Per raddrizzare una delle classiche giornate storte affette da lunedite acuta, l’unico rimedio infallibile che La Nicchia Letteraria vi consiglia caldamente è di sicuro la lettura di un articolo appartenente alla rubrica Tra gli scaffali con…: solo tra le sue righe, infatti, potrete rallegrarvi davvero, grazie ai nuovissimi titoli che, in arrivo nelle librerie, a breve riempiranno gli scaffali online e non.

Quest’oggi sono Emma Books, Quixote Edizioni, Newton Compton Editori, Safarà Editore, Leone Editore, Garzanti, Fazi Editore, Mondadori, Longanesi, Edizioni Piemme, Imprimatur editore, Triskell Edizioni e La nave di Teseo le case editrici a farci compagnia nel presente appuntamento: pronti a rifarvi gli occhi?

L’accattivante romanzo d’esordio di A.K. Ryden ci restituisce una Milano ormai perduta e piena di fascino e un’eroina che prova a battere il tempo e a dare una sferzata alle convenzioni dell’epoca.

Titolo: Un amore a Milano

Autrice: A. K. Ryden

Collana: Vintage

Casa editrice: Emma Books

Data di pubblicazione: 20 giugno 2018

Genere: Narrativa storica, Romance

Formato: L

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Milano, 1816. Agnese Varalli e Giulio Mandelli sembrano non avere niente in comune. Lei, giovane donna di campagna, è costretta dallo zio a recarsi a Milano per inserirsi in società. Lui, conte dai modi tanto eleganti quanto altezzosi, ha un’amante ma deve sposarsi con sua cugina. Il primo incontro è rocambolesco. Agnese, nel tentativo di acciuffare il suo cane in fuga dalla carrozza, cade ed è soccorsa da Giulio, che le strappa un bacio fugace lasciandola sbigottita. Poi riprenderanno la propria strada, convinti di non incontrarsi mai più. Le scintille, però, sono dietro l’angolo…

 
 

 
 

Se avete voglia di una raccolta di racconti per tutti i gusti del romance, dalla settimana scorsa, precisamente in data 21 giugno, è possibile scaricare dallo store Quixote Edizioni Il calore sulla pelle, nel quale autori vari si cimentano con il pane quotidiano che condividono, l’amore nelle sue infinite sfumature.

Titolo: Il calore sulla pelle

Autori: AA. VV.

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 21 giugno 2018

Cover Artist: PF Graphic Design

Genere: Romance MM/MF

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 421

Costo: 0.00 euro (solo sullo store QE)

 
 
 
 
 
 
 

Siete pronti a un bel viaggio nel tempo? Elizabeth Kingston ci accompagna in Galles, ai tempi del Medioevo, per conoscere Ranulf Ombrier, abile spadaccino e assassino prediletto del re Edward I, e Gwenllian di Ruardean, una fanciulla maritata giovanissima ora vedeva: Uomini del Re è il primo volume della serie Welsh Blades in uscita domani per Quixote Edizioni.

Titolo: Uomini del Re

Titolo originale: The King’s Man

Serie: Welsh Blades #1

Autrice: Elizabeth Kingston

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 29 giugno 2018

Traduzione: Sara Linda Benatti

Cover Artist: Milady Graphics Cover

Genere: Storico medioevale

Ambientazione: Inghilterra/Galles

Formati: Pdf, Epub, Mobi

Pagine: 358

Costo: 4.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: La fama di Ranulf Ombrier per la sua abilità con la spada è pari solo alla sua notorietà come assassino prediletto di re Edward I. Le sue azioni gli hanno fatto guadagnare terre, un titolo e una pessima reputazione. Ma inizia a temere per la sua anima e segue la sua coscienza fino alle terre selvagge del Galles.
Gwenllian di Ruardean, da fanciulla, è stata maritata per procura, solo per ritrovarsi vedova prima ancora di incontrare il suo sposo. Ha evitato di fare la vita di una dama, studiando invece le arti della guerra, del combattimento e della guarigione, arte quest’ultima che usa per curare le ferite di Ranulf. Salvare la vita del suo nemico, però, ha delle conseguenze e, ben presto, Gwenllian e Ranulf si ritrovano coinvolti in pericolosi intrighi, scoprendo anche un sorprendente e intenso desiderio reciproco.
Ma nemmeno l’amore conquistato a fatica può prosperare, quando la lealtà è divisa e venti di ribellione spazzano la terra.

 
 

 
 

Marcello Simoni, autore italiano di thriller storici N°1 in Italia e più letto nel mondo, vincitore del Premio Bancarella, torna con un nuovissimo romanzo da non perdere: a partire dalla Firenze di Cosimo de’ Medici ad Alghero fino a uno sperduto monastero della Catalogna, Il patto dell’abate nero, secondo volume della Secretum Saga, è un’avventura sulle tracce di un tesoro per cui molti hanno perso la vita.

Titolo: Il patto dell’abate nero

Serie: Secretum Saga #2

Autore: Marcello Simoni

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 25 giugno 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 886

ISBN: 978-88-2271-828-0

Pagine: 336

Costi: 5.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: 13 marzo 1460, porto di Alghero. Un mercante ebreo incontra in gran segreto l’agente di un uomo d’affari fiorentino, Teofilo Capponi. Vuole vendergli un’informazione preziosissima: l’esatta ubicazione del leggendario tesoro di Gilarus d’Orcania, un saraceno scomparso ai tempi di Carlo Magno. Venuta per caso a conoscenza della trattativa, Bianca de’ Brancacci, moglie di Capponi, si convince che quel tesoro ha a che fare con la morte di suo padre. Elabora così un piano preciso, ma per realizzarlo ha bisogno dell’aiuto di Tigrinus, il noto ladro fiorentino legato a Cosimo de’ Medici. Tigrinus dovrà partire alla volta di Alghero, spacciarsi per Teofilo Capponi, e poi mettersi sulle tracce dell’oro di Gilarus. A Firenze, Bianca cercherà di mantenere il segreto sulla missione affidata al ladro. Ma, mentre Tigrinus è lontano, qualcuno ha finalmente modo di mettere le mani sul tesoro più grande che il furfante nasconde: la Tavola di Smeraldo…

 

Autrice del bestseller Il profumo delle foglie di tè, numero 1 in Italia e in Inghilterra, ne Il segreto del mercante di zaffiri, Dinah Jefferies ci racconta di Louisa Reeve, una donna che sembra aver ottenuto tutto dalla sua vita agiata.

