La prima settimana di Giugno ha accolto, forse con troppo slancio, un principio insopportabile di calura estiva. Per dissetare l’anima inaridita dal sole, l’antidoto più indicato è chiaramente l’elisir di lunga vita di noi viandanti letterari: l’appuntamento odierno con la rubrica Tra gli scaffali con… capita proprio a fagiolo, elencandoci tanti nuovi libri da poco disponibili.

Questa settimana sono Jo March, flower-ed, Elliot, Genesis Publishing, Quixote Translantions, Emma Books, Ultra, Newton Compton Editori, Fazi Editore, Garzanti, Quixote Edizioni, Mondadori, Longanesi, Dea Planeta Libri, Edizioni Piemme e Triskell Edizioni a farci compagnia: riusciranno a estinguere la sete di lettura?

 
 

 
 

Jane di Lantern Hill inaugura Plumfield, la collana Jo March di classici della letteratura per ragazzi, un ventaglio multicolore di avventure. Si riaprono, così, simbolicamente, le porte della grande casa di zia March, che Jo eredita e poi, insieme al marito – il professor Fritz Bhaer –, trasforma in un collegio speciale: un luogo in cui i ragazzi, accolti come in una grande famiglia, apprendono l’amore per lo studio e per il lavoro, il valore dell’armonia e della solidarietà. Con lo stesso sentimento su cui si edificava la scuola di Louisa May Alcott, la collana Plumfield intende proporre storie che possano valicare i confini del tempo e sappiano parlare ai giovani lettori di oggi.

Titolo: Jane di Lantern Hill

Collana: Plumfield

Autrice: Lucy Maud Montgomery

Casa editrice: Jo March

Traduzione: Elisabetta Parri

Introduzione: Mara Barbuni

Curatrici: Valeria Mastroianni, Lorenza Ricci

Data di pubblicazione: 10 maggio 2018

Genere: Classici

Pagine: 254

Formato: Cartaceo

ISBN: 978-88-9414-285-3

Costo: 14.00 euro

Link d’acquisto: Amazon

Sinossi: Al civico 60 di Gay Street, una tetra e grigia strada di Toronto, spicca un imponente edificio di mattoni rossi, circondato da un’invalicabile recinzione in ferro: qui abitano, come due recluse, la piccola e vivace Jane e sua madre Robin, un’affascinante giovane donna dallo sguardo perennemente malinconico; entrambe sono succubi dell’autoritaria e fredda nonna Kennedy, che pretende di controllare ogni aspetto delle loro esistenze, ponendo un ostacolo insormontabile alla felicità. Jane però sta crescendo ed è sempre più insofferente alle continue interferenze della nonna. Un giorno, però, inaspettatamente, al 60 giunge una lettera dall’Isola del Principe Edoardo: a chiedere di lei è il papà che ha sempre creduto morto. Jane è piena di timori, ma ben presto tutto cambia: trascorre l’estate sull’Isola, scoprendo un luogo incantato, ricco di profumi e colori, e la bellezza mozzafiato del mare, con un padre che non fa fatica ad adorare e una buffa compagnia di nuovi amici. A Lantern Hill, per la prima volta, si sente davvero a casa, eppure alla perfezione manca ancora qualcosa…

 
 

 
 

Grazie al lavoro eccellente svolto da Riccardo Mainetti, finalmente i lettori italiani potranno assaporare pagina dopo pagina le avventure di un giovane gruppo di cugini e amici e gli affascinanti racconti dell’abile e irresistibile narratrice Sara Stanley. La Ragazza delle storie, come rivelato nell’autobiografia Il sentiero alpino. La storia della mia carriera che flower-ed ha pubblicato nel marzo del 2017, era il romanzo preferito dalla sua stessa autrice, Lucy Maud Montgomery.

Titolo: La Ragazza delle storie

Collana: Five Yards

Volume: 7

Autrice: Lucy Maud Montgomery

Casa editrice: flower-ed

Traduttore: Riccardo Mainetti

Data di pubblicazione: 29 maggio 2018

Genere: Classici

Formati: Epub, Mobi / Cartaceo

ISBN: 978-88-85628-28-1 (ebook) / 978-88-85628-29-8 (cartaceo)

Costi: 7.99 euro / 17.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Una mattina di maggio, Beverley e Felix lasciano Toronto per raggiungere l’Isola del Principe Edoardo e trascorrere alcuni mesi ospiti dello zio Alec e della zia Janet. Nel corso del lungo viaggio in treno, l’emozione dei due giovani fratelli è accresciuta dall’impazienza di arrivare finalmente in quella terra ricca di fascino che il padre ha descritto loro accuratamente e alla quale sentono di appartenere pur non avendola mai vista. Ad attenderli ci sono la vecchia fattoria immersa nella natura rigogliosa, il frutteto dei King e gli abeti rossi, i compagni di giochi e la cugina Sara Stanley. Nota a tutti come la Ragazza delle storie, Sara si rivelerà un’abile e irresistibile narratrice e i suoi mirabili racconti accompagneranno le avventure del giovane gruppo. L’esperienza di quei mesi sarà meravigliosa. I ragazzi conosceranno la dolcezza delle gioie semplici, la bellezza dell’alba, il sogno del mezzogiorno, la pace delle notti spensierate. Ascolteranno la pioggia d’argento sui campi verdeggianti, le tempeste tra gli alberi, le foglie sussurranti. Sperimenteranno la fratellanza con il vento e le stelle in gioiosa compagnia.

 
 

 
 

La bibliotecaria di Marina Di Domenico narra del mistero di una bambina scomparsa nel 1954; a sessant’anni di distanza, una giovane donna comincia a indagare tra le rovine di un convento e le stanze abbandonate di un collegio.

