Dopo Tempo di Libri, una bellissima esperienza che vi racconteremo nell’articolo apposito, è giunto il momento per La Nicchia Letteraria di rientrare nei ranghi, riprendendo le normali attività giornaliere. Una fra esse è chiaramente l’appuntamento con la rubrica Tra gli scaffali con… che anche quest’oggi adesca senza troppi problemi noi amanti dei libri.

È difficile non rimanere affascinati dalle nuove uscite flower-ed, Genesis Publishing, Quixote Edizioni, Triskell Edizioni, Newton Compton Editori, Garzanti, Mondadori e DeA Planeta Libri: siete pronti all’ennesima disperazione da portafoglio completamente vuoto?

 
 

 
 

In questo 2018 si celebrano i 150 anni dalla pubblicazione di Piccole donne e la flower-ed ha voluto rendere omaggio alla sua straordinaria autrice nella maniera più intima e coinvolgente: raccontandone la vita. Romina Angelici, che ha già pubblicato con la casa editrice romana Jane Austen. Donna e scrittrice, ha ripercorso l’intero arco della sua esistenza raccontando degli eventi familiari, di quelli storici e dei libri pubblicati, permettendo al lettore di esplorare, pagina dopo pagina, il mondo interiore di Louisa May Alcott. Quest’opera va a colmare finalmente la vistosa lacuna dovuta all’assenza di una biografia recente, aggiornata e completa.

Titolo: Non ho paura delle tempeste. Vita e opere di Louisa May Alcott

Collana: Windy Moors

Volume: 16

Autrice: Romina Angelici

Casa editrice: flower-ed

Data di pubblicazione: 9 marzo 2018

Genere: Biografie

Formati: Epub, Mobi / Cartaceo

ISBN: 978-88-85628-25-0 (ebook) / 978-88-85628-26-7 (cartaceo)

Costi: 7.99 euro / 13.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Romina Angelici, autrice e studiosa dei classici della letteratura, ha ripercorso l’intero arco dell’esistenza di Louisa May Alcott narrando, tra le vicissitudini familiari, gli eventi storici e l’attività letteraria, i cinquantacinque anni di vita della straordinaria scrittrice americana. Pagina dopo pagina, possiamo osservare Louisa correre e saltare le staccionate come un maschiaccio, difendere i più deboli e promettere di provvedere economicamente alla sua famiglia. La vediamo così partire per Boston dove, tra amarezze e sacrifici, comincia a pubblicare le sue storie e a farsi conoscere. Poi, nel 1868, la svolta. Viene pubblicato Piccole donne e il successo è immediato: Louisa non avrebbe mai potuto immaginare che i ricordi della sua infanzia l’avrebbero resa una delle scrittrici più famose e lette al mondo. Amata da intere generazioni di lettori, scrisse moltissimo nel corso della sua carriera letteraria e avrebbe scritto ancora tanto se il destino le avesse concesso altro tempo: l’esperienza come infermiera durante la Guerra di Secessione fu tragica anche per le conseguenze letali che ebbe sulla sua salute. Offrendo ai lettori un ritratto affettuoso e completo, quest’opera va finalmente a colmare la vistosa lacuna tra le pubblicazioni biografiche in italiano.

 
 

 
 

Dalla copertina decisamente intrigante, Doppio Stradivari è un libro dove il mistero si mescola alla suspense regalando nuove emozioni da cardiopalma.

Titolo: Doppio Stradivari

Autrice: Antonella Iuliano

Casa editrice: Genesis Publishing

Data di pubblicazione: 10 marzo 2018

Genere: Emozionale, Suspense, Mistery

Collana: InTempo

ISBN: 978-618-5330-34-7 (cartaceo)

