin, aspirante terrorista attivamente impegnato nel terrorizzare proprio lei, Gabriela, che rifiuta di sposarlo. In costante dialogo amoroso con la morte (ha anche provato a morire a comando, come i saggi orientali, ma non ci è riuscita), la vecchia suo malgrado è ancora piena di energia, e si prende cura di ciò che le resta dell’amore: il decrepito Veleno e la sua amica svaporata, che nel frattempo è stata deportata dai parenti serpenti in casa di riposo. E quando oscure minacce incombono su Gabriela, la vecchia leonessa artritica non ci pensa due volte a sfoderare gli artigli per difendere ciò che le è caro.

 

Kristin Hannah ci regala ancora una volta un’epica storia d’amore e sopravvivenza, un ritratto intimo di una famiglia messa a dura prova nel disperato tentativo di salvarsi da se stessa. Scritto con una prosa elegante e avvolgente e animato da personaggi vivissimi che arriviamo a conoscere nel profondo, Il grande inverno ci conduce in una terra dove bellezza e pericolo sono una cosa sola, per raccontarci la storia di una madre e una figlia, due eroine indimenticabili in lotta con una natura selvaggia e le paure più grandi dell’animo umano.

Titolo: Il grande inverno

Autrice: Kristin Hannah

Traduttore: F. Garlaschelli

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-202-3 (cartaceo)

Pagine: 452

Costi: 20.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Quando Ernt Allbright torna dalla guerra del Vietnam è un uomo profondamente instabile. Dopo aver perso l’ennesimo posto di lavoro, prende una decisione impulsiva: trasferirsi con tutta la famiglia nella selvaggia Alaska, l’ultima frontiera americana, e cominciare una nuova vita. Sua figlia Leni, tredici anni, è nel pieno del tumulto adolescenziale: soffre per i continui litigi dei genitori e spera che questo cambiamento porti a tutti un futuro migliore. Mentre Cora, sua moglie, è pronta a fare qualsiasi cosa per l’uomo che ama, anche se questo vuol dire seguirlo in un’avventura sconosciuta. All’inizio l’Alaska sembra la risposta ai loro bisogni: in un remoto paesino, gli Allbright si uniscono a una comunità di uomini e donne estremamente temprati, fieri di essere autosufficienti in un territorio così ostile. Però quando l’inverno avanza e il buio invade ogni cosa, il fragile stato mentale di Ernt peggiora e il delicato equilibrio della famiglia comincia a vacillare. Ora, i tanto temuti pericoli esterni – il ghiaccio, la mancanza di provviste, gli orsi – sembrano nulla in confronto alle minacce che provengono dall’interno del loro nucleo famigliare. Chiusi in un rifugio angusto, ricoperto di neve e immerso in una notte che può durare fino a diciotto ore, Leni e sua madre devono affrontare una cruda verità: sono sole. In quel luogo feroce, ai confini del mondo, non c’è nessuno che possa salvarle.

 

Questo libro, la più recente e aggiornata antologia di un autore che è una vera e propria icona mondiale della poesia dal secondo Novecento a oggi, conferma intatta la sua vitalità intellettuale, la sua piena apertura di fronte al mondo, e insieme la capacità davvero unica di cogliere e valorizzare poeticamente gli elementi più disparati del reale e offrirceli sulla pagina.

Titolo: Greatest poems

Autori: Lawrence Ferlinghetti, a cura di N. J. Peters

Traduttore: L. Carra

Casa editrice: Mondadori

Collana: Lo specchio

Data di pubblicazione: 11 settembre 2018

Genere: Poesia

Formato: Brossura

ISBN: 978-88-0468-750-4 (cartaceo)

Pagine: 314

Costo: 22.00

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Come scrive Leopoldo Carra, «la poesia di Lawrence Ferlinghetti conquista il lettore grazie a molte seduzioni, una delle quali risiede nell’apparente semplicità di certi versi, nella loro disponibilità giocosa, nel loro contatto vivo e ininterrotto con i sentimenti della gente comune». Ma poi precisa, opportunamente, che «il miracolo di questa poesia è l’essere riuscita a pronunciare con la stessa scioltezza numerose allusioni a una complessa tradizione testuale, innanzitutto in lingua inglese». Ciò significa che il grande interprete della beat generation, il poeta che è anche editore – e tra l’altro di Urlo di Ginsberg -, ha innovato sulla consapevole base di un immenso patrimonio culturale, a partire dal quasi coetaneo Dylan Thomas, per comprendere Pound o Yeats, su su fino a Whitman, ma anche a tutta la grande poesia inglese dell’Ottocento. L’insieme è il variegatissimo messaggio (impegno civile, ambientalismo, descrizione del quotidiano, struggente meditazione sui genitori perduti) di un artista che concepisce il mondo, pur nella sofferenza che tutti coinvolge, come un «bellissimo posto / per nascere», un posto dove «il poeta come un acrobata / si arrampica sui versi».

 
 

 
 

Wilbur Smith torna con un nuovo romanzo della saga dei Courteney d’Africa, ambientato all’alba del secondo conflitto mondiale e vissuto attraverso gli occhi di una protagonista coraggiosa e determinata.