Titolo: La bibliotecaria

Autrice: Marina Di Domenico

Casa editrice: Elliot

Data di pubblicazione: 31 maggio 2018

Collana: Scatti

ISBN: 978-88-6993-586-2 (cartaceo)

Pagine: 160

Costo: 16.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Che cosa è successo alla piccola Angela, scomparsa da un borgo abruzzese nel 1954? A sessant’anni di distanza, in quello stesso paesino tra le montagne arriva Roberta, una giovane bibliotecaria di Novara, che ha accettato quel trasferimento per sfuggire all’ex fidanzato che ha tentato di ucciderla. La storia della bambina scomparsa arriva anche alla ragazza la quale, lentamente, si ritrova coinvolta nella ricerca della verità celata tra i locali dell’antica biblioteca in cui lavora, le rovine di un convento e le stanze abbandonate di un collegio, luoghi in cui da tanti anni si annidano segreti che qualcuno vuole svelare e qualcun altro, invece, vuole assolutamente mantenere nascosti. Cosciente di assecondare il disegno di un personaggio nell’ombra, ma obbedendo al proprio innato senso di giustizia, Roberta si immergerà nel passato, in una storia fatta di relazioni proibite e di crimini perpetrati da personaggi insospettabili, le cui vittime non hanno ancora avuto giustizia. Un’impresa rischiosa e quasi disperata per Roberta, che nel contempo dovrà fronteggiare anche il ritorno del suo persecutore.

Biografia dell’autrice: Marina Di Domenico è nata a Roma e vive ad Artena con due figlie e i suoi gatti. Ha lavorato come impiegata nel Gruppo ENI, poi si è dedicata alla famiglia e alla scrittura. Oggi si occupa dell’organizzazione di eventi musicali e artistici. Ha esordito in campo letterario nel 2009 con Il giardino di Elena (Sacco). La bibliotecaria è il suo secondo romanzo.

 
 

 
 

Per Genesis Publishing, Giugno è iniziato più che alla grande! Mary McLane approda ai lidi della casa editrice greca d’adozione con la The Beyond Series che racchiude libri urban fantasy caratterizzati da salti temporali nel vuoto: curiosi di conoscere Vesper Blackwood, la protagonista di StarCrossed?

«Abbiamo un regno che cade a pezzi e non sarà semplice ricostituirlo» dichiarò. «Dovrai lavorare sodo, tesoro, e soltanto tu puoi farlo. I mondi di Oltre si stanno sgretolando e hanno bisogno della loro Creatrice. E potrebbero esserci delle sorprese in agguato. Sarà un lavoro lungo e pericoloso, e voglio che tu sia pronta al compito che ti aspetta.»

Titolo: Star-Crossed

Serie: The Beyond Series #1

Autrice: Mary McLane

Casa editrice: Genesis Publishing

Data di pubblicazione: 1 giugno 2018

Genere: Urban Fantasy, Salti temporali

Collana: InFantasia

ISBN: 978-618-5330-66-8 (cartaceo)

Pagine: 290

Costi: 3.99 euro / 11.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Il giorno in cui Vesper Blackwood compie diciassette anni, i suoi amici d’infanzia Ted e Felix perdono letteralmente la testa per lei. Tra i due ragazzi nasce un’accesa rivalità, e il desiderio di conquistare Vesper manda in frantumi la loro amicizia. Ma è normale provare all’improvviso un sentimento tanto travolgente per una ragazza che si conosce da sempre?
Fin da bambina Vesper sa di non essere una persona qualsiasi: può far sbocciare i fiori, leggere nel pensiero, allontanare le nubi. Ma possiede anche doni più oscuri, quando la rabbia prende il sopravvento è in grado di scatenare terribili fiamme capaci di distruggere ogni cosa.
Le stesse fiamme che ardevano nella Berlino in rovina del 1945, e che i soldati russi non furono in grado di spegnere finché non ne scoprirono la causa: una donna la cui pelle non era lambita dal fuoco, tormentata dall’odio e privata per sempre dell’amore della sua vita, Adeline Blackwood, la nonna di Vesper.
Quarant’anni dopo, anche sua nipote si trova a combattere per la vita. Minacciata da una misteriosa nemica, preda di visioni così intense da farle perdere conoscenza, Vesper capisce che per sopravvivere deve imparare a controllare i propri poteri. L’unica che può aiutarla è la Custode di Oltre, colei che protegge il segreto trasmesso da Adeline.
Vesper intraprende dunque con i suoi due innamorati un viaggio attraverso l’Europa alla ricerca della Custode, ma quando finalmente la trova, le sue certezze vacillano…

 
 

 
 

Il Musicista che catturò l’Unicorno è il particolare titolo del primo libro della serie The Underdogs, la nuova avventura letteraria di K. A. Merikan: in questo volume, conosciamo Dusk, il leader della band che dà il nome alla saga qlgbt contemporanea, un uomo destinato al successo che vive godendosi il momento, e Abe, noto come Lolly, un iridescente ragazzo dai capelli rosa che ricorda uno zucchero filato degno degli unicorni.

Titolo: Il Musicista che catturò l’Unicorno

Titolo originale: Manic Pixie Dream Boy

Serie: The Underdogs #1

Autore: K. A. Merikan

Casa editrice: Quixote Translations

Data di pubblicazione: 4 giugno 2018

Traduzione: Alice Arcoleo per Quixote Translations

Genere: Qlgbt contemporaneo

Ambientazione: Stati Uniti

Formato: Ebook

Pagine: 143

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Tutto ciò che Dusk desidera dalla vita è che la sua band diventi famosa in tutto il mondo. Vuole anche divertirsi e spassarsela tra le lenzuola. Quando desidera qualcosa, ce la mette tutta, e al diavolo le conseguenze. Per questo motivo, quando nota un bellissimo ragazzo dai capelli rosa che sembra l’equivalente umano di uno zucchero filato pieno di tatuaggi, non può trattenersi dall’averne un assaggio. Tuttavia, soltanto quando Lolly finirà nel pullman del tour, Dusk si renderà conto che il loro incontro era scritto nel destino.
Abe è il classico ragazzo che segue la corrente. Dato che stava già facendo l’autostop, perché avrebbe dovuto rinunciare a trascorrere una settimana con un rockettaro super fico e a lasciarsi domare dai suoi capelli lunghi e sensuali? E perché non comportarsi anche da ragazzo carino e solidale già che c’è? Non sarebbe comunque rimasto da quelle parti per molto.
Tutto va a farsi benedire quando compaiono online delle foto di Abe e Dusk, portando all’improvviso il gruppo sotto i riflettori. Per approfittare di quell’inaspettata popolarità, la band offre ad Abe dei soldi per restare. Questo implica guadagnare dei soldi per una finta relazione con Dusk. Che non è nemmeno poi così falsa. O sì?