Pagine: 170

Costi: 3.99 euro / 10.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Il doppio Stradivari suona e le sue note conducono le fila di una storia lontana, di una melodia prigioniera del silenzio. Quando, però, il vento si leva dal bosco e sferza le fredde pietre della torre dov’è rinchiusa, a Larissa sembra ancora di udire l’eco del suo violino nero.
Lena Reiter è cresciuta nel villaggio ai piedi del castello, alle porte di Vienna, e da bambina ha trascorso infinite ore con il naso rivolto al maniero fantasticando di principi e principesse.
Quando viene assunta come domestica dalla temuta contessa Zsofia Von Grath, riceve un compito inatteso: recarsi ogni notte in cima alla torre, lasciare qualche vivanda e uscire in fretta senza rivolgere parola ad alcuno, pena la propria vita. Grande è il suo stupore quando nella tetra torre, rannicchiata in un angolo, scorge una ragazza della sua età, dai capelli corvini e dagli occhi neri, con un lungo e lacero abito da lutto addosso. Da quanto tempo è lì? E perché?
Notte dopo notte, Lena si attarda rapita dal suono dei ricordi di Larissa. Scopre che il passato e il presente si fondono nella storia di due strumenti unici e preziosi, due Stradivari provenienti dall’Italia, da Cremona: un violino nero e un violoncello bianco. Lena deve ritrovarli ad ogni costo perché soltanto la loro musica potrà salvare Larissa dal suo terribile destino.

 

Fiori di campo – Le radici del cuore è il primo volume della duologia che apre la The Harris Series, che ha come protagonista una famiglia, con le sue gioie, i suoi dolori e le sue difficoltà, una famiglia unita da una miriade di segreti mai svelati, ma soprattutto dal sentimento più forte e indistruttibile di tutti.
L’amore, in tutte le sue sfaccettature, pone qui le sue radici. Riuscirà a germogliare?

Titolo: Fiori di campo – Le radici del cuore

Serie: The Harris Series #1

Autrice: Martina Ghirardello

Casa editrice: Genesis Publishing

Data di pubblicazione: 14 marzo 2018

Genere: Romantic Suspense, Contemporaneo

Collana: Romance

ISBN: 978-618-5330-38-5 (cartaceo)

Pagine: 315

Costi: 3.99 euro / 11.60 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Un attico da sogno, un fidanzato bellissimo e influente, un lavoro da favola. Così vive Laura Harris, nel cuore della Grande Mela, lontana da una famiglia che l’ha sempre fatta sentire sbagliata. Una vita invidiata da molti, posseduta da pochi. E se fosse solamente un’illusione? Uno show abilmente costruito? Cosa accade quando uno schiaffo violento la fa cadere e guardare il mondo da una nuova prospettiva, quando si rende conto che più che di luce la sua esistenza è fatta di ombre, di punti interrogativi senza risposta? Improvvisamente, nel caos più totale si aggiunge lui, James, un ragazzo contraddittorio, che preferisce mostrarsi con una maschera fatta di malizia e superbia, perché sa che ciò che sta dietro questa barriera potrebbe mettere in pericolo chiunque. Uno strappo che riporta a galla il passato li renderà consapevoli che i loro nemici sono più simili di quanto immaginino. Allora, Laura e James si scopriranno alleati in questa battaglia e quando sono due paia di braccia a combattere il male fa meno paura.

 
 

 
 

Sarà per sempre è il secondo volume della serie Always di Claire Kingsley che ci racconta la storia di Selene e Ronan, impiegata da una parte e capo dall’altra, i rispettivi passati di lui e lei.

Titolo: Sarà per sempre

Titolo originale: Always Will

Serie: Always #2

Autrice: Claire Kingsley

Casa editrice: Quixote Edizioni

Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

Traduzione: Alessia Esposito

Cover Artist: Angelice Graphics and Book Cover Designer

Genere: Erotic Romance

Ambientazione: Seattle

Formati: Pdf, Epub, Mobi / Cartaceo

Pagine: 261

Costo: 3.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Selene Taylor è la prima ad ammettere che la sua vita sentimentale sia un disastro. Ha un debole per gli uomini sbagliati… cattivi ragazzi con un corpo su cui sbavare, convinti di essere un dono di Dio per le donne.
Ma la sua vita professionale? È esattamente come la vuole.
Finché la sua compagnia non viene acquisita da un uomo del suo passato e si ritrova con un nuovo capo molto sensuale.