Titolo: Il segreto del mercante di zaffiri

Autrice: Dinah Jefferies

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 25 giugno 2018

Collana: 3.0

Numero: 84

ISBN: 978-88-2271-831-0

Pagine: 384

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Ceylon, 1935. Louisa Reeve, figlia di un agiato mercante di gemme, ha tutto quello che una donna potrebbe desiderare. Suo marito Elliot, infatti, è uno spregiudicato quanto affascinante uomo d’affari e insieme formano una coppia perfetta. Per rendere completa la loro felicità mancherebbe solo un bambino, ma Louisa non riesce a dare un erede al marito. Quel figlio che non arriva pian piano per lei diventa un’ossessione e inizia a intromettersi con la sua ingombrante assenza nel rapporto con Elliot, che comincia a trascorrere sempre più tempo nelle profumatissime piantagioni di cannella, con lo sguardo perso nell’immensità dell’Oceano indiano, lontano dalla moglie. Quando la sera del loro anniversario giunge improvvisa la notizia della sua morte, Louisa precipita nell’angoscia. Ripercorrendo le orme del marito, si inoltra in quelle stesse piantagioni dove Elliot passava interminabili ore. Ed è qui che conosce Leo, lo scontroso proprietario dei terreni: un incontro che ha il sapore dell’attrazione. Ma ben presto il profumo della cannella lancia il suo incantesimo e Louisa scoprirà a sue spese che niente è come sembra: un segreto sconvolgente sta per essere rivelato.

 

Il nuovo thriller dall’autrice del bestseller mondiale Cospirazione Caravaggio porta il titolo Maledizione Caravaggio: Alex Connor con il suo stile inconfondibile ci svelerà quale segreto nasconde il pittore maledetto.

Titolo: Maledizione Caravaggio

Autrice: Alex Connor

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 25 giugno 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 893

ISBN: 978-88-2271-999-7

Pagine: 336

Costi: 5.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Per il delitto di Ranuccio Tomassoni, Caravaggio è stato condannato al bando capitale: chiunque, in qualsiasi luogo, può eseguire la sentenza di morte ed esigere una ricompensa. In fuga e con una taglia sulla testa, l’artista si rende conto di essere una preda troppo facile, ma trova un potente alleato nella famiglia Colonna, che lo nasconde – rischiando di attirare le ire del papa – fino al momento giusto per farlo fuggire a Napoli, sotto la protezione di Costanza Colonna Sforza. Lontano dalla giurisdizione di Roma e protetto dai Colonna, Caravaggio viene inondato di commissioni, alle quali si dedica nell’attesa del perdono papale, che il cardinale Scipione Borghese gli ha promesso. E le calde atmosfere napoletane, infatuate del suo genio, fanno di tutto per compiacerlo. Ma l’omicidio di Tomassoni non è stato dimenticato. E i nemici di Caravaggio sono sempre più vicini. Comincia allora una fuga che lo porterà a Malta e in Sicilia, verso un destino che sembra esigere a tutti i costi un prezzo di sangue dal pittore maledetto.

 

Dopo una notte di passione, Annie è convinta che non rivedrà più l’affascinante sconosciuto che le ha fatto perdere la testa. Proibito di Jodi Ellen Malpas racconta di una notte che non si può dimenticare, una tentazione a cui non si può sfuggire.

Titolo: Proibito

Autrice: Jodi Ellen Malpas

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 25 giugno 2018

Collana: Anagramma

Numero: 641

ISBN: 978-88-2272-088-7

Pagine: 384

Costi: 6.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Annie non aveva mai provato prima una sensazione simile. Credeva che le farfalle nello stomaco e le ginocchia che tremano fossero luoghi comuni… Fino alla notte in cui si è trovata faccia a faccia con Jack. Un uomo affascinante e misterioso, con degli splendidi occhi grigi, che ha mandato in cortocircuito i suoi sensi. Perché tra loro non è semplicemente scoppiata una scintilla: è stata un’esplosione. Annie però è spaventata da un uomo in grado di avere su di lei un impatto così intenso e, dopo la notte più incredibile della sua vita, sguscia via dalla camera d’albergo che hanno condiviso, decisa a tornare alla quotidianità. Quello che non sa è che il caso o il destino li porteranno di nuovo molto, molto vicini. Questa volta mantenere il controllo sarà indispensabile, per quanto difficile: Jack le ha nascosto un dettaglio sulla propria vita che lo rende proibito. E cosa c’è di più irresistibile di una tentazione pericolosa?

 

Il primo giorno di questa settimana si è conclusa la serie Trinity di Audrey Carlan: dal titolo Soul, il libro continua a narrare le peripezie di Chase e Gillian in un turbinio di emozioni e dinamicità senza pari.

Titolo: Trinity. Soul

Serie: Trinity #3

Autrice: Audrey Carlan

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 25 giugno 2018

Collana: Anagramma

Numero: 623

ISBN: 978-88-2271-565-4

Pagine: 320

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Ho le ore contate. Mi era sembrato finalmente di vedere un miraggio di amore, un bagliore di ammirazione e il tipo di devozione che soltanto un’anima gemella può custodire… Fino a che non sono stata portata via. Rapita. Il mio stalker mi ha sequestrata ma io devo resistere e sopravvivere fino a quando Chase mi troverà. So bene che lui userebbe tutti i suoi soldi e si spingerebbe fino ai confini del mondo, per me… Ma conosco il mostro con cui ho a che fare. Dopo anni passati insieme, ora vedo quanto male c’è in lui e ho una sola certezza su quello che potrebbe accadere: qualcosa di terribile. Se Chase non trova il modo di salvarmi in fretta, sarà la fine.