Il Team con cui Nicole Kelly lavora sta cambiando, ma lo spirito è quello di sempre: aiutare chi è nei guai e catturare i cattivi, a qualunque costo. Anche quando a chiedere aiuto è uno di famiglia, e la vittima non ha chiesto a nessuno di essere salvata. Perché non importa quanto la battaglia sia grande o piccola: vale sempre la pena di combatterla. Ed è sempre importante vincerla.

Titolo: To help and protect

Serie: GD Security #0.5

Autrice: Monica Lombardi

Collana: Romantic Suspense

Casa editrice: Emma Books

Data di pubblicazione: 6 giugno 2018

Genere: Azione, Avventura, Narrativa contemporanea

Formato: S

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Jackson Kelly non ama seguire i binari che altri hanno tracciato per lui. Per questo motivo ha lasciato la casa paterna a diciott’anni per trasferirsi nella città del peccato: New Orleans. Ora proprietario del Main Pit, locale nel Quartiere Francese, Jackson sente di aver fatto molta strada dal ragazzo ribelle che era. Ma niente ha potuto prepararlo all’incontro con Penny, una donna che gli entra sotto pelle in una sera, una donna che non può avere.
Penelope Morrigan non si è mai considerata una bugiarda. Eppure ha mentito, due volte: prima all’uomo che ha sposato, poi all’uomo che ama.
Jax e Penny: due vite che si sono incrociate per poi separarsi di nuovo.
Ora Jax vuole solo dimenticare. Ma quando viene messa in dubbio una verità che ha sempre accettato, capisce che non potrà farlo finché non sarà sicuro che Penny sia riuscita a trovare, lontano da lui, la serenità che cercava. E sa esattamente chi incaricare di quel delicato compito.

 
 

 
 

Ancora disponibile in libreria e da qualche giorno in formato ebook il primo capitolo della serie Underground Love, dal titolo La mia ancora di salvezza, Martina Ingallinera torna con il secondo volume, Indelebile, continuando la storia d’amore che ha fatto sognare più di due milioni di lettori su Wattpad.

Titolo: Indelebile

Serie: Underground Love #2

Autrice: Martina Ingallinera

Casa editrice: Ultra

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018 (cartaceo) / 11 giugno 2018 (ebook)

Collana: Ultra Novel

ISBN: 978-88-6776-707-6 (cartaceo)

Genere: Romance

Pagine: 192

Costo: 14.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Elèna e Henry appartengono a due mondi diversi, eppure parlano un linguaggio comune: quello della passione che li unisce e che li rende indispensabili l’uno per l’altra. Da quando le loro vite si sono incrociate sul vagone di quella metro, niente è stato più come prima. La magia del loro inizio li ha inghiottiti completamente. Ma quando il loro amore si scontra con la realtà, l’universo felice che hanno costruito sembra sgretolarsi di colpo. I dubbi diventano all’istante minacce tanto insidiose quanto imprevedibili, e i silenzi prendono il posto delle parole e degli sguardi. Eccoli allora assorbiti in un vortice di equivoci, gelosie e tormenti, alimentato da una serie infinita di intrighi a opera di chi li vorrebbe tenere lontani. Spetterà solo a loro decidere se andare incontro a una fine inevitabile o dare vita a un nuovo inizio e credere ancora una volta a quell’amore che resiste, capace di perdonare anche le sue stesse imperfezioni.

Biografia dell’autrice: Nata a San Vito al Tagliamento (PN) nel 1992 e cresciuta a Ragusa, Martina Ingallinera ha avuto un grande successo su Wattpad con il nickname di Redlips92, guadagnando il primo posto nella classifica italiana e vincendo i wattys17 nella categoria Gli Originali. Trasferitasi a Milano per studiare, cerca di far conciliare i suoi impegni lavorativi con le sue più grandi passioni: Harry Styles e la scrittura. Questo è il suo secondo romanzo.

 
 

 
 

Dall’autore di La mappa della città morta, Stefano Santarsiere, arriva per Newton Compton Editori Il mistero della reliquia dimenticata, un antico e prezioso manufatto nascosto negli inferi.

Titolo: Il mistero della reliquia dimenticata

Autore: Stefano Santarsiere

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1996

ISBN: 978-88-2272-220-1

Pagine: 256

Costo: 1.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Mentre un’epidemia di antrace flagella gli allevamenti della Val d’Agri, il cuore petrolifero della Basilicata, qualcuno fa apparire dei misteriosi altari nelle campagne, opera forse della stessa mano che ha tentato di sottrarre una preziosa reliquia da una chiesa locale. Quando, su un altare, tra croci e candele viene deposto il cadavere di una vecchia, gli eventi prendono una piega inattesa. Le accuse ricadono su Lucio Lobello, trentenne ludopatico e tossicodipendente che nasconde un segreto inconfessabile: quello di essere il diavolo, il principe delle tenebre in persona, che da millenni erra per il mondo sotto mentite spoglie sfuggendo a un gruppo di arcangeli che vorrebbe ricacciarlo negli inferi. O almeno così crede lui. Ma per scampare a una condanna per omicidio, stavolta Lobello dovrà allearsi proprio con uno dei suoi inveterati avversari: un prete…

 

L’autore del bestseller La donna di ghiaccio, Robert Bryndza, ci delizia con La vittima perfetta, un thriller adrenalinico in cui ritroviamo la detective Erika Foster alle prese con un nuovo caso d’omicidio.

Titolo: La vittima perfetta

Autore: Robert Bryndza

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 875

ISBN: 978-88-2271-807-5

Pagine: 384

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Nel bel mezzo di un’afosa notte estiva, un’ombra si muove oscura, animata da un odio feroce e da un’irrefrenabile sete di sangue. Per la detective Erika Foster è un nuovo caso. Un omicidio, ancora. La vittima è un dottore ed è stato soffocato nel suo letto. Ha i polsi legati e gli occhi gonfi, un sacchetto di plastica trasparente stretto intorno alla testa. Pochi giorni dopo, un altro uomo viene trovato morto nello stesso modo. Erika e la sua squadra si trovano al cospetto di un serial killer freddo e calcolatore: è chiaro che segue le sue prede in attesa del momento perfetto per ucciderle. E le vittime sono tutti uomini single, che custodivano gelosamente i segreti della loro vita privata. Ma cosa lega questi individui all’assassino? Nell’ondata di caldo soffocante che invade Londra, Erika farà di tutto per fermare “l’Ombra della notte” prima che la conta degli omicidi aumenti ancora. Anche a costo di mettere a rischio il suo lavoro e la sua incolumità. Perché mentre Erika segue le tracce del killer, qualcuno segue lei e la osserva da molto vicino…

 

Il cane che aveva perso il suo padrone di Damian Dibben è il viaggio attraverso i secoli di un cane vecchio e saggio, alla ricerca del suo padrone tra le corti e i campi di battaglia di tutta Europa.