Ronan Maddox non gioca per divertirsi. Lui gioca per vincere. È un drogato di adrenalina che vive per il brivido della caccia. Ma è con il fuoco che gioca, quando scopre che una delle sue nuove impiegate è la donna che da sempre popola i suoi sogni.
Non appena vede Selene, la vuole. È un rischio, ma lui vive per i rischi.

Questa settimana Triskell Edizioni si è tinta di rosa, pubblicando per la collana Romance il secondo volume della serie Ice Dragon Hockey. Ne Il cuore, R.J.Scott narra di Alex e Jo, due persone con l’obiettivo primario di fare carriera, ponendo in secondo piano l’amore, il re delle distrazioni.

Titolo: Il cuore

Titolo originale: The Heart

Serie: Ice Dragon Hockey #2

Collana: Romance

Autrice: R.J.Scott

Casa editrice: Triskell Edizioni

Data di pubblicazione: 14 marzo 2018

Traduttrice: Maria Iavazzo

Genere: Sport romance

Formati: Pdf, Epub, Mobi

ISBN: 978-88-9312-372-3

Pagine: 187

Costo: 4.49 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook)

Sinossi: Che cosa faresti se qualcuno provasse a distruggere tutto ciò che ami?

Alex Simard, capitano della squadra di hockey degli Ice Dragons, non esita un solo istante a salvare una bambina da una macchina in fiamme. E non si sente un eroe perché pensa che chiunque al suo posto avrebbe fatto lo stesso. Tuttavia, giornalisti invadenti, problemi fisici, pessimi risultati sportivi e russi litigiosi metteranno a dura prova il suo equilibrio. Guidare la sua squadra alla conquista della Stanley Cup è la sua priorità; innamorarsi l’ultimo dei suoi pensieri.
Jo Glivens, aspirante vigile del fuoco, non si aspetta certo di innamorarsi di un giocatore di hockey. La carriera è tutto per lei, e al momento non c’è posto per un uomo nella sua vita. Ma là fuori c’è qualcuno che si è messo a piazzare bombe e a distruggere vite e, quando il pericolo minaccerà da vicino tutto ciò che ama, sarà costretta a fare una scelta.
Per entrambi, l’amore sarà un prezioso imprevisto da proteggere con le unghie e con i denti.

 
 

 
 

Grazie a Newton Compton Editori, approda in Italia un bestseller internazionale tradotto in 17 paesi, del quale i produttori di La ragazza del treno hanno acquistato i diritti per renderlo una pellicola: La moglie innocente di Amy Lloyd.

Titolo: La moglie innocente

Autrice: Amy Lloyd

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 15 marzo 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1896

ISBN: 978-88-2271-882-2

Pagine: 336

Costi: 2.99 euro / 10.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Vent’anni fa, Dennis Danson fu arrestato e condannato per l’omicidio di una ragazza nella Contea di Red River, in Florida.
Ora, dopo tanto tempo, sul web si sta diffondendo a macchia d’olio un documentario che rimette in discussione le indagini. Il popolo della rete invoca la liberazione dell’uomo, accusato ingiustamente.
A chilometri e chilometri di distanza, in Inghilterra, Samantha è ossessionata dalla storia di Dennis. Gli scrive delle lettere e si lascia sedurre dal suo fascino e dalla sua gentilezza. Tanto da decidere di abbandonare la sua vecchia vita per sposarlo e lottare ufficialmente per il suo rilascio. Eppure, quando la campagna ha successo e Dennis viene liberato, Samantha inizia a notare piccoli dettagli che le fanno temere di non aver mai compreso veramente l’uomo che ha sposato.
Davvero può essere sicura che sia innocente?

 

La fortezza del castigo di Pierpaolo Brunoldi e Antonio Santoro è un viaggio misterioso e avventuroso nell’Italia del Medioevo, alla ricerca di una reliquia che può impedire l’avvento dell’Anticristo.