Titolo: Grido di guerra

Autori: Wilbur Smith e David Churchill

Traduttore: S. Caraffini

Casa editrice: Longanesi

Collana: I maestri dell’avventura

Data di pubblicazione: 27 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3043-877-4 (cartaceo)

Pagine: 536

Costi: 22.00 euro / 12.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Autunno 1938. Dopo un breve periodo di pace incostante, il mondo intero è nuovamente di fronte all’abisso di un sanguinoso conflitto. Ma il cuore di Saffron Courteney è in tumulto per la guerra non meno devastante esplosa dentro di sé. Cresciuta nel Kenya coloniale degli anni ’20 sotto l’occhio attento del padre, Leon, imprenditore di successo oltre che famoso veterano della grande guerra, Saffron Courteney ha avuto un’infanzia idillica, finché un evento drammatico l’ha costretta a maturare molto, forse troppo in fretta. È ormai una giovane donna testarda e indipendente quando il destino dà una nuova svolta inaspettata alla sua vita… L’uomo che ama disperatamente, per il quale ha rischiato uno scandalo e perso gli amici più cari, porta il nome di Gerhard von Meerbach, il cui fratello è un magnate della nascente industria automobilistica tedesca nonché membro attivo del partito nazista. Nella sua lotta per rimanere fedele a se stesso e ai propri ideali di giustizia e libertà, Gerhard sarà presto costretto a opporsi alle forze del male che hanno preso il sopravvento sulla sua nazione e la sua stessa famiglia, legata da uno scomodo segreto a quella dei Courteney. Scaraventata nell’occhio del ciclone della Seconda guerra mondiale, anche Saffron si trova di fronte a scelte crudeli sul suo futuro, quello dei suoi cari e del suo Paese. Sullo sfondo dell’Europa dilaniata dal conflitto e della sublime bellezza dei paesaggi africani, Saffron e Gerhard assistono, entrambi in prima linea ma su fronti opposti, allo scontro tra i rispettivi mondi. Potrà il loro legame sopravvivere al capitolo più efferato della storia dell’uomo?

 

Il cielo è tutto nostro è una storia di amore e sofferenza, ma soprattutto una storia piena di vita che entrerà nel cuore dei lettori che hanno affrontato gli ostacoli dell’esistenza. Un esordio travolgente e una testimonianza indimenticabile sul potere della speranza.

Titolo: Il cielo è tutto nostro

Autore: Luke Allnutt

Traduttore: L. Bernardi

Casa editrice: Longanesi

Collana: La Gaja scienza

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3044-965-7 (cartaceo)

Pagine: 352

Costi: 18.60 euro / 6.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Rob Coates ha tutto ciò che avrebbe potuto desiderare: Anna, una moglie fantastica, la loro bella casa a Londra e, soprattutto, suo figlio Jack, che rende ogni giorno una straordinaria avventura. Ma tutto cambia quando una terribile malattia irrompe nelle loro vite. Ritrovatosi improvvisamente solo, Rob si abbandona a una spirale di disperazione e alcolismo, anche se nei momenti di lucidità cerca conforto fotografando i grattacieli e le scogliere che aveva visto con Jack. Ed è proprio da quelle foto che si dipana un filo di speranza, seguendo il quale Rob intraprende un viaggio straordinario all’interno di se stesso, alla ricerca del perdono e di un nuovo inizio.

 

Ephemera, romanzo d’esordio di James Hazel, intreccia una storia thriller agli orrori della Seconda guerra mondiale e dell’Olocausto.

Titolo: Ephemera

Autore: James Hazel

Traduttore: L. Bernardi

Casa editrice: Longanesi

Collana: La Gaja scienza

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3044-886-5 (cartaceo)

Pagine: 384

Costi: 18.60 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: 1945. Gli orrori della guerra hanno da poco lasciato il posto alla pace quando il colonnello dei servizi segreti britannici Albert Ruck riceve l’incarico di interrogare un medico nazista autore di terribili esperimenti sui prigionieri del lager di Buchenwald. Ma pochi giorni dopo il medico, Schneider, viene trovato in fin di vita e le indagini sui suoi crimini e sulle sue ricerche sulla stricnina si interrompono bruscamente. Sessantacinque anni dopo, l’avvocato ed ex ispettore di polizia Charlie Priest riceve una visita non gradita: un uomo, fingendosi un agente di polizia, lo aggredisce nel suo studio e gli intima di consegnargli una misteriosa chiavetta. Sfuggito all’attacco, Priest scopre l’identità del suo aggressore: si tratta di Miles Ellinder, scapestrato rampollo tossicodipendente della famiglia che gestisce una delle maggiori case farmaceutiche del Regno Unito. Ma scopre anche che, la stessa notte del loro incontro, Ellinder è stato trovato morto in uno dei magazzini del padre. Sospettato dell’omicidio, per dimostrare la propria innocenza Priest si ritrova a indagare sulla misteriosa Casa dell’Ephemera, una società segreta che risale agli ultimi giorni della seconda guerra mondiale, legata a una serie di delitti efferati… Mentre Priest cerca di salvare se stesso, potrà impedire alla storia di ripetersi?

 

Nel cuore di una Sardegna più che mai misteriosa e aspra, l’avventura di Sante non è soltanto una corsa contro il tempo ma è anche la storia di un uomo solo davanti a grandi interrogativi. Sarà dunque impossibile per il lettore non sentirsi un po’ come Sante e chiedersi: io, al suo posto, cosa avrei fatto?

Titolo: La coda del diavolo

Autore: Maurizio Maggi

Casa editrice: Longanesi

Collana: La Gaja scienza

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3044-332-7 (cartaceo)

Pagine: 352

Costi: 18.60 euro / 8.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: È una rara notte di temporali, in Sardegna, quando arriva il mostro. La ragazza era riuscita a fuggire, ma lui, il suo rapitore e aguzzino, l’ha inseguita e l’ha uccisa, incurante del fatto che a pochi metri di distanza ci fosse una pattuglia dei carabinieri. Subito arrestato, il mostro viene portato in carcere. Lì, ad attenderlo, c’è un mondo chiuso fra mura spesse e sbarre di ferro alle finestre. Lì, soprattutto, c’è Sante. E l’arrivo di quell’assassino è forse la sua occasione di redimersi. Sante ha un segreto da nascondere, una colpa da espiare, un passato da cui scappare. Eppure, Sante è in prigione per sua stessa volontà. Perché non è un carcerato, ma una guardia, e la sua è una condanna autoinflitta. Ma quella notte tutto cambia. Il mostro è ricco e protetto, ha agganci altolocati. Se la caverà, dice a Sante l’avvocato della madre della vittima. L’assassino ne uscirà, a meno che Sante non intervenga. E lo uccida. L’avvocato promette a Sante un alibi, una copertura, una via d’uscita e soprattutto tanti soldi. Uccidere è la cosa giusta? si chiede Sante. Può un peccato cancellarne un altro? Ma il giorno dopo, nulla di tutto ciò ha più importanza. Sante è un uomo costretto alla fuga e in cerca della verità. Una verità che emerge poco a poco in un quadro sempre più sconvolgente…

 

Con eccezionale abilità narrativa e allo stesso tempo grande accuratezza nella ricostruzione storica, Juan Francisco Ferrándiz trasporta i lettori in un viaggio epocale, alla scoperta della nascita di una delle città più belle della Spagna e del mondo, e della lotta dei suoi abitanti per la libertà.