Titolo: Il cane che aveva perso il suo padrone

Autore: Damian Dibben

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Collana: Vertigo

Numero: 176

ISBN: 978-88-2271-556-2

Pagine: 384

Costi: 3.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Di solito, nell’arco della propria vita, un amante dei cani cambia più di un amico a quattro zampe. Nel mio caso però è diverso: sono stato io a perdere il mio padrone. E lo sto ancora cercando. Da più di un secolo, da quando mi è stato concesso l’incredibile dono di non invecchiare mai. La mia esistenza è un mistero. Certo, se riuscissi a trovare il mio primo padrone potrei avere le risposte che cerco. Quell’uomo onorevole e leale, dalla voce dolce e dal temperamento mite, sarebbe capace di spiegarmi ogni cosa. È per questo che non mi arrendo e continuo a cercarlo. Sperando disperatamente che sia ancora vivo. All’età di 217 anni, un vecchio cane attraversa tutta l’Europa: dalla strana corte del re Carlo I alle guerre per la successione spagnola, passando per Versailles, Amsterdam e la Venezia del XIX secolo. Nel suo percorso farà amicizia con animali e uomini, si innamorerà, si meraviglierà di fronte alla duplice capacità umana di innalzarsi producendo sublime musica e di cadere in basso combattendo squallide guerre. Mentre la Storia intorno a lui cambia, un sentimento solido e forte non lo abbandona mai: l’indissolubile legame con il suo padrone.

 

Il mistero dell’isola di ghiaccio di Miriam Briotti è un thriller avvincente dalle suggestive atmosfere nordiche che inchioda dalla prima all’ultima pagina: la lotta per impadronirsi di una scoperta scientifica rivoluzionaria, un prezioso documento su un’energia inesauribile con cui cambiare le sorti del pianeta, sta per cominciare, trascinando nell’intrigo mortale anche una ragazza inconsapevole.

Titolo: Il mistero dell’isola di ghiaccio

Autrice: Miriam Briotti

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Collana: Nuova Narrativa Newton

Numero: 874

ISBN: 978-88-2271-808-2

Pagine: 336

Costi: 3.99 euro / 7.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Islanda, lago Myvatn.
Arianna Dini lavora in un albergo sulle rive del lago e conduce una vita ordinaria. Un giorno, sistemando una delle camere, trova un uomo gravemente ferito. Nonostante le condizioni critiche, l’uomo riesce a consegnarle una penna USB da far avere al più presto al professor Carlisle Higgins, a Wells, in Inghilterra. Sembra una questione di vita o di morte. La penna, infatti, contiene i risultati del lavoro del giovane scienziato scomparso un mese prima, Jason Gunnarsson: le prove dell’esistenza di una fonte di energia inesauribile. Confusa e spaventata, Arianna parte per l’Inghilterra. Ma non è solo la paura a darle la spiacevole sensazione di essere seguita. C’è un uomo che le sta alle costole, sicuramente sulle tracce della chiave per ottenere il fuoco eterno, un’energia derivante dal magma, destinata a cambiare per sempre gli equilibri economici mondiali. Quel preziosissimo documento trascinerà Arianna in un inseguimento mortale: in gioco ci sono le sorti di una ricerca rivoluzionaria. E della sua stessa vita.

 

Vincent Karche insegna il metodo per vivere meglio imparando dalla natura: I 12 insegnamenti degli alberi per migliorare la nostra vita è un manuale pratico alla riscoperta di sé stessi tra abeti, faggi e maestose conifere per vivere in sintonia con la natura.

Titolo: I 12 insegnamenti degli alberi per migliorare la nostra vita

Autore: Vincent Karche

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Collana: Grandi Manuali Newton

Numero: 515

ISBN: 978-88-2271-855-6

Pagine: 224

Costi: 3.99 euro / 7.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: La più grande lezione che la foresta ci offre è legata alla “presenza”: a contatto con gli alberi e osservando le strategie che mettono in atto per rimanere in vita, ci riconnettiamo con noi stessi, al qui e ora. Basandosi sulla sua esperienza come guardia forestale, che lo ha portato a contatto costante con la natura, Vincent Karche ci offre 12 lezioni fondamentali da applicare al nostro quotidiano per vivere in armonia con lo scorrere del tempo e favorire il benessere psicofisico. Suddiviso in quattro parti, che corrispondono alle quattro stagioni, ma anche alle fasi della vita (nascita e abbondanza, maturazione, riposo e transizione, pacificazione), questo libro ci guida verso una nuova consapevolezza volta a migliorare la nostra vita di tutti i giorni. Completano il tutto alcuni esercizi pratici legati alla respirazione da svolgere all’aperto, possibilmente in un bosco.

 

ISIS. Storia segreta della milizia islamica più potente e pericolosa del mondo è il libro più completo per capire l’origine e lo sviluppo dell’ISIS, lo Stato Islamico che gioca un ruolo di primo piano nel Mediterraneo ormai da diversi anni. Grazie ad Andrea Beccaro, i lettori potranno capire cos’è e come funziona questa organizzazione, come ha fatto a guadagnare tanto peso nell’equilibrio geopolitico mondiale, cosa determina l’efficacia della sua strategia e qual è lo scopo politico dietro non solo gli attentati ma anche i fatti di sangue più oscuri dell’ultimo decennio.

Titolo: ISIS. Storia segreta della milizia islamica più potente e pericolosa del mondo

Autore: Andrea Beccaro

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Collana: I volti della storia

Numero: 464

ISBN: 978-88-2271-585-2

Pagine: 336

Costi: 5.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Nonostante le svariate sconfitte che ne hanno notevolmente ridotto il territorio (fondamentale per importanza quella di Raqqa, in Siria), la sua pericolosità non è diminuita, anzi. I miliziani noti come foreign fighters, dotati di documenti europei, sono mine vaganti nel cuore dell’Europa. Ma per comprendere la portata dell’ISIS bisogna capire il modo in cui la guerra è cambiata: si è arrivati a forme di conflitto ibrido, nelle quali un sistema terroristico riesce a ottenere risultati eclatanti con un investimento molto ridotto. Guidati attraverso l’analisi geopolitica e tattica da un esperto del settore, alcuni degli stereotipi più comuni sul terrorismo lasceranno il posto a una visione completa e approfondita di un fenomeno che rischia di modificare radicalmente il nostro modo di vivere e percepire la “paura”.