Titolo: La fortezza del castigo

Autori: Pierpaolo Brunoldi, Antonio Santoro

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 15 marzo 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1811

ISBN: 978-88-2271-862-4

Pagine: 384

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: 1266. Francia, convento di Mantes. L’inquisitore Marcus attende nell’ombra l’arrivo di un frate. È deciso a strappargli a ogni costo la verità su un libro segreto che minaccia di scuotere le fondamenta della Chiesa…
1214. Italia, Altopascio, dimora dei Cavalieri del Tau. Il francescano Bonaventura da Iseo, esperto nelle arti alchemiche, apprende con sgomento la notizia della scomparsa del suo mentore, Francesco d’Assisi, e riceve, dalle mani grondanti sangue di un confratello, un misterioso manoscritto che dovrà custodire anche a costo della propria vita. Determinato a trovare e liberare Francesco, Bonaventura decide di mettersi in viaggio: tra bui conventi e infidi manieri, scoprirà che il maestro aveva con sé l’unica reliquia in grado di sconfiggere le forze del male e impedire l’avvento dell’Anticristo. Sulle tracce del frate d’Assisi, il monaco e i suoi compagni di avventura arriveranno fino alla rocca maledetta di Montségur, fortezza inespugnabile degli eretici catari…

 

Il ragazzo sul ponte è l’attesissimo ritorno nel mondo di La ragazza che sapeva troppo, un bestseller da un milione di copie diventato un grande film: curiosi di leggere il nuovo romanzo incredibile, terrificante ed emozionante di M.R.Carey?

Titolo: Il ragazzo sul ponte

Autore: M.R.Carey

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 15 marzo 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1887

ISBN: 978-88-2271-867-9

Pagine: 384

Costi: 2.99 euro / 9.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Sono passati dieci anni da quando un’epidemia ha trasformato la maggior parte degli abitanti del pianeta in mostri privi di raziocinio e assetati di sangue.
Ciò che resta dell’umanità è allo stremo, asserragliata in fortezze invalicabili. Stephen Greaves, un ragazzino di quindici anni estremamente brillante, lavora nella squadra scientifica per cercare un antidoto e garantire al genere umano una speranza. Ma Stephen non è un ragazzino qualunque: fatica a relazionarsi con le altre persone, rifuggendo ossessivamente il contatto umano. Nonostante questo, la scienziata Samrina Khan decide di includerlo nel programma che porterà una spedizione a bordo del laboratorio mobile Rosalind Franklin, in un viaggio pericolosissimo verso l’ignoto. Scopo della missione è cercare di analizzare il fungo più da vicino e sintetizzare una cura per gli umani infetti. Ed è così che la storia ha inizio…

 

In Mai più innamorata, il nuovo libro di Cecile Bertod, scopriremo che, per trovare l’ispirazione, la migliore cura è seguire il cuore. E con noi anche Daphne lo riconoscerà.

Titolo: Mai più innamorata

Autrice: Cecile Bertod

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 15 marzo 2018

Collana: Narrativa

Numero: 1889

ISBN: 978-88-2271-868-6

Pagine: 352

Costi: 6.99 euro / 10.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Daphne è una famosissima autrice di romanzi erotici e per il suo ultimo libro ha appena firmato un contratto con un anticipo da capogiro. Però, dopo aver incassato l’assegno, la sua ispirazione si è come bloccata. Non risponde alle numerose email del suo editore e si barrica dentro casa, fino a quando non decide di ascoltare il consiglio del suo commercialista, che le propone di tornare nel paesino in cui è nata e trascorrere lì qualche giorno in totale relax. Sperando di trovare la giusta concentrazione, Daphne va quindi a Banff, ma le cose non migliorano affatto. Tutt’altro. A renderle la vita impossibile ci pensa Edward, un architetto che ha un conto in sospeso con lei, perché uno dei suoi libri gli ha causato non pochi problemi… Eppure, anche se è difficile da ammettere, Daphne si rende ben presto conto che riesce a scrivere solo quando vede Ed. E lei non intende in alcun modo rinunciare alla possibilità di terminare il suo romanzo…

 

Finalmente Odioamore sarà disponibile in cartaceo: proprio da oggi 15 marzo, la storia di Penelope Ward si potrà anche sfogliare, parole e parole che dimostrano quanto a volte il silenzio sia più rumoroso di loro.