 

La serie più amata dalle lettrici americane è diventata un successo anche in Italia: Love. Non smettere di amarmi mai di L. A. Casey è un’avventura di sentimenti che si vorrebbe continuare a vivere a oltranza, cascata di vita da cui farsi investire è l’aspirazione più grande di tutte.

Titolo: Love. Non smettere di amarmi mai

Serie: LOVE Series #9

Autrice: L. A. Casey

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 26 giugno 2018

Collana: Anagramma

Numero: 527

ISBN: 978-88-2270-198-5

Pagine: 416

Costi: 5.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Alannah Ryan ha cercato disperatamente l’avventura, qualcosa che le sconvolgesse la vita. E il suo desiderio è stato esaudito: è arrivato un affascinante ragazzo, uno di quelli che spezzano il cuore. Ma i suoi sogni sono stati distrutti a causa di un errore che l’ha perseguitata per oltre cinque anni. Damien Slater ha sempre rovinato la vita delle persone che ha amato. Una decisione presa quando aveva solo quindici anni ha distrutto le vite dei suoi fratelli. Per lui è stato ancora più insopportabile aver ferito l’unica donna che lo aveva voluto per più di una notte. Scappare
via lo ha aiutato a guarire, e il suo ritorno può causare solo dolore. L’unica speranza è convincere Alannah ad abbandonarsi alla passione. È una sfida che Damien non intende perdere.

 

Una settimana di amore, risate e lacrime attende tre amiche ne La piccola casa in riva al mare: sette giorni di vacanza, arrivata all’improvviso con tanti guai annessi, possono rappresentare un viaggio in grado di cambiare totalmente una vita?

Titolo: La piccola casa in riva al mare

Autrice: Carole Matthews

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Collana: Anagramma

Numero: 547

ISBN: 978-88-2270-613-3

Pagine: 416

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Grace, Ella e Flick sono amiche da sempre. Il periodo in cui hanno convissuto durante l’università, i dolori condivisi, i bei momenti trascorsi insieme hanno creato un legame che ha superato la prova del tempo. Quando Ella propone alle amiche di trascorrere una settimana nel suo cottage nel Galles del Sud, Grace coglie al volo l’occasione: spera di distrarsi un po’ e, perché no, magari cambiare aria l’aiuterà a riallacciare i rapporti con il marito. Flick, invece, amabile e frizzante come al solito, arriva al cottage in compagnia di Noah, il suo ultimo fidanzato bello e affascinante. Le tre amiche non sanno che quella che le aspetta sarà una settimana che cambierà per sempre le loro vite…

 

Roberta Steel conosce la verità, ma nessuno è disposto a crederle. Stuart MacBride torna per Newton Compton Editori con Il ponte dei cadaveri dove l’ispettore capo protagonista avrà una bella gatta da pelare.

Titolo: Il ponte dei cadaveri

Autore: Stuart MacBride

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 883

ISBN: 978-88-2271-827-3

Pagine: 384

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: L’ispettore capo Roberta Steel ha cercato di incastrare Jack Wallace in modo da chiuderlo in una cella per sempre, ma è stata pizzicata a falsificare le prove. Adesso lei ha perso il suo grado e lui è a piede libero. Dal giorno stesso in cui Wallace è stato rimesso in libertà, le aggressioni alle donne sono ricominciate. La detective Steel non ha dubbi sul fatto che sia lui il responsabile, ma la legge ha stabilito che se dovesse avvicinarglisi ancora le verrebbe tolto del tutto il distintivo. Le alte sfere, oltretutto, non hanno nessuna intenzione di ascoltarla, non dopo il disastro che ha combinato l’ultima volta. Preferiscono riempirla di casi e tenerla lontana dalla sua ossessione: d’altronde non è meglio rendersi utile che tormentare un uomo innocente? Ma Roberta Steel sa che Wallace è colpevole. Ne è sicura. E più aspetta ad agire, maggiore sarà il numero di donne aggredite. La domanda è: che cosa è disposta a sacrificare per fermarlo una volta per tutte?

 

Per tutti gli amanti delle atmosfere di Mamma mia!, Sue Roberts ci grazia con una commedia romantica e divertente in cui la stagione più calda fa da padrona: La mia indimenticabile vacanza in Grecia è la testimonianza che d’estate tutto può succedere. E perfino l’amore, forse, potrà guarire un cuore spezzato.

Titolo: La mia indimenticabile vacanza in Grecia

Autrice: Sue Roberts

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Collana: 3.0

Numero: 83

ISBN: 978-88-2272-210-2

Pagine: 384

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Mandy era assolutamente convinta che con Danny, il suo primo e unico amore, sarebbe durata per sempre. Quando scopre che lui ha un’altra relazione, il mondo le crolla addosso. Sente il bisogno di fare dei cambiamenti nella sua vita, ma ritrovarsi single dopo tanti anni non è una cosa semplice. Senza pensarci troppo, Mandy si imbarca su un aereo, diretta verso un’avventura, alla ricerca di una seconda occasione di felicità. La destinazione non può che essere l’assolata Grecia: il blu scintillante del mare, le spiagge dorate e i cocktail deliziosi sono esattamente quello di cui ha bisogno. Tra un souvlaki e un ouzo, Mandy riesce subito a fare nuove amicizie, e si ritrova persino attratta da un affascinante sconosciuto… Riuscirà un amore estivo a guarire il suo cuore spezzato o la nostalgia della sua vecchia vita finirà per rovinarle il sogno?