 
 

 
 

L’autore della serie di culto House of Cards torna in grande stile con una nuova serie di thriller politici, dando il la al progetto con Il giorno dei Lord.

Racconto la sola cosa che conosco bene, la politica per com’è e per come deve essere: spietata e crudele. Lì sta la sua grandezza.

Titolo: Il giorno dei Lord

Serie: La serie di Harry James #1

Autore: Michael Dobbs

Collana: Darkside

Numero Collana: 25

Casa editrice: Fazi Editore

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Traduttore: Stefano Tummolini

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-9325-313-0 (cartaceo)

Pagine: 376

Costi: 4.99 euro / 16.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: L’innovazione sta scardinando i parametri del vissuto individuale e collettivo, tanto da rovesciare l’interrogativo su cosa l’uomo possa fare della tecnologia nel suo inverso: cosa la tecnologia possa fare dell’uomo. Il digitale è divenuto la trama stessa delle nostre vite, agente potentissimo di trasformazione sociale e politica, struttura e sovrastruttura insieme, testo e contesto: la cornice entro cui si svolge ogni espressione dell’uomo, tra “volontà di potenza” della tecnica e difesa delle libertà.
Le implicazioni di questa “rivoluzione” si irradiano in ogni ambito della vita privata e pubblica: i dati (propri e dei propri “amici”) ceduti dai social alle app per fini di marketing politico, il cyberbullismo, le immagini dei minori cedute per pochi euro o violate, l’hate speech, l’oblio, le fake news, le intercettazioni e la cronaca giudiziaria, la libertà del lavoratore, la sanità digitale, il testamento biologico, la cybersecurity, l’intelligence, la trasparenza, la tutela del consumatore e i big data. Sono, questi, solo alcuni degli aspetti del rapporto tra l’uomo e la tecnica, la vita e la rete, il diritto e il potere, sui quali il libro riflette per delineare una vera e propria etica per l’algoritmo, che riporti la persona al centro di un cambiamento altrimenti dispotico e distopico, coniugando dignità e innovazione, libertà e sviluppo, diritti e progresso.

 
 

 
 

Cristina Chiperi ci riporta nel fantastico mondo di Daisy e Ethan, i protagonisti di Starlight, primo volume della sua nuova fortunatissima serie. Un’autrice giovanissima che ha scalato le classifiche e ha convinto la stampa e i più importanti programmi televisivi di cultura. Seguitissima dai fan in rete, regala loro un nuovo romanzo in cui due ragazzi che si amano devono fare i conti con il mondo esterno che minaccia tutto quello che hanno conquistato. Perché un sentimento appena nato è delicato e fragile e va protetto come un fiore. Perché le conseguenze degli errori e delle scelte del passato non si possono cancellare, ma se si guarda alle mille luci che nel cielo accendono la notte si scopre che le stelle non mentono mai.

Titolo: Moonlight

Autrice: Cristina Chiperi

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Genere: Romance

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1167-078-0

Pagine: 250

Costi: 9.99 euro / 16.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Daisy ha imparato che fidarsi nuovamente di qualcuno è possibile, anche se difficile. È stato Ethan a insegnarglielo. È stato Ethan a ritrovare la strada verso il suo cuore, ricordandole che sono destinati a stare insieme come due stelle binarie che attraversano una accanto all’altra il firmamento infinito. Ma quello che i due ragazzi non sanno è che il passato che li aveva divisi ha ancora molto da raccontare. E c’è una persona che vuole fare di tutto perché quello che è successo anni prima non sia dimenticato: Tommy, amico d’infanzia di Daisy, che si iscrive alla sua stessa facoltà e inizia a frequentare i suoi amici, come se nulla fosse. Tommy, che piano piano insinua in lei il dubbio di aver sbagliato concedendo a Ethan una seconda possibilità. Perché ci sono troppe domande che non hanno una risposta. E cercarla, per Daisy, vorrebbe dire soffrire di nuovo e soprattutto allontanarsi da Ethan, dalle sue braccia che ora la stringono forte, fortissimo. Ma non c’è felicità, se sepolta da mille segreti. Non c’è amore, se offuscato da mille incertezze. Daisy si trova davanti a un bivio e questa volta non possono aiutarla né i suoi amati filosofi, né il cielo stellato che Ethan le ha insegnato a interpretare. C’è lei, da sola, con il coraggio e la voglia di crederci ancora. Il sogno d’amore nato nella casetta sull’albero dove si rifugiavano da bambini non può spezzarsi così facilmente. Non può essere un’illusione. Bisogna lottare per salvarlo, nonostante tutto.

 
 

 
 

Gioco Bondage è il secondo volume della serie Play di Morticia Knight: nel presente libro Qlgbt Middle Bdsm ritornano Phil e Terry, il primo che deve insegnare all’altro un po’ di autocontrollo e il secondo che invece desidera un’assunzione totale, da parte del suo Master, del controllo.

Titolo: Gioco Bondage

Titolo originale: Bondage Play

Serie: Play #2

Autrice: Morticia Knight

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 7 giugno 2018

Traduzione: Aria Zanchet

Cover Artist: PF Graphic Design

Genere: Qlgbt Middle Bdsm

Ambientazione: Hollywood

Formati: Pdf, Epub, Mobi / Cartaceo

Pagine: 122

Costi: 3.39 euro / 8.32 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Terry e Phil hanno iniziato quello che promette di essere un percorso D/s molto soddisfacente per entrambi. Il loro gioco di ruolo estremo è stato un successo e Terry è pronto a permettere a Phil di esercitare più controllo su di lui, in qualsiasi modo. Tuttavia, anche i Master hanno dei dubbi e, quando la sua carriera di produttore prende una piega inaspettata, Phil teme di non potersi prendere cura del suo ragazzo in maniera adeguata. Il mentore di Phil gli assicura che quello di cui hanno bisogno, più dei soldi, è che lui assuma il comando e spinga Terry oltre i suoi limiti.
Adesso Terry sa che essere un sottomesso soddisfa un suo bisogno, che non si era mai accorto di avere. Così, Phil porta le loro scene al livello successivo, introducendo Terry a un bondage più estremo. Il ritorno della sua vecchia nemesi, incontrata alla festa di Master Gerard, diventerà un pericolo per Terry? Proprio quando il Dom e il sub decidono di giocare con Master Gerard e con il suo ragazzo, Marco, il pericolo si rivela ancora più spaventoso di quanto chiunque potesse immaginare.