Titolo: Odioamore

Autrice: Penelope Ward

Casa editrice: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 15 marzo 2018

Collana: Anagramma

Numero: 613

ISBN: 978-88-2271-542-5

Pagine: 320

Costo: 10.00 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo)

Sinossi: Condividere una casa per le vacanze con un coinquilino sexy da morire dovrebbe essere un sogno che diventa realtà, giusto? Non se si tratta di Justin: l’unica persona che io abbia mai amato… E che ora mi odia. Quando mia nonna è morta e mi ha lasciato metà della casa sull’isola di Aquidneck, l’eredità conteneva una trappola: l’altra metà è andata al bambino che lei stessa aveva contribuito ad allevare. Lo stesso che si è trasformato nell’adolescente a cui io sono riuscita a spezzare il cuore anni fa. E che adesso è diventato un uomo dal corpo mozzafiato e una personalità complicata. Non lo vedevo da anni, e ora ci ritroviamo a convivere perché nessuno dei due è disposto a rinunciare alla casa. La cosa peggiore è che non è solo. Ho capito presto che c’è una linea sottile tra amore e odio. Ho potuto guardare attraverso quel sorriso arrogante. Il ragazzino che conoscevo è ancora lì sotto. E anche il nostro legame. Proprio ora che non posso averlo, non l’ho mai desiderato di più.

 
 

 
 

Dopo lo straordinario successo di L’imperfetta, che le è valso un posto come finalista del prestigioso premio Calvino e ha messo d’accordo la stampa e i critici più intransigenti, Carmela Scotti torna con la sua penna sottile e decisa. Chiedi al cielo è la storia di una madre che decide di attraversare il buio della solitudine per rialzarsi. E capire che nessuna oscurità è così grande da non poter essere rischiarata da un amore sincero, come la stella più brillante nel cielo della notte.

Titolo: Chiedi al cielo

Autrice: Carmela Scotti

Casa editrice: Garzanti

Data di pubblicazione: 15 marzo 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Ebook / Cartaceo

ISBN: 978-88-1167-648-5

Pagine: 380

Costi: 9.99 euro / 17.90 euro

Link d’acquisto: Amazon (ebook), Amazon (cartaceo)

Sinossi: Anna ha scelto di vivere in punta di piedi. Di cercare un porto sicuro nel silenzio. Un silenzio che le ha promesso di tenere lontani i rumori del mondo. Assordanti e confusi. Ora questa promessa è stata infranta: suo figlio Luca non c’è più, sparito nel nulla proprio sotto casa. E Anna, all’improvviso, ha scoperto che il dolore è il rumore più forte di tutti, capace di sconvolgere una vita intera in una manciata di istanti. Adesso, solo di una cosa ha bisogno: sapere ciò che è veramente successo quella mattina del 27 dicembre. Giorno dopo giorno, con il coraggio che solo una madre può dimostrare, suona i campanelli di tutti i vicini nella speranza che qualcuno si ricordi anche un piccolo dettaglio per arrivare alla verità. Ma c’è una porta a cui continua a bussare con insistenza: è quella del solitario Giona. Anna è convinta sappia qualcosa della scomparsa di Luca e stia facendo di tutto per nasconderlo. Eppure, nonostante i suoi sospetti, quando comincia a frequentarlo, a condividere
con lui ricordi e preoccupazioni, si stupisce di trovare conforto tra le sue braccia. E di sentirsi capita come mai prima. A poco a poco, il loro rapporto si trasforma in un legame profondo e inatteso tra due solitudini messe alla prova dalla vita. Una fonte di speranza per Giona, che riesce a leggere nel cuore di Anna senza bisogno di parole; e per Anna, che con i suoi modi gentili e delicati riporta calore e affetto nella quotidianità di Giona. Ma ben presto entrambi si troveranno a fare i conti con un passato impossibile da dimenticare e si chiederanno se sono pronti ad affrontare insieme una fitta rete di menzogne e uscirne conservando il loro amore immutato.