 
 

 
 

Una delle più enigmatiche autrici del Novecento inglese è pronta a ossessionarci con una cupa fiaba nera. Per Safarà Edizioni arriva Barbara Comyns con Chi è partito e chi è rimasto, una storia di maledizioni e di anticonvenzionali rimedi alle stesse, tutti rigorosamente Made in Willoweed.

Titolo: Chi è partito e chi è rimasto

Autrice: Barbara Comyns

Casa editrice: Safarà Edizioni

Traduzione: Cristina Pascotto

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Collana: Narrativa

ISBN: 978-88-2272-210-2

Pagine: 224

Costo: 16.50 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Nel breve romanzo di culto Chi è partito e chi è rimasto, un piccolo villaggio inglese adagiato sulle sponde di un placido fiume viene improvvisamente colpito da una serie di calamità che sembrano il frutto di una violenta maledizione. Al principio dell’estate il fiume straripa, trascinando con sé gli abitanti in una ballata surreale e imprevedibile contro la quale l’eccentrica famiglia Willoweed dispiegherà l’arsenale delle sue bizzarre forze, mentre il giornale del paese si chiede: «Chi sarà il prossimo a essere colpito dalla fatale follia?».

Biografia dell’autrice: Barbara Comyns è stata un’artista e scrittrice inglese. Nata nel 1907 a Warwickshire, a seguito di un infelice matrimonio giovanile sposa Richard Strettell Comyns Carr e la coppia decide di stabilirsi a Londra, dove la Comyns intraprende i prima passi come scrittrice. Negli anni ‘50 si trasferisce con il marito in Spagna, dove soggiornerà per diciotto anni.

 
 

 
 

Per chiudere il mese di Giugno, Leone Editore coglie l’occasione per farlo decisamente con stile: Holly Martin si cimenta in una nuova avventura dal sapore del Chick Lit, L’amore di un’estate, che, possiamo dirlo senza peli sulla lingua, calza a pennello col periodo attuale.

Darcy riemerse a circa dieci metri dalle rocce e si voltò indietro verso l’Uomo Misterioso che stava ancora gridando. «Scusa, non ti sento» urlò Darcy e poi, sicura che lui non potesse sentirla, aggiunse «ma tornerò presto per quell’ottimo sesso!»

Titolo: L’amore di un’estate

Autrice: Holly Martin

Casa editrice: Leone Editore

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Collana: Sàtura

ISBN: 978-88-6393-488-5

Pagine: 384

Costo: 13.90 euro

Sinossi: Darcy Davenport è pronta per un nuovo inizio. Determinata a lasciarsi alle spalle una serie di disastrosi rapporti di lavoro, si è trasferita a due passi dalle acque cristalline di White Cliff Bay, dominate da un affascinante faro. Ma non è solo il bellissimo edificio a essere così intrigante… Riley Eddison non vuole più lasciarsi andare. Cercando disperatamente di sfuggire ai ricordi del suo passato, vive una vita di solitudine nel faro. Eppure non può fare a meno di notare la splendida donna che un giorno nuota verso la sua isola. Darcy è attratta dal misterioso e sexy Riley, ma il loro futuro è messo a repentaglio dal consiglio cittadino, che vuole distruggere il faro per costruire al suo posto un albergo a cinque stelle.

Biografia dell’autrice: Holly Martin vive in una casetta bianca in riva al mare nel Devon. Dopo aver conseguito la laurea ed essersi cimentata in vari lavori, finalmente ha potuto dedicarsi alla scrittura a tempo pieno. Ha già pubblicato più di dodici romanzi di genere Chick Lit, alcuni sotto lo pseudonimo di Amelia Thorne, con i quali si è aggiudicata numerosi e importanti premi letterari. Con Leone Editore sono usciti Un amore da favola (2016) e Un Natale molto speciale (2017).

 
 

 
 

Dopo lo straordinario successo de Il giardino delle favorite, Katie Hickman torna con un nuovo romanzo che ha conquistato la stampa inglese e ci racconta con maestria di un’epoca affascinante e di un sentimento tormentato. Di una giovane donna alle prese con una realtà che non conosce e di un uomo pronto a tutto per proteggerla. Di una minaccia che può arrivare da ogni dove: da un salotto dell’alta società o da un forziere di pietre preziose nella stiva di una nave.

Titolo: La donna del mercante di spezie

Autrice: Katie Hickman

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Genere: Narrativa storica

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1160-216-3

Pagine: 400

Costi: 10.99 euro / 18.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Londra 1611. Il rumore dell’elegante carrozza che avanza risuona nel viale alberato. Da lontano si scorge una villa imponente. È lì che Paul e Celia cominceranno la loro nuova vita come marito e moglie dopo gli anni passati ad Aleppo. Il matrimonio sembrava un traguardo impossibile per il loro amore, profondo ma proibito. Perché Paul è un ricco mercante inglese che fa approdare nei porti di tutto il mondo i tesori dell’Oriente, come spezie e seta, mentre Celia è stata vittima della violenza dei turchi ed era una delle favorite del sultano. Ma Paul non ha saputo resistere al fascino dei suoi capelli, color dell’oro, e della sua pelle, bianca come una perla.
Ora sono insieme, al sicuro nella casa lussuosa di lui. Tutto, in quel luogo, brilla ed è segno di signorilità. Tutto, in quel luogo, sembra perfetto e immacolato. Tutto tranne l’animo di Celia che è spaventata dall’alta società londinese, dall’etichetta che non conosce, dalle regole del bel mondo che nessuno le ha mai insegnato. Sarà lady Sydenham, una ricca vedova, a farle da chaperon durante le cene di gala, mentre il marito è occupato negli affari, chiuso in stanze dove alle donne non è permesso entrare. Sarà lei a insinuarsi sempre di più nella sua vita per insegnarle come vestirsi, come muoversi, come parlare. Celia ne è affascinata: è così che vorrebbe diventare. Eppure non è solo gentilezza ciò che si nasconde dietro l’educazione impeccabile della donna. Celia deve riuscire a superare le apparenze. Perché in pericolo c’è il suo legame con Paul, la sopravvivenza di quello che hanno conquistato. E qualcosa di altrettanto prezioso, per loro: il leggendario diamante blu che è stato testimone di tutti gli ostacoli che il loro amore ha superato.