Titolo: La terra maledetta

Autore: Juan Francisco Ferrándiz

Casa editrice: Longanesi

Collana: La Gaja scienza

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa storica

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3045-133-9 (cartaceo)

Pagine: 700

Costi: 19.90 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: IX secolo: la città di Barcellona non esiste. Esiste solo un piccolo e sparuto avamposto ai confini estremi del Sacro Romano Impero, un insediamento di non più di un migliaio di anime governato distrattamente dai franchi. Barcellona è in uno stato di quasi totale abbandono, devastata dagli scontri con i saraceni e sottoposta alla tirannia dei nobili corrotti che sfruttano gli abitanti. Ma è grazie al coraggio e all’ambizione di un uomo, il vescovo Frodoino – incaricato dal re Carlo il Calvo di riportare ordine e civiltà in quei luoghi – che inizia la rinascita. Accompagnato da un gruppo di coloni in cerca di un destino diverso e di una nuova vita, Frodoino è deciso ad affrontare le sfide che lo attendono: intrighi, conflitti e manovre occulte sullo sfondo di una minaccia saracena sempre alle porte. Ben presto Frodoino si scopre conquistato dal fascino di una donna misteriosa, la nobile Gota, fortemente legata alle tradizioni della sua terra e della sua gente, che si innamora, ricambiata, del vescovo. Con l’aiuto di personaggi sia di umile sia di illustre nascita, Frodoino e Gota daranno inizio a una lotta stoica per strappare Barcellona dal destino di terra maledetta nel quale sembra intrappolata, divisi tra i sentimenti che li legano e i doveri imposti da un sogno ancora più grande.

 

Sullo sfondo suggestivo e feroce di un’isola tanto bella quanto selvaggia, una storia indimenticabile. Con la travolgente forza espressiva che da sempre le è propria, Valentina D’Urbano intreccia passato e presente in un romanzo che esalta il valore e la potenza emotiva dei ricordi, e invita a scoprire che, per essere davvero se stessi, occorre vivere il dolore e l’amore come due facce di una stessa medaglia.

Titolo: Isola di neve

Autrice: Valentina D’Urbano

Casa editrice: Longanesi

Collana: La Gaja scienza

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3044-878-0 (cartaceo)

Pagine: 320

Costi: 19.90 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: 2004. A ventotto anni, Manuel sente di essere già al capolinea: un errore imperdonabile ha distrutto la sua vita e ricominciare sembra impossibile. L’unico luogo disposto ad accoglierlo è Novembre, l’isola dove abitavano i suoi nonni. Sperduta nel mar Tirreno insieme alla sua gemella, Santa Brigida – l’isoletta del vecchio carcere abbandonato -, Novembre sembra a Manuel il posto perfetto per stare da solo. Ma i suoi piani vengono sconvolti da Edith, una giovane tedesca stravagante, giunta sull’isola per risolvere un mistero vecchio di cinquant’anni: la storia di Andreas von Berger – violinista dal talento straordinario e ultimo detenuto del carcere di Santa Brigida – e della donna che, secondo Edith, ha nascosto il suo inestimabile violino. Del destino di Andreas e del suo prezioso e antico strumento si sa pochissimo. L’unico indizio che Edith e Manuel hanno è il nome di una donna: Tempesta. 1952. A soli diciassette anni, Neve sa già cosa le riserva il futuro: una vita aspra e miserabile sull’isola di Novembre, senza alcuna possibilità di fuggire. Figlia di un padre violento e nullafacente, Neve è l’unica in grado di provvedere alla sua famiglia. Tutto cambia quando, un giorno, nel carcere di Santa Brigida viene trasferito uno straniero. Sull’isola non si fa che parlare del nuovo prigioniero, ma la sua cella si affaccia su una piccola spiaggia bianca e isolata sui cui è proibito attraccare. È proprio lì che sbarca Neve, contravvenendo alle regole, spinta da una curiosità divorante. Andreas è il contrario di come lo ha immaginato. È bellissimo, colto e gentile come nessun uomo dell’isola sarà mai, e conosce il mondo al di là del mare, quel mondo dove Neve non è mai stata. Separati dalle sbarre della cella di Andreas, i due iniziano a conoscersi, ma fanno un patto: Neve non gli dirà mai il suo vero nome. Sarà lui a sceglierne uno per lei.

 
 

 
 

Le tragedie della storia e l’insostenibile leggerezza della commedia umana si mescolano in questo romanzo pessimista, ironico e ambizioso sulla nascita del fascismo, il potere dell’arte, l’amore e l’avventura.