 
 

 
 

Fancy Red è un noir hitchcockiano, un thriller psicologico pervaso da una suspense costante, una bellissima storia d’amore il cui protagonista indiscusso è il desiderio, indomabile e capriccioso come Ludò e la sua pietra. Di questo romanzo – costruito come un ottaedro, la struttura cristallina della gemma – i diamanti sono il perimetro e il filo rosso: “condannati a guardare da vicino la miseria estrema e la ricchezza estrema”, nelle mani di Caterina Bonvicini diventano uno strumento perfetto per raccontare l’abisso spaventoso che separa potere e sottomissione, ricchezza e povertà.

Titolo: Fancy Red

Autrice: Caterina Bonvicini

Casa editrice: Mondadori

Collana: Scrittori italiani e stranieri

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0470-201-6 (cartaceo)

Pagine: 300

Costi: 18.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Lindos, Grecia. È una notte d’estate. Un uomo si sveglia in una lussuosa camera da letto che non riconosce. Sdraiata accanto a lui c’è una ragazza che sta piangendo. Distesa a terra, un’altra donna. È sua moglie Ludovica: morta. «Sei stata tu?» chiede alla ragazza. «No, sei stato tu» risponde lei. Lui è Filippo, fa il gemmologo per Sotheby’s. L’incontro con Ludo risale a cinque anni prima: lei, giovane e ribelle, figlia di un finanziere milanese, vuole vendere tutti i gioielli della madre, appena ereditati. Tranne uno: un Fancy Vivid Red, il rarissimo diamante rosso che porta al naso, montato come un piercing. A Filippo i diamanti piace guardarli, non possederli, è la sua regola da sempre. Ma la infrange quando si innamora di Ludo e del suo Fancy Red. Lì comincia la sua fine. Nel giro di sei mesi lui e Ludo sono sposati. Si amano molto, di un amore geloso e passionale, fatto di tradimenti veri e presunti, in un gioco erotico che li porta ai quattro angoli del mondo, da Lisbona a Cuba, dalle Fiandre all’Argentina, alla ricerca dell’avventura perfetta. Di quella notte fatale in Grecia, Filippo non ricorda nulla. Sa solo che lui e la ragazza, nel panico, si sono sbarazzati del corpo, buttandolo in mare. Ludo, per tutti, è annegata durante una nuotata. Ma dieci mesi dopo il diamante ricompare e il caso viene riaperto. Il Fancy Red è tornato, come un fantasma destinato a perseguitare Filippo e a metterlo di fronte alle sue colpe. Può davvero essere stato lui a uccidere la donna che amava? E perché? Per gelosia? Quanto tempo ci vorrà prima che il padre di Ludo e la polizia lo scoprano? Chi è davvero la ragazza con cui lui e sua moglie hanno passato la notte?

 

Luis Landero è un grande maestro della scrittura, sempre in bilico fra tragico e grottesco, un autore amatissimo in Spagna che finalmente arriva in Italia con un libro dalla forza dirompente, che parla dell’infinita capacità di cadere e sopravvivere nella miseria e nel ridicolo, che sprona a rialzarsi e lottare per i propri sogni, che sa far ridere e innamorare.

Titolo: La vita negoziabile

Autore: Luis Landero

Traduttore: S. Cavarero

Casa editrice: Mondadori

Collana: Scrittori italiani e stranieri

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-769-6 (cartaceo)

Pagine: 300

Costi: 19.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Hugo Bayo, talentuoso parrucchiere suo malgrado, o meglio per volere del destino, narra ai clienti nel suo negozio le alterne vicende della propria esistenza: dall’adolescenza in un barrio di Madrid, quando, goffo e solitario ma convinto di possedere straordinarie qualità innate, impara la prodigiosa facilità con cui ci si può trasformare in santi o canaglie, fino alla vigilia dei quarant’anni, quando, affermato e riconosciuto “artista”, è ancora convinto di dover inseguire i suoi sogni più audaci. Nel suo racconto Hugo rievoca il rapporto morboso e ambiguo con la madre – da piccolo, crede che lei abbia un amante e questa idea avvelenerà il suo senso di giustizia spingendolo a un odioso ricatto – e la relazione con il padre, un uomo perdutamente innamorato della moglie, non limpidissimo nella condotta morale ma sinceramente affezionato al figlio, che cercherà fino alla fine di salvare dai guai in cui si è cacciato. E poi la scoperta dell’amore e dell’erotismo, i successi e i fallimenti, il suo impareggiabile talento nel reinventarsi, nello scendere a patti con la propria coscienza, con il passato, addirittura con il futuro, nel tentativo di trovare un posto nel mondo che gli permetta di riconciliarsi con se stesso e con gli altri.

 

Scott McEwen, l’acclamato autore di American Sniper, riesce ancora una volta a proiettare il lettore nell’ambiente duro e pericoloso in cui operano gli uomini delle forze speciali: con la sua consueta maestria, rappresenta in modo vivido e credibile le ambigue manovre e i sottili giochi di potere attraverso i quali politici, faccendieri e militari muovono i fili di terribili vicende di cui, troppo spesso, siamo tenuti completamente all’oscuro.