 
 

 
 

Nel 1947 Gore Vidal era un giovane di ventidue anni, già apprezzato dalla critica per Williwaw, un romanzo di guerra. Lanciato sulle orme del nonno verso una brillante carriera politica, si trovò a un bivio: aveva finito di scrivere The City and the Pillar – tradotto con La statua di sale per rispettare la citazione del passo di Lot dalla Genesi –, un romanzo dichiaratamente omosessuale. Con questo romanzo Vidal scandalizzò l’America, suscitando reazioni isteriche. Il suo editore newyorchese, E.P. Dutton, lo odiò. Un vecchio editor gli disse: «Non sarai mai perdonato per questo. Tra vent’anni ti attaccheranno ancora». Il New York Times rifiutò di pubblicizzare il libro, nessun giornale americano lo recensì e Life (che l’anno prima aveva fotografato Vidal in uniforme accanto alla sua nave) lo accusò di aver fatto diventare omosessuale la più grande nazione del mondo. In poche settimane il libro divenne un bestseller.

Titolo: La statua di sale

Autore: Gore Vidal

Collana: Le strade

Numero Collana: 357

Casa editrice: Fazi Editore

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Traduttrice: Alessandra Osti

Genere: Narrativa

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-9325-394-9 (cartaceo)

Pagine: 228

Costi: 7.99 euro / 15.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: La statua di sale è la storia di Jim Willard, figlio “normale” di una famiglia della media borghesia del Sud: bello, atletico e schivo. E innamorato del suo migliore amico. Dopo un weekend d’amore insieme a lui, Jim trascorrerà molti anni ricercando Bob ostinatamente, e nel frattempo nessuno dei suoi amanti riuscirà ad avere il suo cuore: né Ronald Shaw, corteggiatissimo divo di Hollywood, né Paul Sullivan, scrittore giramondo, né Maria, affascinante ereditiera dalla quale Jim è inutilmente attratto. Fino all’incontro finale con Bob, l’amore della sua giovinezza, che riserva un potente colpo di scena.

 

In un gioco di incastri congegnato in maniera sapiente, ognuno dei personaggi di Siracusa racconta la sua verità: quattro versioni diverse della stessa storia, che però inevitabilmente vanno a convergere verso un unico, tragico finale. Dalla sceneggiatrice di C’è posta per te, un imperdibile romanzo estivo in cui la commedia brillante americana assume un’intrigante sfumatura noir.

Titolo: Siracusa

Autrice: Delia Ephron

Collana: Le strade

Numero Collana: 356

Casa editrice: Fazi Editore

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Traduttrice: Enrica Budetta

Genere: Narrativa

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-9325-228-7 (cartaceo)

Pagine: 334

Costi: 7.99 euro / 17.50 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Due coppie vanno in vacanza insieme in Sicilia: Michael e Lizzie, raffinati newyorchesi, lui scrittore affermato e lei giornalista precaria; Finn e Taylor, lui ristoratore senza troppe pretese e lei donna glaciale e madre oppressiva, vengono dal Maine e viaggiano con la figlia Snow, una bambina strana e taciturna. Non si tratta di amici di vecchia data, anzi: la confidenza è scarsa. Un invito nato quasi per scherzo, durante una serata piacevole passata insieme, uno slancio di entusiasmo, e i quattro americani si ritrovano in vacanza insieme dall’altra parte dell’Atlantico. Ben presto spuntano gelosie e rivalità, bugie, attrazioni incrociate e antipatie neanche troppo celate. In una danza perfetta di luci e ombre, sotto il sole cocente di Siracusa cominciano a addensarsi zone oscure. Finché, a complicare ulteriormente le cose, spunta da lontano, ma si fa sempre più ingombrante, la presenza della giovane amante di Michael. E la vacanza prende una piega inaspettata…

 
 

 
 

Lisa Gardner proietta una nuova stella rosso sangue nella galassia del thriller internazionale, un romanzo incisivo che vi toglierà il respiro.

Titolo: Sangue cattivo

Autrice: Lisa Gardner

Traduttore: G. De Biase

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus stranieri

Data di pubblicazione: 26 giugno 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-571-5 (cartaceo)

Pagine: 360

Costi: 19.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Otto anni fa, Telly Ray Nash ha ucciso suo padre, un ubriacone violento, con una mazza da baseball. Così facendo ha salvato se stesso e la sorellina Sharlah. Da quel momento però i due fratelli sono cresciuti separati, senza incontrarsi mai. Oggi Sharlah ha tredici anni e finalmente si sta lasciando tutto questo alle spalle. Dopo essere passata da una famiglia affidataria all’altra, ora sta per essere adottata da Rainie e suo marito Pierce Quincy, ex agente dell’FBI in pensione. E c’è una cosa che Sharlah adora dei suoi nuovi genitori: sono entrambi esperti in “mostri”. È un omicida? Un giorno però arriva una notizia. Un doppio omicidio alla stazione di benzina locale, e un uomo armato che scappa sparando per coprirsi le spalle e si rifugia nei fitti boschi dell’Oregon. Rainie e suo marito si precipitano per dare una mano con le indagini, ma si trovano di fronte a un’evidenza inquietante: è molto probabile che l’assassino sia Telly, e la sua catena di sangue potrebbe essere appena iniziata. Solo di una cosa lei è sicura: suo fratello è tornato. È una lotta contro il tempo. Bisogna trovare Telly, mentre un interrogativo tormenta i Quincy: perché dopo otto anni il ragazzo ha ricominciato a uccidere? Cosa significa questo per Sharlah? Tanto tempo prima, Telly le aveva salvato la vita. Ma ora lei stessa è costretta a fare i conti con un dubbio terribile: suo fratello è un eroe o un omicida? E quanto costerà alla sua nuova famiglia conoscere questa ultima, sconvolgente verità? Sharlah è sicura di una sola cosa: che il più grande pericolo è sempre accanto a te, vicinissimo, alle tue spalle.