Titolo: Città sospesa

Autore: Eduardo Mendoza

Traduttore: F. Pe’

Casa editrice: Dea Planeta Libri

Data di pubblicazione: 28 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-5116-566-6 (cartaceo)

Pagine: 472

Costi: 17.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Nella primavera del 1936, il critico d’arte inglese Anthony Whitelands arriva in treno nella convulsa Madrid sull’orlo della Guerra civile. Lo scopo del suo viaggio è verificare l’autenticità di un presunto Velázquez appartenente a un amico di José Antonio Primo de Rivera, figlio del generale già dittatore di Spagna. Un’opera il cui immenso valore potrebbe influenzare gli scenari politici in un momento tanto drammatico e cruciale della storia del Paese. Ma, distratto, fra l’altro, da problemi personali e dai turbolenti incontri amorosi con donne di diversa estrazione sociale, Whitelands non fa troppo caso ai “nemici” – poliziotti, politici, diplomatici, spie – che, tra baruffe, disordini e cospirazioni incrociate, sempre più numerosi gli stanno alle calcagna…

 

Un esordio delicato e potente sul coraggio di osservare noi stessi con occhi diversi.

Titolo: Se mi guardo da fuori

Autrice: Teresa Righetti

Casa editrice: Dea Planeta Libri

Data di pubblicazione: 4 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-5116-429-4 (cartaceo)

Pagine: 221

Costi: 15.00 euro / 7.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: A Serena non manca niente per essere felice: ha venticinque anni, una laurea in arrivo, una famiglia che le vuole bene, una casa che era del nonno paterno e dove presto potrà abitare. Nella sua vita tutto può succedere, e invece non succede. Forse perché non sa ancora cosa vuole, qual è il sogno da inseguire, che tipo di donna essere. O forse perché si sente ovunque fuori luogo e inappropriata. E così, mentre resta in questo limbo e aspetta l’illuminazione, lavora come cameriera al Chiosco, dove ogni sera si radunano tutte le categorie umane di Milano, che bevono e ridono e si divertono come se non facessero altro da sempre. Ma in mezzo a loro, la paura di essere invisibile, o semplicemente “poco interessante”, diventa ancora più grande. Fino a quando l’incontro con Leo, un cliente del Chiosco, le porterà una dura conferma – a volte è dietro i sorrisi che si nasconde il dolore – e al tempo stesso la consapevolezza che non serve guardare lontano per trovare persone disposte a prenderci come siamo, anche quando non siamo ancora niente. E così Serena smetterà di osservare, e inizierà a scegliere.

 

Non esiste un momento migliore di adesso per imparare a essere felici e questa splendida storia ne è la prova.

Titolo: La luce di un giorno di pioggia

Autrice: Eva Woods

Traduttore: S. Molinari

Casa editrice: Dea Planeta Libri

Data di pubblicazione: 11 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-5116-447-8 (cartaceo)

Pagine: 558

Costi: 16.00 euro / 8.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Vivi ogni momento come se fosse l’ultimo. Facile a dirsi, un po’ meno a farsi, soprattutto se sei ancora giovane e il tuo corpo, razza di traditore, non perde occasione per ricordarti che il futuro ormai è questione di mesi. Tre mesi, per la precisione: cento giorni per realizzare, provare, scoprire tutto quello che hai sempre sognato e che forse non hai mai trovato il coraggio di confessare neppure a te stessa. Piccole sfide, grandi imprese, vere e proprie follie, quotidiane avventure che più ordinare non si può. Basta che ti rendano felice, anche solo per qualche istante. È questa la sfida che Polly lancia alla neo-amica Annie, conosciuta tra i corridoi e le spoglie sale di attesa di un ospedale e subito adottata come una bimba farebbe con un cucciolo fradicio in un giorno di pioggia. Peccato che sia Polly, e non Annie, a dover morire, e Annie, non Polly, ad avere perso la voglia di sorridere e di andare avanti. Nasce così, da un incontro tra due destini di segno all’apparenza contrario, un’amicizia un po’ matta, quasi sempre luminosa, qualche volta disperata. In grado di cambiare tutto proprio quando l’epilogo sembrava già scritto.

 

Un fantasy dalla grande forza immaginifica, pubblicato per la prima volta nel 1973 che ora è diventato uno straordinario film con Jack Black e Cate Blanchett.

Titolo: Il mistero della casa del tempo

Autore: John Bellaris

Traduttore: R. Verde

Casa editrice: Dea Planeta Libri

Data di pubblicazione: 11 settembre 2018

Genere: Fantasy

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-5116-588-8 (cartaceo)

Pagine: 165

Costi: 16.00 euro / 8.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: È una tiepida sera di fine estate quella in cui Lewis Barnavelt, dieci anni e una valigia consumata tra le mani, si ritrova davanti al cancello di una casa misteriosa. La sua nuova casa. Da quando i genitori sono morti in un terribile incidente d’auto, nulla è più stato come prima. Lewis si è lasciato tutto alle spalle e si è trasferito dall’altra parte del Paese. A casa dello zio Jonathan. Non l’ha mai conosciuto, ma quello che ha sentito dire di lui non gli piace per niente. Lo zio Jonathan è sempre stato il più eccentrico della famiglia, un fumatore incallito e un giocatore d’azzardo. E ora dovrà prendersi cura di lui. Ciò che aspetta Lewis però supera ogni immaginazione: una casa che nasconde passaggi segreti, sortilegi e illusioni, e uno zio che si dedica all’occultismo e alla magia insieme alla stravagante vicina. Lewis non riesce a credere ai propri occhi e comincia a cimentarsi con le arti magiche in prima persona. Almeno fino alla notte di Halloween. La notte in cui commette uno spaventoso errore, riportando in vita la crudele e potente strega che abitava nella casa prima dello zio. Serenna Izard. Serenna è tornata per un motivo: portare a termine un vecchio e diabolico piano. Molti anni prima, infatti, la donna aveva costruito insieme al marito un orologio stregato, capace di distruggere l’umanità intera, e lo aveva nascosto nelle mura della casa. Ora toccherà a Lewis trovare l’orologio e, forse, salvare il mondo.

I am Fallen, nuovo romanzo di Scarlet Blackwell, è un fantasy che mescola paranormal e romance nell’atmosfera suggestiva della Scozia, promettendo di far innamorare coloro che vi si addentreranno.