Titolo: Ghost Sniper

Autori: Scott McEwen e Thomas Koloniar

Traduttori: S. Crimi e L. Tasso

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus stranieri

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-773-3 (cartaceo)

Pagine: 384

Costi: 20.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Città del Messico. Chance Vaught, agente speciale del servizio di sicurezza diplomatico statunitense, riceve l’incarico di proteggere la direttrice dell’Ufficio di controllo nazionale sulle droghe, Alice Downly. Ma durante il trasferimento per scortare la “zarina dell’antidroga” a un incontro con il governo messicano, il convoglio allestito da Vaught viene duramente attaccato dagli uomini dei cartelli, guidati dalla figura di uno spietato e infallibile cecchino americano, conosciuto come Ghost Sniper, ombra minacciosa che lascia dietro di sé solo una silenziosa scia di morte. Per dare la caccia al pericoloso assassino e riportare la situazione alla normalità, il direttore della CIA Robert Pope decide di inviare in Messico gli agenti dell’unità antiterrorismo che risponde ai suoi ordini diretti, operando spesso ai confini della legalità. Perso ogni contatto con Gil Shannon, il suo uomo più fidato, Pope sarà costretto a far entrare in azione l’ex Navy SEAL Daniel Crosswhite, il “migliore e spesso sconsiderato amico” di Gil. Vaught e Crosswhite dovranno così collaborare per cercare di eliminare l’inafferrabile Ghost Sniper e smascherare la fitta rete di corruzione che coinvolge narcotrafficanti, polizia e governo messicano.

 

Massimo Nava cattura il lettore fino all’ultima pagina, in una discesa agli inferi che svela a poco a poco i drammi e i conturbanti segreti di Napoli.

Titolo: Il boss è immortale

Autore: Massimo Nava

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-877-8 (cartaceo)

Pagine: 264

Costi: 18.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Dopo il successo nelle indagini sul traffico di opere d’arte, l’ispettore Bernard Bastiani, francese con origini italiane, è stato promosso a Lione all’Interpol, sezione Tutela internazionale del patrimonio artistico. Viene presto contattato dal colonnello Gagliano per indagare su un furto misterioso, che ha qualche elemento in comune con un sequestro. Lisa Miller, figliastra di Anastasio, ultimo discendente della casata dei principi di Sansevero – consiglieri del Regno di Napoli al tempo dei Borboni -, è stata rapita fuori dall’Università Federico II. Dalla Cappella Sansevero, dove è custodito il famoso Cristo velato, è stata sottratta una macchina anatomica, un corpo di donna perfettamente conservato con arti, viscere e vene, realizzata dall’antenato del principe di Sansevero, un esorcista massone che aveva condotto studi ed esperimenti nella convinzione di poter conquistare l’immortalità. Chi è il responsabile del reato? Si tratta di un furto su commissione? E cosa hanno in comune la macchina anatomica e il sequestro della ragazza? Nella cappella ci sono lavori in corso, gestiti da strani operai. L’intrigo s’infittisce e l’ispettore Bastiani, insieme al colonnello Gagliano, sprofonda nell’impero della camorra aggirandosi per i bassifondi di Napoli, che tanto gli ricordano la sua Marsiglia.

 

Una discoteca. Una serata folle. Un vestito rosso fuoco. Uno scambio di sguardi. Questione di attimi. Attimi in cui tutto, all’improvviso, cambia. Così inizia la storia di Caleb e Veronica.

Titolo: Red

Serie: Chasing Red Vol. 1

Autrice: Isabelle Ronin

Traduttore: V. Valentinuzzi

Casa editrice: Mondadori

Collana: Chrysalide

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-772-6 (cartaceo)

Pagine: 286

Costi: 17.90 euro / 8.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Lei, ventun anni, è sola al mondo e per un tragico gioco del destino si ritrova contemporaneamente senza soldi e senza casa. Disperata, decide di affogare tutta la tristezza in un’ultima notte di sfrenato divertimento. Non immagina certo che di lì a poco incontrerà un ragazzo bellissimo che le offrirà la possibilità di risollevarsi e allo stesso tempo le stravolgerà l’esistenza. Lui, fino a quella notte, pensava di avere già tutto quello che un ventenne può desiderare. Ricco, adorato da tutti, un futuro brillante davanti a sé. Ma non appena posa lo sguardo su “Red”, la ragazza dal vestito rosso fuoco, per la prima volta nella sua vita sente di desiderare qualcosa, o meglio qualcuno, con tutto se stesso. Senza pensarci due volte, si offre di aiutarla e le propone di trasferirsi a casa sua. E la ragazza, pur riluttante, accetta. Fidarsi delle persone non è facile per lei. Troppe volte è stata delusa e ferita. Ma quel ragazzo sembra diverso. È come il sole, caldo e luminoso, ed è difficile non desiderare stargli vicino. Inizia così la loro convivenza, tra i tentativi di Veronica di tenere lontano il ragazzo che l’ha condotta fuori dalle tenebre e quelli di Caleb di scalfire l’armatura che lei si è costruita negli anni per proteggersi. Perché di una cosa è certo: vuole fare parte del mondo di Red, vuole conoscere tutti i segreti nascosti dietro ai suoi occhi da gatta e trasformare il fuoco che sente bruciare in lei in un incendio indomabile.

 
 

 
 

Il primo romanzo dell’ex Presidente degli Stati Uniti con l’autore di thriller più venduto al mondo. I dettagli che solo un Presidente conosce e la suspense che solo James Patterson sa creare.

Titolo: Il presidente è scomparso

Autori: James Patterson e Bill Clinton

Casa editrice: Longanesi

Collana: La Gaja scienza

Data di pubblicazione: 4 giugno 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-3045-052-3 (cartaceo)

Pagine: 496

Costi: 22.00 euro / 12.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: La Casa Bianca è la residenza del Presidente degli Stati Uniti, la persona più osservata, controllata e protetta del mondo. E allora come fa un Presidente a scomparire senza lasciare traccia? Ma, soprattutto, perché dovrebbe farlo?

 
 

 
 

Un formidabile thriller internazionale basato su fatti realmente accaduti e documentati che alza il velo sui crimini e le folli insensatezze del regime nord coreano.

Titolo: Stella del nord

Autore: D. B. John

Traduttori: L. Fusari e S. Prencipe

Casa editrice: Dea Planeta Libri

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-5116-166-8 (cartaceo)

Pagine: 530

Costi: 18.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Jenna, papà americano e madre coreana, è una delle massime esperte di Nord Corea a livello mondiale. Quello che in pochissimi sanno, è che dietro il suo interesse accademico per la dittatura di Pyongyang si nasconde un dramma personale: il rapimento, nel 1998, della sorella gemella Soo-min, catturata da un sottomarino del regime senza un motivo apparente. Sono trascorsi 12 anni da quella assurda e tragica notte quando Jenna viene approcciata da un agente della CIA, già amico del padre scomparso. Accettando di entrare nei servizi segreti, Jenna potrà mettere le sue conoscenze al servizio del suo Paese, e contribuire a sventare i piani di guerra del capriccioso Kim Jong-un. In cambio, l’intelligence si offre di aiutarla ad acquisire notizie sulla sorte della sorella, ritenuta ancora in vita.