 

Mettere un punto fermo al proprio cuore o riaprire quell’amore chiuso tra una parentesi dimenticata da tempo? Lo scoprirete insieme alla protagonista Grace nel nuovo romanzo di Mary Simses.

Titolo: La grammatica del cuore

Autrice: Mary Simses

Traduttore: M. C. Dallavalle

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus stranieri

Data di pubblicazione: 26 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-755-9 (cartaceo)

Pagine: 310

Costi: 20.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Rimasta senza fidanzato, senza una casa dove stare e senza lavoro, Grace Hammond, redattrice puntigliosa, decide di lasciare New York e tutte le preoccupazioni alle spalle e ritornare nel Connecticut, nella piccola città di origine dove vivono i suoi genitori. Ma quella che doveva essere una breve visita alla sua famiglia e una pausa di riflessione diventa invece una permanenza sempre più lunga. Bravissima nel dispensare consigli e organizzare la vita degli altri, Grace in realtà non lo è affatto quando si tratta di occuparsi di sé, e non è ancora in grado di definire delle regole per evitare di sbagliare di continuo. Solo facendo i conti con il passato e con la tragica scomparsa della sorella avvenuta molti anni prima, Grace riesce a ridare un senso alla sua vita: incontra dopo tanto tempo Peter, un suo ex conosciuto al liceo, ora famoso regista di Hollywood, che sembra interessarsi a lei e, soprattutto, ha modo di frequentare Mitch, il proprietario del locale negozio di biciclette che la riporta agli anni della sua giovinezza. Ma Grace cosa desidera davvero per sé e dove la porta il cuore?

 

Reso ancora più ricco dall’aggiunta di due nuove e potenti voci narranti, il sequel di Carve the Mark – I predestinati è un romanzo avvincente che, tra una battaglia e l’altra, riesce a parlarci di speranza, fiducia e resilienza.

Titolo: Il destino divide

Serie: Carve the mark Vol.2

Autrice: Veronica Roth

Traduttore: R. Verde

Casa editrice: Mondadori

Collana: Chrysalide

Data di pubblicazione: 26 giugno 2018

Genere: Fantasy

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-771-9 (cartaceo)

Pagine: 383

Costi: 15.90 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Non ci si può opporre al proprio fato. Sarebbe sciocco, oltre che inutile, perché non si può andare contro qualcosa di inevitabile. Lo sanno bene Akos Kereseth e Cyra Noavek, eppure, fin dal momento in cui è stato reso pubblico il loro, di fato, si trovano in bilico tra l’accettazione del proprio destino e il desiderio di tentare l’impossibile e cambiarlo. Akos non ha potuto fare a meno di innamorarsi perdutamente di Cyra, nonostante il suo fato preveda che lui morirà proprio al servizio della famiglia Noavek. E quando il padre di lei, Lazmet – un tiranno spietato e senz’anima che tutti avevano creduto morto -, torna alla ribalta reclamando per sé il trono degli shotet, il ragazzo si convince che la sua fine è ormai vicina. Nel momento in cui Lazmet innesca la tanto temuta guerra tra thuvhesiti e shotet, i due ragazzi sanno di non avere scelta, devono cercare di fermarlo in tutti i modi possibili. Anche se per Cyra questo potrebbe significare togliere la vita a suo padre, e per Akos perdere la propria. In un colpo di scena sbalorditivo, i due scopriranno quanto il fato che guida le loro vite possa sorprenderli in modi assolutamente inaspettati.

 

Spaziando dalla teoria darwiniana dell’evoluzione alla neurobiologia, dalla genetica alla linguistica e alla sociologia, Vivere la vita giusta si rivela un libro sorprendente e affascinante, una straordinaria opportunità di ripensare al modo di crescere i nostri figli, di ritrovare la gioia di farlo, di ridefinire il ruolo della famiglia e della comunità al fine di migliorare la qualità della loro e della nostra vita.

Titolo: Vivere la vita giusta

Autore: Remo Largo

Casa editrice: Mondadori

Collana: Orizzonti

Data di pubblicazione: 29 giugno 2018

Genere: Saggistica

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-725-2 (cartaceo)

Pagine: 422

Costi: 24.00 euro / 11.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: In una società ideale ogni individuo potrebbe condurre una vita giusta. Saprebbe come soddisfare i propri bisogni, seguire le proprie inclinazioni ed esprimere la propria individualità. Si sentirebbe protetto e al sicuro all’interno della comunità e vedrebbe appagato il desiderio di riconoscimento sociale. Sotto ogni aspetto, la sua sarebbe un’esistenza piena e consapevole. Purtroppo questo paradiso in terra ancora non esiste. I progressi scientifici, tecnologici ed economici che hanno assicurato all’Occidente un diffuso benessere, un elevato sistema educativo, un’incredibile aspettativa di vita e una pace mai conosciuta prima non sono stati in grado di dare risposta alla generale insoddisfazione e al diffuso senso di disagio e di inadeguatezza. Anzi. Una società e un sistema economico anonimi e complessi come quelli attuali, caratterizzati dalla precarietà e dalla competizione, dall’assenza di relazioni sociali solide e durevoli, dal dissolversi di valori identitari e condivisi, non possono che esasperare il senso di insicurezza, di fallimento, di mancata realizzazione di sé. Partendo da questa analisi non certo ottimistica, oltre che da una trentennale ricerca condotta in qualità di pediatra all’ospedale di Zurigo, in “Vivere la vita giusta” Remo Largo ci invita a «pensare l’impossibile», cioè a rimodellare su altre basi il nostro rapporto con l’ambiente, la società e l’economia. Il «principio di compatibilità», sostiene Largo, è la chiave per ristabilire l’armonia tra l’essere umano – il bambino in particolare – e il mondo che lo circonda. Crescere un figlio secondo questo principio significa rinunciare alle prospettive irrealistiche e spesso frustranti del successo a ogni costo, delle prestazioni vincenti, dei risultati migliori o dello status sociale più elevato, per entrare invece in sintonia con lui, riconoscerne i limiti e le debolezze, e al tempo stesso valorizzarne i punti di forza, potenziarne le capacità, esaltarne le attitudini. In altre parole: aiutarlo a esprimere le esigenze più vere e profonde, a vivere la propria individualità, a essere se stesso, garantendogli così quel benessere psicofisico indispensabile per crescere in armonia con l’ambiente e aspirare a un’esistenza autentica.