 
 

 
 

La svolta ecclesiale e pastorale impressa da papa Francesco in questi cinque anni di pontificato segna un nuovo inizio nella vita della Chiesa del nostro tempo. L’incalzare delle gravi problematiche sociali, economiche e umanitarie – la «guerra» di ogni giorno per la difesa dei diritti umani e della «casa comune», del lavoro e della dignità di ogni persona, della pace e della fraternità tra i popoli – ha spinto sempre più Francesco a intervenire, prendere posizione, orientare, con la franchezza e il coraggio con cui vuol essere testimone del Vangelo nella concretezza di tutte le situazioni esistenziali.

Titolo: Cambiare se stessi per cambiare il mondo

Autore: Papa Francesco

Casa editrice: Mondadori

Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

Genere: Religione

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-710-8 (cartaceo)

Pagine: 163

Costi: 17.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: La svolta di Francesco si colloca in questa prospettiva. E nasce da quella fede operante nella carità che genera la forza di cambiare la vita, cambiare la Chiesa e cambiare il mondo, un triplice obiettivo, a cui Francesco esorta tutto il popolo cristiano. Cambiare la vita è il primo passo. Il costante invito del Vangelo alla conversione non consiste però soltanto nel rimuovere i peccati passati: occorre sradicare ogni giorno dal proprio cuore le comode certezze, i falsi idoli, gli atteggiamenti non orientati a cercare sinceramente Dio e il suo Regno di giustizia. Senza questa conversione interiore non può esserci alcun altro cambiamento. Anche la riforma delle strutture della Chiesa nasce prima di tutto da un rinnovamento delle coscienze. Ecco allora l’esortazione a uno stile pastorale nuovo, attraverso cui vivere la fede con un’audacia capace di smuovere le sicurezze e le comodità, le pesantezze e le incrostazioni che nel tempo hanno chiuso o arrugginito i cuori, snaturando o immiserendo l’annuncio del Vangelo. Questa identità cristiana, spesso perduta, è il tesoro da recuperare, diventando pellegrini e missionari sulle strade del mondo, al pari degli antichi discepoli di Gesù. Cambiare il mondo, infine. Non si tratta di un’aspirazione vaga, ma con obiettivi, ambiti e passaggi ben precisi. L’umanesimo sociale di Francesco è da sempre puntato sui poveri e gli abbandonati, sugli «scarti» della società: da qui il suo costante richiamo alle opere di misericordia corporale e spirituale, che non sono gesti di un momento ma abbracciano l’intera esistenza del cristiano, il quale dovrà portare a tutti la radicale novità del Vangelo perché in Cristo e con Cristo «la gioia abita il cuore, la speranza rinasce, il dolore si trasforma in pace, il timore in fiducia, la prova in offerta d’amore».

 

Centrale o marginale nell’intera storia dell’umanità, la poesia non ha mai smesso di trasformare il presente, di fare apparire nel mondo cose che prima non c’erano, di anticipare e svelare il futuro rendendo concreto l’indicibile. Insomma, di cambiare il nostro sguardo.

Titolo: La poesia è un unicorno (quando arriva spacca)

Autrice: Francesca Genti

Casa editrice: Mondadori

Collana: Varia saggistica italiana

Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

Genere: Poesia

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-709-2 (cartaceo)