Titolo: I am Fallen

Autrice: Scarlet Blackwell

Traduttore: C. Gaetano

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 3 agosto 2018

Genere: Fantasy paranormal

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-415-7 (cartaceo)

Pagine: 127

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Lo scrittore per bambini Jacob Bailey si è rifugiato in Scozia per morire da solo, tormentato dalla scomparsa dell’amore della sua vita e con il desiderio che le sue sofferenze abbiano fine. Nella remota casa sulla scogliera in cui vive, riceve la visita di un angelo con la sua personale storia di dolore, una creatura che regalerà agli ultimi giorni di Jacob molto più di quanto lui avrebbe mai potuto sperare.

 

Cate Ashwood confeziona con mano ferma un romanzo audace e romantico, in cui l’alchimia tra i due protagonisti la fa da padrone.

Titolo: Con dolcezza

Autrice: Cate Ashwood

Traduttore: M. Noto

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 8 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-417-1 (cartaceo)

Pagine: 194

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: A pochi giorni dal diploma e con pochissimi soldi in tasca, Evan Lowry ha bisogno di fondi per il college. Quando vede un annuncio in cui cercano modelli, pensa che la sua fortuna sia finalmente arrivata, fino a quando non scopre che si parla di film per adulti e di sesso. Con tanto di riprese. Con altri uomini. Per la stella del porno Brandon Court, non c’è più nulla di nuovo nel panorama dei film per adulti. Lui e il suo produttore, Les, decidono di fare qualcosa di diverso: un reality show porno ambientato in un cottage vicino al mare. Ma quando incontra per la prima volta l’ingenuo Evan dagli occhi da cerbiatto, Brandon non sa bene se mandarlo al diavolo o spogliarlo. Vince la seconda opzione.
Sul set, Brandon prende Evan sotto la sua ala, e per circa un mese, diventano intimi in ogni modo possibile, tranne che a livello emotivo. Entrambi sono terrorizzati di approfondire la loro relazione, dubbi e insicurezze minano le loro speranze, ma la chimica tra loro non gli permetterà di ignorare i sentimenti.

 

Un ragazzaccio e un cane, tra cui scocca la scintilla, uno sceriffo scontroso, un gruppo di creature pazzoidi: sono questi gli ingredienti del quarto, scoppiettante romanzo della serie Come ululare alla luna di Eli Easton.

Titolo: Come salvare una vita

Serie: Come ululare alla luna Vol. 4

Autrice: Eli Easton

Traduttore: I. D’Alimonte

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 13 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea / Paranormal

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-421-8 (cartaceo)

Pagine: 284

Costo: 5.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: A Rav Miller basta un solo sguardo agli occhi del Labrador color cioccolato che incontra al canile (e che staper essere soppresso) per sapere che farebbe di tutto per salvarlo. Quando il cane, Sammy, fugge e si dirige verso Mad Creek, Rav lo insegue. La città è divenuta leggendaria per lui, dopo il suo incontro dell’anno precedente con un gruppetto a dir poco bizzarro. Allora Rav aveva messo da parte i suoi pensieri pazzeschi, ma quando arriva a Mad Creek, si rende conto che è tutto vero. I mutanti esistono e, a quanto pare, vivono sulle montagne della California. Ce n’è abbastanza per mandare un ragazzaccio come lui fuori di testa. Sammy ha qualcosa in comune con Rav: come lui, non si fida delle persone. Da cane, Sammy ha subito molti abusi e diffida in particolare degli uomini grandi e grossi come Rav. Ma quando ha l’occasione di lavorare con i cani al nuovo rifugio di Mad Creek, il suo profondo bisogno di aiutare gli altri lo aiuta a superare la paura. Sammy e Rav trovano un punto in comune nel salvare cani randagi: se riescono a trovare il coraggio di lasciar avvicinare qualcuno, forse potranno anche trovare la strada per l’amore.
Allo sceriffo Lance Beaufort non piace che gli umani si trasferiscano a Mad Creek, specialmente se sono grossi e insolenti come Rav. Quando Rav apre un rifugio per cani, i cittadini pensano sia meraviglioso! Ma Lance non si lascia ingannare. Non abbocca nemmeno per un secondo all’apparente innocenza di Rav. Quanto ne sa delle mutazioni? Qual è il suo gioco? E perché si è presentato proprio in quel momento, quando Lance e le autorità cittadine sono sopraffatti da tutti i mutanti arrivati? Rav sa come salvare una vita. Ma può salvare un’intera città? Può salvare Mad Creek?

 

Sarah Bernardiello regala ai lettori il secondo capitolo della serie Chicago Season, riprendendo e attorcigliando nuovamente i fili del destino dei due protagonisti.

Titolo: Dammi un’occasione. Chicago winter

Serie: Chicago Season Vol. 2

Autrice: Sarah Bernardiello

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 17 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-426-3 (cartaceo)

Pagine: 126

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: La vita offre più di un’occasione. Questo è ciò che scopre AJ Todd dopo essersi congedato dai SEAL a causa di un grave incidente che gli ha provocato danni fisici permanenti. Cerca e ottiene un lavoro come capo della sicurezza del Soul Club, un locale di proprietà dell’affascinante Adonais Malthus. Adonais lo attrae ma AJ, insicuro, mantiene le distanze. Quando Adonais si trova davanti quell’uomo riservato e inespugnabile come una fortezza, sulle prime cerca di ignorarlo, nonostante l’attrazione sia davvero enorme. AJ è uomo che lo intriga e lo eccita, tanto da spingerlo ad abbandonare il buonsenso e presentarsi a lui nella sua vera veste. L’incontro con il miliardario cambierà l’esistenza di AJ costringendolo, al tempo stesso, ad affrontare una buona dose di sofferenza. Ma gli offrirà anche l’opportunità di scoprire verità sconcertanti, incluso che l’amore può presentarsi in modi che non ci si aspetta.