 
 

 
 

Da un’autrice bestseller nel Regno Unito, un thriller che mette a nudo le difficoltà, spesso drammatiche, di crescere figli adolescenti, e che inquieta per il suo fondo di verità e di umanità.

Titolo: Il figlio perduto

Autrice: C. L. Taylor

Traduttore: M. Camporesi

Casa editrice: Longanesi

Collana: La Gaja scienza

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3044-962-6 (cartaceo)

Pagine: 384

Costi: 19.90 euro / 11.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Sono trascorsi sei mesi dalla scomparsa di Billy, quindicenne figlio di Claire e Mark, fuggito di notte dalla casa di famiglia. In quella casa vivono anche Jake, il fratello diciannovenne di Billy, e la sua fidanzata, Kira, sottratta a una madre violenta e alcolizzata. Billy è sempre stato un ragazzo ribelle e turbolento, con un curriculum scolastico non invidiabile e un’unica passione: i graffiti. Sognava di riempire Bristol con i suoi disegni. Claire è distrutta. Le ha provate tutte per aiutare la polizia ma poi è caduta sotto il peso dello stress, finendo per indebolirsi al punto da subire veri e propri blackout. La sua psicologa li definisce «fughe dissociative», ma a ogni «risveglio» Claire sembra essere in grado di aggiungere un tassello al puzzle della scomparsa di Billy. Afflitta dalla mancanza di lucidità ma spinta da quella che per lei è la prima, flebile luce nel buio che la avvolge dalla scomparsa del figlio, Claire inizierà a ricostruire gli attimi che l’hanno separata da Billy. Ma non potrà fidarsi di nessuno, neanche della sua stessa famiglia.

 
 

 
 

Questo romanzo è un thriller psicologico dalle mille facce, che vi terrà inchiodati ai suoi colpi di scena, catapultandovi dentro una storia che illumina ogni lato dell’amore, anche quelli che nascondiamo perfino a noi stessi.

Titolo: La moglie tra di noi

Autrici: Sarah Pekkanen e Greer Hendricks

Traduttore: A. Martini

Casa editrice: Edizioni Piemme

Data di pubblicazione: 26 giugno 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-5666-427-0 (cartaceo)

Pagine: 393

Costi: 19.90 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Ogni relazione ha le sue ombre. Anche il matrimonio perfetto. Quando leggerai questo romanzo, farai molte supposizioni. Supporrai che sia la storia di una ex moglie gelosa, ossessionata dalla donna che l’ha rimpiazzata nel cuore del suo ex marito. Oppure penserai che sia quella della ragazza che sta per sposare l’uomo dei suoi sogni, ancora piena di tutte le speranze di una giovane sposa. O ancora ti chiederai se non sia, in fondo, la storia di un triangolo in cui è difficile capire di chi fidarsi. Ti dirai che è una storia d’amore e odio, di seduzione e paura, di tradimento e giochi di potere. Supporrai di aver capito tutto di Vanessa ed Emma e dell’uomo che amano, le motivazioni dietro le loro azioni, l’anatomia delle relazioni che legano l’uno alle altre. Supporrai di sapere chi sono e che cosa muove, davvero, i loro cuori. Ma ti sbaglierai. Perché questo romanzo è proprio come la realtà. E nella realtà non c’è niente di vero. Nessuna relazione è senza ombra. Nessun amore è senza segreti. Ci sono solo gli sprazzi di verità dietro le bugie. O le piccole bugie che, insieme, fanno una verità. E la verità è l’unico modo per voltare pagina.

 
 

 
 

Tra colpi di scena e doppiogiochisti, in un’indagine continua nei segreti secolari della cappella del Guarini e nelle congiure sotterranee dei corridoi pontifici, lentamente appare un piano agghiacciante: da un campione di tessuto prelevato dalla Sindone, prima è stato isolato il gruppo sanguigno, poi la catena completa del Dna. Siamo davvero in presenza del clone di Cristo? La battaglia per stabilire se il nuovo Dio è arrivato è ormai allo scontro finale.

Titolo: Clone

Autore: Paolo Negro

Casa editrice: Imprimatur

Collana: Fuoco

Data di pubblicazione: 26 giugno 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-6830-670-0 (cartaceo)

Pagine: 252

Costi: 17.50 euro / 6.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Due omicidi efferati a poche ore l’uno dall’altro, a qualche centinaio di metri l’uno dall’altro. Il primo nella tromba dell’ascensore che porta al caveau, all’interno del Palazzo Reale di Torino, dove è conservato il famoso autoritratto di Leonardo da Vinci. Il secondo nella torre campanaria della cattedrale, dove è custodita la reliquia della santa Sindone. In entrambi i casi i sistemi di allarme sono stati disattivati da professionisti, ma né l’autoritratto né la Sindone sono stati rubati. Toccherà all’ispettore Barberi scoprire il movente di quelle due morti, legate tra loro da una trama che affonda le sue radici nelle torture della Santa Inquisizione, in un’antica battaglia che mescola fede e potere.