 
 

 
 

Paola Barbato, in una corsa contro il tempo, ci porta nell’abisso della mente umana, dove paure, passioni e ossessioni si legano inestricabilmente e, a volte, ci stritolano.

Titolo: Io so chi sei

Autrice: Paola Barbato

Casa editrice: Edizioni Piemme

Data di pubblicazione: 5 giugno 2018

Genere: Gialli, Thriller

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-5666-496-6 (cartaceo)

Pagine: 515

Costi: 18.50 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Sono passati solo due anni, e di tutto ciò che è stata non è rimasto nulla. Lena era brillante, determinata, brava a detta di tutti, curata, buona. Poi nella sua vita era entrato Saverio, e tutto era stato stravolto. Quel ragazzo più giovane, che viveva per essere contro qualsiasi regola, pregiudizio, conformità, l’aveva trasformata. E non erano solo i vestiti, i capelli, le parole. Era lei, le sue sicurezze, il suo amor proprio. Tutto calpestato in nome di un amore che agli occhi di tutti gli altri era solo nella sua testa. Il giorno in cui lui era finito in Arno, dato per disperso prima e per morto poi, qualcosa in Lena si era spento definitivamente. Sono passati due anni, e di Saverio le resta il cane Argo, che ancora la vive come un’usurpatrice, e un senso di vuoto dolente e indistruttibile. La sera in cui trova nella cassetta della posta un cellulare, Lena pensa che si tratti di uno scherzo, oppure di uno sbaglio. Ma bastano pochi minuti per rendersi conto che quell’oggetto può cambiare la sua vita. Perché i messaggi che arrivano, e a cui lei non può rispondere, parlano di cose che solo Saverio può sapere. E quindi è vivo. È tornato. Così, senza che Lena se ne accorga, quell’oggetto diventa l’unica linfa vitale a cui abbeverarsi, e non importa che i messaggi siano sempre più impositivi e le ordinino di commettere atti di cui mai si sarebbe pensata capace. Perché se lei farà la brava, lui rientrerà nella sua vita. O questo è ciò che pensa. Almeno fino a quando le persone che le stanno intorno cominciano a morire. E il gioco si fa sempre più crudele. E la prossima vittima prescelta potrebbe essere lei.

 
 

Avrebbe dato la vita per proteggere il figlio del Presidente. Non si sarebbe mai aspettato di mettere a rischio il cuore.

Titolo: Valor on the move

Serie: Valor Vol. 1

Autrice: Keira Andrews

Traduttore: R. Arnaldi

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 4 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook

ISBN: 978-88-9312-394-5 (ebook)

Pagine: 253

Costi: 5.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Crescere da ragazzo gay alla Casa Bianca non è stato facile per Rafael Castillo. Conosciuto dai servizi segreti con il nome in codice Valor, Rafa, all’ultimo anno di college, sente di compiere un atto di coraggio a nascondere la propria omosessualità restando lontano dai riflettori. La presidenza di suo padre è quasi alla fine, e il giovane non deve fare altro che attenersi al piano che ha accuratamente concepito. Una volta che la sua famiglia sarà lontana dalla ribalta, Rafa potrà confessare ai genitori ultraconservatori la propria sessualità e il suo sogno di diventare chef. Ciò che non fa parte dei suoi piani è l’arrivo di un nuovo agente dei servizi segreti che si rivela un sogno erotico che cammina, ma finora Rafa è sempre stato bravo a tenere per sé i propri desideri. Inoltre, Shane Kendrick non lo degnerebbe di uno sguardo se non avesse il compito di proteggerlo. Shane ha fatto carriera salendo i ranghi dei servizi segreti fino ad arrivare alla Casa Bianca, e anche se proteggere il figlio timido e noioso del presidente non è il lavoro che sognava, almeno non si prospetta impegnativo, dato che nessuno presta molta attenzione a Rafa. Scopre però che sotto il guscio di riservatezza che presenta al pubblico, c’è un giovane pieno di vita. Pur notando che Rafa ha una cotta per lui, ripete a se stesso che è una cosa innocua. Nella sua vita non c’è mai stato posto per l’amore, e certo non ha mai oltrepassato quel limite con un suo protetto. Salvaguardare l’incolumità di Rafa a ogni costo è la missione di Shane. Ma Rafa comincia a entrare nei suoi pensieri: questo metterà a rischio i cuori di entrambi?

 

Questa è una storia di morte, inganni, lotte di potere, amore e passione, che racconta la vita scalcagnata di un cowboy e il vortice esistenziale di un playboy. Ma soprattutto questa è una storia sulla famiglia e su tutto ciò che rappresenta.

Titolo: Il cuore del Texas

Titolo originale: The heart of Texas

Serie: Texas Vol. 1

Autrice: R. J. Scott

Casa editrice: Triskell Edizioni

Collana: Rainbow

Data di pubblicazione: 8 giugno 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook

ISBN: 978-88-9312-395-2 (ebook)

Pagine: 289

Costi: 5.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Riley Hayes, il playboy della dinastia Hayes, è un giovanotto che, almeno all’apparenza, ha tutto: soldi, un lavoro che ama e un’ampia scelta di donne bellissime. Suo padre, amministratore delegato della Hayes Oil, trasferisce il controllo della compagnia ai due figli, ma la parte di Riley porta con sé una postilla. Preoccupato dalla sua mancanza di maturità, il padre esige che Riley ‘si sposi e rimanga sposato per un anno con qualcuno che ama. Inferocito dalla richiesta, Riley cerca un modo di svincolarsi dalla clausola imposta dal padre. Ricattare Jack Campbell affinché lo sposi ‘per amore’ sembra combaciare perfettamente con i suoi scopi. Infatti, i documenti del padre non contemplano che l’unione debba avvenire con una donna, inoltre Jack Campbell è figlio del nemico giurato di Hayes Senior. È un piano perfetto. Riley sposa Jack, e in un lampo tutto il suo mondo si ribalta. Il giovane Hayes non poteva certo immaginare che Jack Campbell, un tranquillo e modesto mandriano, fosse una forza della natura.