 

Sullo sfondo dell’Esposizione Universale in cui venne inaugurata la Tour Eiffel, tra indagini e colpi di scena, un romanzo nella migliore tradizione della commedia romantica. Il percorso di crescita di una giovane donna, Martine, alla scoperta di se stessa, degli altri e del mondo che la circonda.

Titolo: Il caso Dupon

Autore: Chicco Padovan

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Romance

Data di pubblicazione: 20 agosto 2018

Genere: Narrativa storica

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-425-6 (cartaceo)

Pagine: 178

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Croix du Bois, provincia francese, 1889. Martine, sedici anni, parte per Parigi. Deve rintracciare a qualsiasi costo madame Dupon, l’autrice del romanzo a episodi Le avventure del Corvo Nero, che da qualche settimana non viene più pubblicato. Tutti i suoi amici, gli orfanelli dell’Istituto di Sainte Ursule, fanno affidamento su di lei per conoscere il seguito della storia. Una volta nella capitale, Martine dà inizio alle sue ricerche, ma rintracciare la scrittrice risulta più difficile del previsto. Dove si nasconde l’enigmatica madame Dupon? Lungo il suo percorso la ragazza farà numerosi incontri, non ultimo quello con l’amore.

 

Possono un bacio e una calda estate squassare completamente la vita di una persona? Certo che sì e Hunter Willis è pronto a dimostrarcelo.

Titolo: Boys of summer

Autrice: Cooper Davis

Traduttore: C. Di Lella

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 23 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-428-7 (cartaceo)

Pagine: 65

Costo: 2.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Mi chiamo Hunter Willis e credo di aver trovato l’amore. Il problema? Non sono sicuro di essere pronto a confessare al resto del mondo che mi sono innamorato del mio migliore amico. Tutti sanno che Max è gay. E io? Pensano tutti che sia completamente etero. Lo pensavo anch’io, fino a tre mesi fa, quando ho baciato Max e tutte le mie sicurezze sono saltate. Ora, in vacanza in Florida, a miglia di distanza da occhi indiscreti, sono pronto ad ammettere a me stesso che c’è qualcosa di speciale tra Max e me. Lui è pronto da tempo, aspetta solo me. Mi aspetta in tutto. Nel senso che… è ancora vergine.
Non c’è niente che desideri di più di essere il primo amante di Max. Ma so che quando deciderà di concedermi quella parte di lui, non sarà solo per una storiella di un’estate. Sarà per sempre. Si merita il meglio, ma temo che, arrivato il momento di scegliere, potrei spezzargli il cuore.
Si capisce che sono spaventato a morte?

 

Statico, nuovo romanzo di L. A. Witt, fonde nelle sue righe sci-fi e romance, dando vita a una storia fitta di emozioni da svelare e comprendere.

Titolo: Statico

Autrice: L. A. Witt

Traduttore: C. Bolognesi

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 27 agosto 2018

Genere: Paranormal

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-427-0 (cartaceo)

Pagine: 258

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Durante i due anni passati insieme, Alex ha sempre temuto il momento in cui Damon avrebbe scoperto la verità, ovvero che lei è un mutagenere, quella piccola percentuale della popolazione in grado di cambiare sesso a piacere. Grazie a un impianto che le è stato messo contro la sua volontà, però, Alex si risveglia improvvisamente statico, ovvero non riesce più a cambiare da un genere all’altro, e bloccato nella sua forma maschile. Nel giro di una notte, la sua doppia natura viene rivelata a un mondo che non capisce né tollera quelli come lui… e al suo fidanzato eterosessuale. Damon rimane sbalordito nello scoprire che la sua ragazza è un mutagenere e si spaventa a morte per i notevoli rischi a cui la espone l’impianto che le è stato imposto. Si rifiuta di abbandonarla, ma che ne sarà della loro relazione? Lui è etero e Alex è intrappolata nella sua forma maschile, perché rimuovere l’impianto è troppo costoso e pericoloso.
Derubato di metà della propria identità e costretto ad affrontare complesse conseguenze fisiche e sociali, Alex ha bisogno più che mai di Damon, ma non vede una via d’uscita da quella situazione.
Specialmente se sarà costretto a restare statico per sempre.

 

Aurora R. Corsini corona la saga Le luci dell’Eos con il suo terzo capitolo, denso di tormento, coraggio e amore.

Titolo: Volk

Le luci dell’Eos Vol. 3: Volk

Autrice: Aurora R. Corsini

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 5 settembre 2018

Genere: Urban Fantasy

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-429-4 (cartaceo)

Pagine: 246

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Alik Sakharov ha smarrito se stesso: per la prima volta nella sua lunghissima esistenza, l’unione tra il suo animo e il lupo che dimora in lui si è spezzata. E proprio quando l’Eos si trova davanti un nemico inaspettato, un fantasma del passato pronto a distruggerli tutti in nome della vendetta.
Liberare Oliver, rapito dal crudele Walter e dai suoi seguaci, dona uno nuovo scopo ad Alik, che tenta in tutti i modi di aiutare il giovane ad abituarsi alla sua nuova vita da licantropo. Il lupo di Oliver, nato dalla violenza e dalla rabbia, chiama il suo, un legame istintivo che potrebbe sanare la frattura dei loro spiriti e unire persino i loro cuori, ma solo se sapranno trovare la forza di sconfiggere i demoni che li tormentano.
L’Eos sta braccando Walter e, quando la caccia minaccerà da vicino la sopravvivenza di Oliver, Alik non potrà fare altro che lottare per lui, rischiando tutto pur di salvarlo.

 

Si dice che se son rose fioriranno e i due protagonisti, Jake e Dakota, lo proveranno sulla loro pelle, in un mix di fascino e ironia a cui è difficile sottrarsi.