8 è il racconto di un processo, narrato direttamente dalle voci dei suoi protagonisti. È la celebrazione di un momento cruciale nella storia dei diritti civili ma, soprattutto, è un monito per tutti coloro che continuano a lottare per vedere riconosciuti quei diritti.

Titolo: 8

Autore: Dustin Lance Black

Traduttore: C. Messina

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Reserve

Data di pubblicazione: 26 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-9312-398-3 (ebook)

Pagine: 74

Costi: 10.00 euro / 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Bianco, uomo, eterosessuale: semplici etichette, che però, spesso, garantiscono diritti preclusi ad altri. La storia della nostra società è – ed è sempre stata – costellata di lotte per il riconoscimento e l’affermazione di quei diritti. Lotte necessarie per ricordare al mondo che, a dispetto delle differenze e delle etichette, dinanzi alla legge meritiamo tutti di essere uguali. Il 4 novembre 2008, in seguito a un referendum conosciuto col nome di Proposition 8, lo Stato della California abolì il diritto al matrimonio tra persone dello stesso sesso, introdotto dalla Corte Suprema degli Stati Uniti a maggio di quello stesso anno. Con lo stesso provvedimento tutti i matrimoni fino ad allora contratti furono dichiarati nulli. Nel 2009, gruppi di attivisti e singoli cittadini si unirono alla lotta di due coppie gay e dei loro avvocati nel chiamare in giudizio lo Stato della California presso la Corte Federale nel tentativo di far dichiarare l’iniziativa incostituzionale.

 

Un uomo sospeso tra due epoche e un amore che vuole sbocciare nel presente come un fiore tra la neve. Troverete questo e anche di più nel nuovo romanzo di Marie Sexton.

Titolo: Arance d’inverno. Una magica storia d’amore

Autrice: Marie Sexton

Traduttore: C. Fazzi

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 30 giugno 2018

Genere: Fantasy

Formati: Ebook

ISBN: 978-88-9312-403-4 (ebook)

Pagine: 281

Costi: 5.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Ex baby star ed ex idolo delle ragazzine, Jason Walker è un ricalcitrante interprete di film di serie B, stanco di una carriera in declino. Così lascia Hollywood per l’Idaho settentrionale. Via dalla stampa, dai drammi di Los Angeles e dal migliore amico di cui è segretamente innamorato da anni.
Nella sua nuova vita c’è un unico problema: uno strano giovane, che solo Jason riesce a vedere, infesta la sua dependance. Benjamin Ward però non è un fantasma. È un uomo sospeso fuori dal tempo, intrappolato fin dai tempi dalla Guerra Civile in una magica prigione dalla quale può soltanto osservare le vite di quelli che lo circondano. Inoltre è dolce, divertente, carino da morire e va matto per i dozzinali show anni ’80. Ed è elettrizzato dall’idea di avere finalmente qualcuno con cui parlare.
Molto presto però, Jason scopre che passare tutto il proprio tempo con un uomo che nessun altro può vedere, né sentire presenta i suoi problemi: soprattutto quando i tabloid lo rintracciano e lo mettono in prima pagina. Lo sceriffo del posto pensa che Jason si droghi e il suo migliore amico che sia pazzo. Ma Jason sa di non avere perso la ragione. È una sfortuna che non possa dire lo stesso del proprio cuore.

 
 

 
 

Ispirata dalla corrispondenza dei suoi stessi nonni, Ludmila Ulitskaya racconta con tenerezza e ironia una saga famigliare che attraversa quattro generazioni e un secolo di cultura russa, attraverso la voce di una donna indimenticabile.

Titolo: Il sogno di Jakov

Autrice: Ludmila Ulitskaya

Traduttore: M. De Michiel

Casa editrice: La nave di Teseo

Collana: Oceani

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-9344-585-6 (cartaceo)

Pagine: 606

Costi: 24.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Nel bauletto di vimini lasciato da sua nonna Marusja prima di morire, Nora trova le lettere scambiate dalla donna con il suo giovane fidanzato e poi marito, Jakov. Leggendole e ricostruendo la sua storia, scopre una donna affascinante, femminista prima della rivoluzione, ballerina e comunista ardente, che non manca di esprimere con convinzione le sue idee e il suo desiderio di libertà. Ma i sogni e le ambizioni della giovane coppia crollano sotto il peso della storia sovietica. Quando Jakov viene spedito in Siberia con l’accusa di sabotaggio, anche suo figlio, il padre di Nora, gli volta le spalle. La storia del grande amore dei suoi nonni sconvolge la vita di Nora, una scenografa appassionata e indipendente che ama scegliersi amanti e progetti mentre cresce da sola suo figlio, e che ora scoprirà, a poco a poco, il potere del legame con la sua famiglia.

 

Matthew Desmond ci conduce all’interno dei quartieri più poveri di Milwaukee per raccontare la storia di otto famiglie in bilico.

Titolo: Sfrattati. Miseria e profitti nelle città americane

Autore: Matthew Desmond

Casa editrice: La nave di Teseo

Collana: I fari

Data di pubblicazione: 28 giugno 2018

Genere: Saggistica

Formati: Brossura / Ebook

ISBN: 978-88-9344-592-4 (cartaceo)

Pagine: 200

Costi: 22.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Vanetta, Lamar, Scott e Arleen sono tutti alle prese con debiti, bambini da crescere e affitti da pagare. I loro destini sono nelle mani di due imprenditori, che gestiscono gli alloggi. «L’amore non paga l’affitto», dice una, mentre si prepara a sfrattare la famiglia di Arleen. Questo fenomeno, che in America era raro anche in contesti estremamente poveri, è oggi all’ordine del giorno, perché la maggior parte delle famiglie spende più della metà del proprio guadagno in affitti. In una prosa vivida e intima, Desmond offre un’analisi a tutto tondo di uno dei problemi più urgenti che l’America si trova ad affrontare. I suoi racconti di disperazione e speranza ci ricordano della centralità della casa, senza la quale niente è possibile.