Pagine: 145

Costi: 18.50 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Come l’unicorno, animale mitologico piccolo ma invincibile, la poesia è dotata di poteri magici. Ci fa piangere e ridere, ci fa stupire e volare. La si trova ovunque, soprattutto quando e dove non te l’aspetti: sui muri dei bagni della stazione Termini, in bocca al venditore di olive taggiasche del mercato rionale, nel circolo della bocciofila. Nonostante i molti pregiudizi che la vogliono polverosa e antica, talvolta oscura e incomprensibile, la poesia è viva, e anarchica. Non sempre è come uno se la immagina, e spesso fa arrabbiare, mette in crisi, turba, provoca. È amata dalle donne e dagli uomini, dai giovani e dai vecchi. La invocano poeti raffinati, giornalisti di cronaca rosa e nera, ragazzini in scimmia ormonale, aspiranti suicidi.Tutti ne parlano, pochi la riconoscono. Si offre e si nega, ed è spesso vittima di enormi fraintendimenti, ma un fatto è certo: quando se ne è toccati qualcosa in noi muta per sempre. Questo libro ci indica dove cercarla, come riconoscerla, e i tanti modi per usarla: per conquistare la propria bella (lirica amorosa) o protestare contro i potenti (poesia civile), per celebrare il proprio ombelico (lirica) o fare divertire un bambino (filastrocca), per mandare a monte un matrimonio sbagliato (invettiva) o cantare l’universo (laude). Rendendo però sempre le nostre vite più ricche, più sensate, più profonde.

 

Questa inchiesta svela per la prima volta, e con un linguaggio comprensibile a chiunque, gli interessi nascosti che stanno depredando la nostra vita quotidiana. Quello, insomma, che ogni giorno ci ruba tempo, salute, soldi e serenità. Il libro è stato scritto con una speranza: se tante persone lo leggeranno e ne parleranno, forse qualcosa potrebbe cominciare a cambiare. Gli Avvoltoi di tutti i luoghi e di tutte le epoche, infatti, hanno un unico grande alleato: l’oscurità. Portarli alla luce e guardarli in faccia significa già cominciare a sconfiggerli. O, per lo meno, cominciare a sconfiggere la tentazione di diventare come loro.

Titolo: Avvoltoi. L’Italia muore loro si arricchiscono

Autore: Mario Giordano

Casa editrice: Mondadori

Collana: Frecce

Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

Genere: Saggistica

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-601-9 (cartaceo)

Pagine: 202

Costi: 19.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Ci avete fatto caso? Le tariffe crescono sempre di più: l’acqua dell’89 per cento negli ultimi 6 anni, i trasporti del 30 per cento negli ultimi 13 anni, alcune autostrade addirittura del 200 per cento negli ultimi 14 anni. Eppure in cambio abbiamo servizi sempre peggiori: treni insicuri e superaffollati, autobus in ritardo, rubinetti a secco, cumuli di immondizia sotto casa, discariche a cielo aperto, ponti che crollano in autostrada. I cittadini, ormai, ne hanno le tasche piene dei disagi. E intanto gli Avvoltoi, quelli che si divorano il Paese alla faccia nostra, hanno le tasche piene dei nostri soldi. Dietro i servizi che non funzionano, infatti, non ci sono solo la casualità e la solita italica propensione all’inefficienza. Ci sono anche tante persone che si arricchiscono. Ed è proprio per questo che i servizi continuano a non funzionare: perché a troppi conviene che vada avanti così. Per i trasporti pubblici spendiamo 6000 euro al minuto come contribuenti, più i biglietti che paghiamo da utenti. Com’è possibile che il servizio sia poi così scadente? Com’è possibile che ogni anno mettiamo in circolazione nelle nostre città 200 autobus usati? Perché noi dobbiamo avere gli autobus usati e altri Paesi europei, invece, quelli nuovi? Forse perché noi buttiamo i soldi in consulenze d’oro, per esempio i 3 milioni di euro che hanno arricchito l’allegra famigliola (mamma, padre e figlio) incaricata di sistemare l’archivio storico delle malandate Ferrovie del Sud Est? Com’è possibile che in Sicilia l’acqua passi da una società privata all’altra senza mai arrivare nelle case? Chi sono i fortunati che invece non si trovano mai con le tasche a secco? E perché dobbiamo continuare ad arricchire i Paperoni delle autostrade, da Gavio a Benetton, che ogni anno per gentile concessione dello Stato ci sfilano dal portafoglio 5 miliardi di euro? Perché continuiamo a regalare loro il casello dalle uova d’oro?