Titolo: Fixer-Upper

Autrice: Meg Harding

Traduttore: C. Fazzi

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 8 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-430-0 (cartaceo)

Pagine: 100

Costo: 2.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Jake, ex imprenditore e futuro marito divorziato, ha avuto parecchia sfortuna di recente e il suo mondo sta crollando. Ma è arrivato il momento di scuotersi di dosso la polvere e voltare pagina. Comprare e ristrutturare l’edificio più fatiscente che riesce a trovare potrebbe essere proprio ciò di cui ha bisogno per rimettersi sul giusto binario.
Ma Jake trova molto più di quanto si aspettasse quando incontra Dakota, ex avvocato divenuto architetto paesaggista, sagace e sexy da morire… Jake non sa come comportarsi con lui e, dopo svariati incidenti di giardinaggio, è sicuro che Dakota lo ritenga un completo inetto.
A quanto pare, Dakota la pensa in tutt’altro modo. E mentre gli offre consigli, gli presta orecchio e lo aiuta ad affrontare i suoi problemi, Jake si rende conto che i fiori non sono l’unica cosa che sta sbocciando fra loro.

 

Quando alcune linee perdono nitidezza, altre diventano cristalline. Lo si vede bene in amore, come traspare dal secondo capitolo della serie Thomas Elkin di N. R. Walker.

Titolo: A chiare linee

Serie: Thomas Elkin Vol. 2

Autore: N. R. Walker

Traduttore: G. Di Salvo

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 12 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-431-7 (cartaceo)

Pagine: 134

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Innamorati persi l’uno dell’altro, Thomas Elkin e Cooper Jones decidono finalmente di dare una possibilità alla loro relazione.
Quello a cui non sono preparati, però, è il dover far fronte alla reazione delle loro famiglie, che invece vogliono si separino. Entrambi impareranno presto quali siano le linee guida che ci definiscono. E che, a volte, se alcuni contorni appaiono sfumati, altre linee diventano improvvisamente chiarissime.

 

In Little Girls Ronald Malfi prende i canoni del genere horror e li riplasma, evocando pagine dense di tensione acuminata come aghi, pronte a tenere i lettori col fiato sospeso fino alla fine.

Titolo: Little Girls

Autore: Ronald Malfi

Traduttore: R. Arnaldi

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Redrum

Data di pubblicazione: 15 settembre 2018

Genere: Horror

Formato: Ebook

ISBN: 978-88-9312-402-7 (cartaceo)

Pagine: 340

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Dopo tanti anni vissuti altrove, Laurie ritorna nella casa in cui è stata cresciuta da un padre freddo e distante che di recente, in un atto finale di disperazione, ha esorcizzato i propri demoni. Ma non esiste pulizia energica che possa cancellare quel passato travagliato. Laurie lo sente annidarsi nelle modanature delle pareti, lo vede fissarla da una cornice vuota, ne ode la risata nella serra coperta di muffa in mezzo al bosco intorno a casa…
Dapprima Laurie pensa che sia tutto frutto della sua immaginazione. Ma quando incontra la nuova compagna di giochi della figlia, viene colpita dalla straordinaria somiglianza con un’altra bambina, che una volta viveva nella casa accanto. E che è morta. A ogni giorno che passa, l’inquietudine di Laurie si fa più intensa, e i suoi pensieri più allarmanti. Sta lentamente perdendo il senno come suo padre? Oppure qualcosa di ineffabile sta succedendo veramente?

 
 

 
 

Un campus prestigioso cristallizzato sotto la neve.
Tre amici legati da un tragico segreto.
Una ragazza portata via nella notte.

Titolo: La ragazza e la notte

Autore: Guillame Musso

Traduttore: S. Arecco

Casa editrice: La Nave di Teseo

Collana: Oceani

Data di pubblicazione: 30 agosto 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formato: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-9344-582-5 (cartaceo)

Pagine: 364

Costi: 19.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Costa Azzurra, inverno del 1992. In una notte glaciale, mentre il campus del suo liceo è paralizzato da una tempesta di neve, Vinca Rockwell, diciannove anni, una delle studentesse più brillanti dell’ultimo anno, fugge insieme al suo professore di filosofia, con il quale aveva una relazione segreta. Per la ragazza “l’amore è tutto o niente”. Nessuno la rivedrà mai più. Costa Azzurra, primavera del 2017. Fino alla fine del liceo erano inseparabili, ma da allora Fanny, Thomas e Maxime – i migliori amici di Vinca – non si sono più rivolti la parola. Si ritrovano ora a una riunione di ex alunni. Venticinque anni prima, in terribili circostanze, hanno tutti e tre commesso un omicidio, murando il cadavere nella palestra della scuola. Proprio la palestra che oggi deve essere demolita per fare spazio a un altro edificio. D’ora in poi, niente potrà più impedire che la verità sul caso di Vinca venga a galla. Sconvolgente, dolorosa, demoniaca.

 

Due fratelli divisi dalla politica e dalle passioni. Una intensa saga familiare sullo sfondo dell’Italia degli anni Venti, narrata con uno stile limpido e poetico, che è vicenda personalissima e al tempo stesso universale: un paese diviso e capace di dividere fa da sfondo alla storia reale di una famiglia che sfida il tempo e la politica.

Titolo: Il silenzio di averti accanto

Autore: Giancarlo Marinelli

Casa editrice: La Nave di Teseo

Collana: Oceani

Data di pubblicazione: 6 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-9344-587-0 (cartaceo)