 

Nel terzo capitolo della serie Red Rising, che ha scalato le vette delle classifiche mondiali, Pierce Brown trascina il lettore in un viaggio impetuoso tra battaglie spaziali epiche, duelli all’ultimo sangue, risate e lacrime, amicizia e violenza, dove una canzone può cambiare il destino di mondi interi, l’amore di un singolo diventare il coraggio di molti. In questo spettacolare affresco narrativo, dove i personaggi, le culture e i dettagli non sembrano conoscere fine, Pierce Brown riesce magistralmente a infondere l’epos di Omero ai tormenti dell’adolescenza, la ricchezza immaginativa di Guerre Stellari e Dune alla complessità politica de Il Trono di Spade, offrendoci una delle avventure più grandi ed emozionanti di questi ultimi anni.

Titolo: Morning star. La guerra del mietitore

Autore: Pierce Brown

Traduttore: E. Rialti

Casa editrice: Mondadori

Collana: Omnibus

Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

Genere: Fantasy

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-0468-732-0 (cartaceo)

Pagine: 547

Costi: 22.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: L’oscurità ha vinto. Prigioniero, torturato, ridotto a un fantasma divorato dalla follia, Darrow il Mietitore – l’intrepido Rosso che è riuscito a infiltrarsi tra i tirannici Oro per rovesciare il loro dominio sui vari colorì che abitano l’universo – è stato scoperto dalla Sovrana. Il crudele Sciacallo può ora braccare e schiacciare i ribelli, senza freni e senza pietà. Tutto sembra perduto. Eppure, chi come il Mietitore è cresciuto all’inferno può ancora trovare la forza di risorgere dalle tenebre e scoprire che la piccola fiaccola della rivolta è adesso diventata un incendio e molti altri sono pronti a sognare e combattere con lui. Dalle prigioni di Marte alle lande ghiacciate delle Valchirie, dai bassifondi orbitali di Phobos alle sabbie sulfuree di Io, fino al palazzo stesso della Sovrana – in cui il tradimento e la speranza si nascondono dove nessuno si aspetterebbe – seguiamo il Mietitore e i suoi amici in un’odissea imprevedibile, tra dittatori che si credono dèi e uomini comuni che sanno diventare eroi.

 
 

 
 

Arriva in Italia il bestseller olandese con 60.000 copie vendute, un acclamato debutto ispirato a fatti reali che racconta l’ineffabile con limpidezza, coraggio e un tocco di paradossale, salvifica comicità. Kim Van Kooten rende una storia vera e drammatica – quella dell’amica Pauline Barendregt e del suo ripugnante “aspirante papà” – un inno alla vita.

Titolo: Certi segreti

Autrice: Kim Van Kooten

Traduttore: C. Brovelli

Casa editrice: DeA Planeta Libri

Data di pubblicazione: 13 marzo 2018

Genere: Narrativa contemporanea

Formati: Copertina rigida / Ebook

ISBN: 978-88-5115-647-3 (cartaceo)

Pagine: 255

Costi: 17.00 euro / 9.99 euro

Link d’acquisto: Amazon (cartaceo), Amazon (ebook)

Sinossi: Certi segreti sono troppo grandi per restare nascosti per sempre. Certi segreti chiedono solo di venire alla luce. È il giorno del quinto compleanno di Puck quando una berlina nera passa a raccogliere lei e la mamma dal marciapiede di un degradato quartiere di Rotterdam. Pochi chilometri, e la sua vita di bambina senza un padre, senza bici e senza un soldo cambia per sempre. Nella imponente villa di Zwijndrecht, con le governanti, il giardino e gli enormi vasi cinesi, la vita scorre opulenta e quasi normale. Se non fosse per l’ostinazione con cui il proprietario, il ricco e impegnatissimo Signor Zio, insiste per lavare personalmente i capelli di Puck tre volte alla settimana. Comincia così, come un disegno infantile un po’ sghembo, pieno di ingenuità e di colori strani, il racconto della piccola Puck. Per assumere, un po’ alla volta, le sfumature sempre più fosche e inquietanti della violenza e dell’innocenza tradita.