Pagine: 404

Costi: 20.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Un uomo “che non è più un ragazzo” sta per diventare padre e stringe un patto con la moglie: se il figlio sarà una femmina, la scelta del nome spetterà alla donna; se sarà un maschio, toccherà a lui. Quando l’ultima ecografia svela che nascerà un maschio, il protagonista comincia a pensare al nome da dargli. Potrebbe chiamarlo Marino, come il nonno che non ha mai conosciuto e che gli ha lasciato una biblioteca di oltre seimila volumi. Un sindacalista che aderì al fascismo, illudendosi che Mussolini avrebbe portato una maggiore giustizia sociale, e rimase fedele ai suoi ideali fino in fondo. Oppure potrebbe chiamarlo come il fratello minore di Marino, Almo, che scelse il Partito Comunista nella speranza di una rivoluzione che non sarebbe mai arrivata. Almo e Marino, due fratelli diventati una leggenda, un mistero insondabile, quasi una maledizione. La storia li vuole mossi da un odio reciproco che li porta a combattersi fino all’ultimo dei loro giorni: Marino ha mandato al confino Almo; Almo, appena caduto il fascismo, ha fatto arrestare Marino. Le vite di entrambi si sviluppano così simili ma irrimediabilmente lontane, finché le donne della loro vita proveranno a riavvicinare i pezzi di una famiglia alla deriva. Il protagonista, naturalmente, vuole che il figlio abbia il nome dell’uomo più giusto e si mette a cercare, a interrogare, a scandagliare le storie dei suoi fantasmi, partendo da un misterioso biglietto di Marino trovato nello scaffale della vecchia biblioteca. Inizia così un viaggio nella storia di due uomini, di una famiglia e di un intero paese che dal 1916 arriva fino ai giorni nostri. E la verità che affiora è sorprendente come il nome che porterà suo figlio.

 

Denso e surreale come Il signore delle mosche di Golding, nitido quanto Conrad, magico come García Márquez, Barba è un autore audace e di raro talento. Questa storia, che ha i contorni di una favola metafisica e oscura, ha il respiro dei grandi romanzi.

Titolo: Repubblica luminosa

Autore: Andrés Barba

Casa editrice: La Nave di Teseo

Collana: Oceani

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-9344-584-9 (cartaceo)

Pagine: 172

Costi: 18.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: La piccola cittadina tropicale di San Cristobal, incastonata tra la foresta e il fiume, è sconvolta dall’improvvisa comparsa di trentadue bambini. Nessuno sa da dove vengano, parlano una lingua incomprensibile, sono affamati e violenti. Gli abitanti della città, che avevano appena trovato una stabilità economica, sono terrorizzati. Dopo che due adulti vengono accoltellati in un supermercato, nessuno a San Cristóbal ha il coraggio di guardare questi bambini negli occhi, per paura di diventare la loro prossima preda. C’è chi cerca spiegazioni, chi vuole salvarli e chi invece si schiera decisamente contro di loro. Ma chi sono questi bambini? Da dove vengono e cosa vogliono? Vent’anni dopo, un testimone di quei terribili fatti racconta la storia dell’anno e mezzo in cui la città invasa dai bambini è stata costretta a ripensare la sua idea di ordine, violenza, civiltà.

 

Un padre e una figlia. Un difficile rapporto fatto soprattutto di silenzi e distanze, ma anche di latenti sintonie e affinità. Un inatteso viaggio da Venezia a Milano offre loro l’occasione di ritrovarsi e guardarsi finalmente allo specchio. Sullo sfondo, come un ineluttabile destino, un misterioso illusionista aleggia sulle loro vite. Il nuovo, imperdibile romanzo di Andrea De Carlo, al suo grande “debutto” con La nave di Teseo.

Titolo: Una di luna

Autore: Andrea De Carlo

Casa editrice: La Nave di Teseo

Collana: Oceani

Data di pubblicazione: 13 settembre 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-9344-618-1 (cartaceo)

Pagine: 264

Costi: 18.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Margherita Malventi si dedica a una cucina intima e riflessiva nel suo piccolo ristorante a Venezia, nel sestiere di Castello, ed è convinta che la luna le abbia salvato la vita più di una volta. Suo padre si chiama Achille, ha ottantasette anni, è alto un metro e cinquantaquattro, ed è stato uno dei più rinomati chef della città lagunare, finché non ha perso tutto a causa delle sue manie di grandezza. È un uomo rabbioso, in guerra contro il mondo, ma l’invito a partecipare come ospite d’onore a Chef Test, popolarissimo programma televisivo di cucina, sembra offrirgli la possibilità di una rivalsa pubblica. Margherita decide di accompagnarlo a Milano, dove il programma viene registrato, con la speranza assai poco realistica che il viaggio possa dischiudere tra loro una comunicazione che non c’è mai stata.

 
 

 
 

A fare da sfondo alle vicende narrate in Chiave di violino, nuovo romanzo di Marta Arvati, sarà la musica, vista non solo come un armonioso insieme di note, bensì come passione, sogno, vita, amore, filo conduttore che lega le vite dei protagonisti portandoli a riscoprirsi a vicenda specchiandosi l’uno nell’altra.

Titolo: Chiave di violino

Autrice: Marta Arvati

Casa editrice: Collana Floreale di PubMe

Data di pubblicazione: 21 agosto 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formato: Ebook

Pagine: 176

Costi: 2.99 euro (gratuito per i possessori di Kindle Unlimited)

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Enrico, giovane cantautore di successo, ferito dalla ragazza che amava e dal suo ormai ex amico Alessandro, decide di lasciare la sua città, Roma, e di trasferirsi a Bologna, spinto dal bisogno di cambiare aria.
Vecchi amici e nuove conoscenze gli permetteranno di dare una svolta alla sua vita e fondamentale sarà per lui l’incontro con Anita, una giovane e talentuosa musicista che nel trambusto della vita quotidiana ha purtroppo abbandonato la sua passione, perdendo in tal modo una parte importante di sé. Sulla scia di una naturale affinità, nascerà subito tra i due una bella amicizia, che via via, nel cuore di Enrico, si trasformerà in un sentimento ben diverso. Ma Anita è fidanzata, e ciò spinge Enrico a reprimere i propri sentimenti, o quantomeno a provarci…

 
 

N.B. Le informazioni contenute nel presente articolo di segnalazione o sono state ricevute, sottoforma di comunicati stampa, direttamente dalle case editrici coinvolte, che ringraziamo in maniera oltremodo calorosa, o sono state reperite online sugli store digitali, quali Amazon, IBS et similia.